"L'assalto alla lira? Fu un successo". E ora Soros sostiene le sardine

Soros rivendica l'attacco all'Italia e sostiene Santori & Co. Ora è pronto a tornare in campo con un progetto a favore della "società aperta" e delle migrazioni

"Nessun rimpianto, ho semplicemente anticipato gli eventi". Oltre a rilanciare il progetto da un miliardo di euro per mettere "in rete" le università progressiste, nel suo nuovo libro Democrazia! Elogio della società aperta, che da martedì arriverà anche nelle librerie italiane, George Soros rivendica con sfrontatezza tutto quello per cui in molti ambienti viene preso di mira e duramente critica. Se da una parte difende, infatti, il perseguimento di un mondo privo di frontiere dove i migranti siano liberi di muoversi ovunque vogliano, dall'altra si vanta delle sue incursioni finanziarie contro il nostro Paese. "Lo considero un mio successo", dice. Il suo attacco alla lira, in quel "mercoledì nero" del 1992, fu un durissimo colpo per l'Italia. Obbligò i vertici della Banca d'Italia a vendere 48 miliardi di dollari di riserve per sostenere il cambio e portò la nostra moneta ad una svalutazione del 30%.

"Ho sempre agito nel rispetto delle regole", dice oggi Soros in una intervista rilasciata al Corriere della Sera per promuovere il libro pubblicato con Einaudi. A distanza di quasi trent'anni da quell'attacco, il finanziere non solo difende ancora quell'operazione ("Ho sempre separato la mia attività sui mercati dalle mie critiche ai mercati") ma vuole addirittura spacciarsi per "un intellettuale". "Oggi mi considero così", dice rivendicando di averv sempre criticato "gli eccessi e i mercati senza controllo". Peccato che, anche grazie a quegli eccessi, ha ottenuto la fama dello speculatore e il bollino dello squalo della finanza. A suo dire le critiche, che oggi gli piovono ancora addosso, sono mosse da "persone ricche e potenti", che lo vogliono "distruggere perché colpisco i loro interessi", e "in misura sempre maggiore" dai politici. In realtà proprio dalla politica, in particolar modo quella progressista e radical chic, ha sempre ottenuto appoggi e applausi. Nel 1995, per esempio, come raccontò Bettino Craxi in una intervista (guarda qui), la colossale speculazione sulla lira gli valse, "a riconoscimento", una laurea ad honoris causa dell’Università di Bologna. L'indicazione arrivò, guarda caso, dal suo amico Romano Prodi.

Oggi Soros vanta un patrimonio da 8,3 miliardi di dollari e non molla di un millimetro il suo impegno per cercare di plasmare il mondo come lui vorrebbe. Dal sostegno alle rivoluzioni colorate, che hanno destabilizzato i Paesi del Nord Africa, i Balcani e il vicino Oriente, ai progetti a favore dell'accoglienza dei migranti, passando inevitabilmente per il contrasto a qualsiasi forma di nazionalismo, continua a essere in prima linea e a muovere le fila da dietro le quinta. Anche nei giorni scorsi si trovava al World Economic Forum di Davos per annunciare il nuovo progetto da un miliardo di dollari che servirà a mettere in rete una serie di università progressiste. Sarà una sorta di estensione della sua Central European University, l'ateneo che in Ungheria ha a lungo operato contro il premier Viktor Orban finché quest'ultimo non lo ha cacciato dal Paese obbligandolo a trasferirsi a Vienna. Il suo nuovo libro è stato pubblicato proprio per promuovere questa sua idea della società aperta dove, come spiega al Corriere della Sera, "i rappresentanti democraticamente eletti dovrebbero mettere gli interessi degli elettori davanti ai loro".

A Soros i "rappresentanti democraticamente eletti" vanno a genio solo quando i loro interessi collimano con i suoi. Nella sua black list ci sono ovviamente capi di Stato come Donald Trump, Vladimir Putin, Boris Johnson e ovviamente Viktor Orban. E poi, dice lui stesso, "come si chiama? Ah sì, Salvini". Dice di preferire i movimenti che partono dal basso, come "il fenomeno delle sardine" e i sindaci che si stanno impegnando contro il cambiamento climatico e a favore delle migrazioni interne. Al loro fianco ci sarà sempre lo squalo della finanza, pronto ad aprire il portafogli per plasmare l'Occidente e correggere quelle democrazie che non gli piacciono.

Commenti

LaMiaOpinione

Dom, 02/02/2020 - 10:35

Quindi secondo questo criminale anche un assassino si puo` giustificare: avrebbe solo "anticipato i tempi"...

gianf54

Dom, 02/02/2020 - 10:41

Guarda ,guarda.. : il Grande SOROS e la laurea "honoris causa" (di quale causa, poi?) caldeggiata da Romano Prodi, il nemico dell'Italia che svendette letteralmente la nostra lira pur di far parte di quell'Eurocrazia che ha impoverito tutti gli Italiani (ed ha arricchito solo la Germania) E, ovviamente, il Corriere della Sera prepara subito, ipocritamente, l'"ospitata" a Soros!! Questo perchè l'Italietta non ha più dignità di Nazione sovrana, nè nessuno che la difenda....; BENE! Facciamoci riempire di clandestini spacciatori, (mantenuti dagli italiani) che rovinano, con la droga, i figli di coloro che gli pagano, con le tasse estorte, il soggiorno gratis...! Inoltre, propongo due statue di Soros, scala 50:1 (tipo Madre Russia!) : una nel porto di Lampedusa, l'altra, di fronte alle finestre del Qui-rinale (v. dizionario siculo/italiano), a futura memoria di come (e da chi) attualmente siamo governati !!

Pippo3

Dom, 02/02/2020 - 10:43

Personaggio indecente, il Corriere ha preso una topica non da poco con una intervista sdraiata che fa pure ridere. Questo filantropo della mutua spieghi la sua collaborazione con le SS a Budapest dove registrava i beni espropriati agli ebrei mandati ad Auschwitz, poi spieghi perché essendo un ebreo ungherese è stato messo al bando sia dall’Ungheria che da Israele, perché è stato condannato all’ergastolo in Indonesia ed alla pena di morte in Malesia

cesare caini

Dom, 02/02/2020 - 10:48

Ma come mai i giornali danno spazio ad un nemico che ha danneggiato seriamente gli Italiani ?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 02/02/2020 - 10:57

Ambè se lui difende le sardine, allora vuol dire che le sardine sono contro il popolo italiano.

antipifferaio

Dom, 02/02/2020 - 10:57

Non credo che dietro ci sia solo lui...sicuramente è sostenuto da miliardari molto più ricchi. Hanno mandato lui in avanscoperta per fare da bersaglio mentre gli altri agiscono indisturbati. Semplice tattica militare. La cosa che fa pensare sono i tempi. Mi riferisco al fatto che la UE con la Brexit ha subito un durissimo colpo: è crollato il mito che dalla UE non ci si può staccare e che l'euro è irreversibile. Tutto falso. Ci si può staccare eccome e si può tornare alla propria moneta senza andare all'inferno. In sostanza questo colpo li sta stanando. Sono costretti a venire fuori e agire allo scoperto. Credo sia l'inizio del canto del cigno dell'europa dei finanzieri rapaci.

Luigi Farinelli

Dom, 02/02/2020 - 11:00

"Obbligò i vertici della Banca d'Italia a vendere 48 miliardi di dollari di riserve...". Fu Ciampi a voler intervenire per frenare l'attacco speculativo aggiungendo un disastro a un crimine (Soros che si arricchì a miliardi di lire disse pure: "che mi importa, io sono solo uno speculatore e posso giocare al ribasso; non ho scrupoli morali per le conseguenze, anche pesantissime, che i miei atti provocano..." Tutti gli squali erano imbarcati sul panfilo Britannia, a banchettare con l'Italia in svendita dei suoi gioielli incomparabili, mentre la Regina Eisabetta andava a deporre fiori sulla tomba di Borsellino. Fu talmente disastroso il comportamente di Ciampi (e criminale quello di Soros) che poi venne...promosso (compensato con la carica di ) Presidente della Repubblca!

Ritratto di Walhall

Walhall

Dom, 02/02/2020 - 11:01

@cesare caini: danno spazio perché questo è uno dei veri Presidenti del suo Paese e di molti altri. Basta un osso per comprare l'attenzione e la fedeltà di un cagnolino. Ma i liberali che li seguono non sentono ragioni, pensano che questa sia la migliore dottrina. Tra 5 anni ne riparleremo.

frapito

Dom, 02/02/2020 - 11:07

Purtroppo (per noi) Soros viene difeso solamente da chi ha beneficiato, e continua a beneficiare, dei suoi soldi, non pensando che basare un "sogno" sulla disonestà umana e sulla corruttibilità di politici disonesti è un crimine verso l'umanità. Alla sua dipartita il suo nome verrà iscritto sicuramente nell'albo dei criminali della umanità accanto a Hitler, Stalin, etc.. E pensare che c'è ancora qualcuno che pensa che le "sardine" sia stato un "movimento spontaneo". Ma per favore .....!!!!

vince50

Dom, 02/02/2020 - 11:09

Questo miserevole essere avrà fatto di tutto,l'unica cosa che ancora gli può dare soddisfazione è di fare del male al prossimo.Non so se esiste Satana,se cosi fosse lui ne è degno rappresentante.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 02/02/2020 - 11:17

Eccoli che vengono sempre più spavaldamente allo scoperto. Schifosi come Soros, prodi, sardine, sinistri, magistratura e franceschiello, tutti d'accordo nello schiavizzare gli italiani e ridurli in miseria. Quel che più fa specie sono in ultima analisi gli emiliano romagnoli, squallidi e vigliacchi. Tutti fascisti sfegatati nel ventennio trasformati in comunisti senza capo ne coda dopo. Basta stiano bene loro. Saranno ricordati.

Maura S.

Dom, 02/02/2020 - 11:21

La bruttezza del viso esprime tutta la cattiveria e malvagità dei suoi trascorsi, come pure i suoi adepti, intendo quella signora??? o meglio quella tipa che ha dimezzato la nascita di una generazione e ora pure santificata dal papa. Ci vorrebbe veramente un DIO che punisse questi innominabili. ma purtroppo…...

Massimo Bernieri

Dom, 02/02/2020 - 11:22

Quando morirà,non sarò certo dispiaciuto come quando muore un padre unico sostento per la famiglia.

Loredanasmntt

Dom, 02/02/2020 - 11:22

Ormai avete sviluppato un ossessione per quest’individuo, dandogli molta piú importanza di quanto realmente abbia. Soros é uno speculatore e si é comportato come tanti altri suoi colleghi in quegli anni (e tuttora). Usa i suoi miliardi per perseguire un’agenda politica? Non vedo differenza alcuna tra il suo comportamento e quello di tanti altri miliardari, i fratelli Koch sono ben piú ricchi ed hanno fatto molto peggio di Soros ma ovviamente non sono mai quasi citati da questo giornale essendo repubblicani. Se poi qualcuno nel mondo ancora crede che uomini come Soros muovano i loro miliardi per generosità e non per un tornaconto personale, problemi loro.

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Dom, 02/02/2020 - 11:23

GIANF54, prima di parlare degli italiani impari almeno l'italiano!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 02/02/2020 - 11:23

Il singolo criminale non può aspirare all'immortalità. Le lobbies mondialiste sì. Ed è quelle che bisogna perseguire pervicacemente. Stroncando le loro associazioni incistate nei singoli stati. Non mancano esempi anche in Italia...

RolfSteiner

Dom, 02/02/2020 - 11:25

Un novantenne. Avra' pure lui una data di scadenza.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Dom, 02/02/2020 - 11:34

E' uno speculatore finanziario che sa fare molto bene il suo mestiere. Deborda in altri ambiti regolarmente, non certo per mecenatismo.

scurzone

Dom, 02/02/2020 - 11:35

Ma siete proprio ossessionati da Soros: viva Soros, per fortuna che esiste.

Giorgio5819

Dom, 02/02/2020 - 11:39

Vanno individuati e fermati i complici di questo schifoso.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 02/02/2020 - 11:41

Gli unici che hanno anticipato i tempi sono stati i governanti malesi condannandolo a morte ... ma si sa il diavolo fa le pentole ma non i coperchi insomma a loro è andata buca.

Ritratto di roberta martini

roberta martini

Dom, 02/02/2020 - 11:43

Non si preoccupi Signor(?)Soros, il momento del grande viaggio arriva per tutti. Chissà quale sarà la sua destinazione ultraterrena!

nerinaneri

Dom, 02/02/2020 - 11:47

...qualcuno gli pubblica pure un libro...

stefi84

Dom, 02/02/2020 - 11:58

Un nemico dell'Italia e un comportamento disgustoso il suo, ma nonostante i danni causati al nostro paese che dovette uscire dal serpente monetario, e di seguito all'Inghilterra e alla Spagna, alla fine il suo progetto , l'attacco all'euro che allora si chiamava ecu fallì miseramente, (Ricordo che i titoli denominati in ecu persero fino al 30%), ma in non molto tempo si ripresero. L'euro fu introdotto come moneta virtuale nel 1999 e nelle nostre tasche dal 2002.

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Dom, 02/02/2020 - 12:01

Soros è un liberal dem USA, cioè è un socialista; quindi cerca di distruggere il benessere esistente per portare tutti allo stesso livello di povertà, tranne lui stesso; è il gioco di Stalin e Lenin, dei governi DDR e dei vari regimi (di destra o di sinistra) che hanno incrostato il mondo; Soros ha trovato gioco facile nell'attaccare la Lira, moneta di carta non supportata da un equivalente in oro; per vincere i Soros e portare benessere la prima cosa è avere una moneta stabile e forte; chi ha paura di una moneta forte è un idiota: per continuare a vendere deve solo abbassare i prezzi.

Ilsabbatico

Dom, 02/02/2020 - 12:12

...piano kalergi prosegue...

Gianni11

Dom, 02/02/2020 - 12:14

Poveri noi che capiamo tutto dopo a spesso neanche dopo. Dalla fine della guerra c'e' un piano dei globalisti (prima si chiamavano internazionalisti) per cancellare le nazioni E POPOLI d'Europa. La guerra fredda e la necessita' di contenere i Sovietici ha ritardato la messa in atto del piano per la nostra distruzione. Ma dalla fine dell'Unione Sovietica il piano e' in piena esecuzione. L'ue e' creata per cancellarci le nazioni e l'invasione per distruggere i popoli d'Europa, PER SEMPRE. Soros non e' un'individuo; fa' parte di un piano. SVEGLIA, LIBERAZIONE E SOVRANITA'.

antonellielio

Dom, 02/02/2020 - 12:15

fino a che tutto il mondo non riconoscerà nostro Signore. abbattere i confini creerà solo problemi.

Sadalmelik758

Dom, 02/02/2020 - 12:17

Questo palindromo(come oggi)è una disgrazia planetaria di proporzioni ciclopiche.Al secondo posto viene l'ecoballista giallo/blu.

cotia

Dom, 02/02/2020 - 12:20

I ns Pm sono profondi conoscitori di tutto, come avvengono i terremoti, come dovrebbero essere realizzati i ponti , i comuni che lasciano la mondezza per strada non sono perseguibili, la siderurgia, la chimica, la metalmeccanica vanno perseguite perché nocive all'ambiente, ma sulle dichiarazioni di questo spregevole individuo nulla si muove anche ha violato norme a difesa dell'economia nazionale.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 02/02/2020 - 12:25

Non si da pace perchè ancora non siamo diventati come la Grecia. Dirà, che tosti questi italiani!

Mokelembembe

Dom, 02/02/2020 - 12:30

Esiste una vecchia immagine di lui a circa 20 anni in divisa SS. Se sia un falso non lo so, non sono qualificato per affermarlo con certezza. Si dovrebbe chiedere ad un esperto di morfologia somatica. Ma se fosse vera, sarebbe la ''normalità'' attuale. Per Horst Tappert di sono indignati quando si scoprì era stato un granatiere SS. Questo invece è un filantropo con qualche personalissima mania di ''riparazione'' del passato

Ritratto di Walhall

Walhall

Dom, 02/02/2020 - 12:39

@Loredanasmntt: nessuna ossessione, lo conosco personalmente e so cosa vuole, ossia fondare una nuova forma di pensiero mistico, attraverso l'ipnosi delle masse con slogans e proclami faziosi ossessivi, che superi la religione, le singole tradizioni culturali e la libertà intellettuale. Nulla a che vedere con Kalergi, come molti utenti credono, nulla a che vedere con Popper e Russell, nulla a che vedere con la democrazia. L'unica maniera per garantire la pace nel mondo è l'equa ripartizione della ricchezza, non convergerla in determinate aree e accentrarla nelle mani di una ventina di individui. Se tutti hanno qualcosa per vivere con dignità, istruzione e capacità di rendere plasmabile il proprio ingegno, automaticamente i confini non hanno senso di esistere. Tutti hanno qualcosa da dare. Ma non sarà questa umanità a raggiungere codesta meta perché si è votata allo sterminio nel seguire questi malfattori, signori della terra.

honhil

Dom, 02/02/2020 - 12:58

Qualcuno, prima di Soros, andando dietro alla propria ideologica linea editoriale da qualche parte scrive che questa gente cambierà il mondo. Al momento, dopo la trionfale foto fatta insieme a Benetton e Toscani, l’unica cosa che salta agli occhi e alle orecchie di tutti è il sardiniano modo alla cretinetti di reagire alle tante sacrosante critiche per questa loro vicinanza, e l’inevitabile, conseguenziale obiettivo d’intenti ,con i due personaggi chiavi di quella foto. Senza tralasciare il fatto che sembra tutto orchestrato dal vulcanico fotografo pubblicitario per dire urbi et orbi che le sardine sono una sua creatura (ideologicamente) fatta a sua immagine e somiglianza.

Ritratto di Furio64Lostile

Furio64Lostile

Dom, 02/02/2020 - 13:02

Al mondo ci saranno sempre nemici dei popoli come Soros. In Italia infatti è ammirato solo da chi, del popolo, nulla importa (Prodi lo ha ampiamente dimostrato). Einaudi non avrà certo i miei soldi per l'acquisto del suo libro. Tutto il male che ha fatto gli ricadrà addosso. A lui ed a quelli che lo ammirano e appoggiano.

Ritratto di cicopico

cicopico

Dom, 02/02/2020 - 13:04

per quanto tenti di imporre la sua dittatura,il mondo non sara come vuole soros.perche i popoli non si lasciano fregare.vedi inghilterra.il resto di europa si disgregera.no a dittatura massonica.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Dom, 02/02/2020 - 13:17

@Walhall Parola di figlio della vedova, vero? Io apprezzo il tono che mantiene su questo quotidiano, ma il suo internazionalismo la smaschera. La vostra Weltrepublik è un'astrazione, il prodotto di una mentalità priva di etica e capacità analitica. Volgervi contro la stessa gente che vi ha garantito con il proprio sangue il tempo, le risorse e persino le capacità intellettuali che usate per sterminarla è immorale e stupido. Voi state segando il proverbiale tronco sul quale state appollaiati come avvoltoi. P.S. Popper e Husserl sono sopravvalutate mediocrità.

Ritratto di abutere

abutere

Dom, 02/02/2020 - 13:31

Mica stupide le sardine. Leccano i Benetton, noti benefattori degli italiani, si vendono al Soros, altro soggetto di dirittura morale assoluta, insomma hanno individuato il modo di non lavorare mai

ted

Dom, 02/02/2020 - 13:34

Con tutto il cuore . Ma non vi rendete conto , voi del PD , di essere i "lacchè " d questo losco individuo ?

Ritratto di abutere

abutere

Dom, 02/02/2020 - 13:36

Per antipifferaio:gli inglesi usavano la sterlina non l'euro quindi sono usciti da dove non sono mai entrati

pushlooop

Dom, 02/02/2020 - 13:48

In questa società in disfacimento un singolo individuo può concentrare una ricchezza e potere superiori ad uno stato sovrano...

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Dom, 02/02/2020 - 14:01

Gli Orban sono destinati a soccombere, i Soros ad affermarsi

Sadalmelik758

Dom, 02/02/2020 - 14:04

Oltre che alle sardine paga il partito che mi turba(nte).

Ritratto di SAGITT33

SAGITT33

Dom, 02/02/2020 - 14:40

Speriamo che le Finanze indaghino sui motivi e scopi di tutti i suoi interventi a favore dei beneficiari. In primis se leciti.

caren

Dom, 02/02/2020 - 14:43

Secondo me, Soros è solo un prestanome per altri, ben più voraci di lui.

caren

Dom, 02/02/2020 - 14:56

stamicchia, tu fai il tifo per Soros? Bene, adesso sappiamo chi sei.

antipifferaio

Dom, 02/02/2020 - 15:04

Per abutere: cosa c'entra il fatto che gli inglesi avevano (e avranno sempre) la sterlina? Sapevano quali erano le intenzioni di questa finta Unione...solo un operazione bancaria/finanziaria, e loro se ne intendono...per cui hanno mantenuto viva la sterlina. Ma di fatto erano dell'Unione. Sono entrati per capire cos'era...e visti i risultati...via a gambe levate. Noi invece siamo caduti, e rimasti, come polli. Ora siamo senza moneta, economia massacrata...in una parola fott#uti...

anita_mueller

Dom, 02/02/2020 - 15:10

Se le sostiene Soros, abbiamo già capito di che pasta son fatte le sardina.......pasta di sardine....

killkoms

Dom, 02/02/2020 - 15:56

E l'università di Bologna gli ha pure dato la laurea honoris causa!

ST6

Dom, 02/02/2020 - 15:58

caren: "Secondo me, Soros è solo un prestanome per altri, ben più voraci di lui." Già. Umbrella Corps, quelli del virus corona del resto. E, come si chiama?ah salvini cit., c'era già arrivato che fffenomeno

ST6

Dom, 02/02/2020 - 16:07

anita_mueller: anì ma oggi che ci hai dpiegato che gli U.S. fanno più schifo pure della Cina; ma Soros vs. U.S. come la metti?

ST6

Dom, 02/02/2020 - 16:07

stamicchia: "Orban" Chi?

Calmapiatta

Dom, 02/02/2020 - 16:14

Qualsiasi movimento imbevuto di ideologia spicciola che vada contro gli interessi dei rispettivi paesi è il benvenuto. Il bello della situazione è che i movimenti stessi, così presi da se stessi e imbevuti fino al midollo, non si rendono conto di essere un grimaldello nelle mani di persone come queste.

cgf

Dom, 02/02/2020 - 16:22

la mossa delle sardine dai Benetton è stato un aiutino del Sig.Romano all'amico veneto, ora i 5S vogliono… ?

Ritratto di Walhall

Walhall

Dom, 02/02/2020 - 16:23

@Quintus_Sertorius: questa volta mi delude perché non ha compreso chi realmente siamo. Noi siamo rimasti uguali nel tempo e sempre anonimi, questi che vede nei media sono i riformati, o meglio traditori anarchici, frutto di scismi, che vogliono addirittura avere in mano lo scetro del potere di una unità vecchia oltre 4 secoli (sebbene lo sia molto ma molto di più), della verità, del controllo mentale. Noi non abbiamo mai fatto nulla di tutto ciò né sosteniamo questi apostati. Sono nemici comuni. Quello che abbiamo fatto è darvi la possibilità di soddisfare le vostre istanze, i vostri bisogni di libertà oltre il recinto dei dogmi vecchi e nuovi. Ma come possiamo notare, della libertà non sapete cosa farvene. Addirittura mistificate questi pagliacci e i loro movimenti filantropici "Inc", restando comodamente seduti nei vostri sofà. Caro signore, non siamo noi il male, ma voi stessi che abbracciate con pigrizia e arrendevolezza tali ciarlatani chiassosi.

alessandro6455

Dom, 02/02/2020 - 16:26

ecco l' archetipo del perfetto disfattista Internazionale, colui che che arraffa tutto ciò che non ha guadagnato col lavoro ma solo con la furbizia ed il bene-placido degli organismi di controllo valutario/finanziario e fiscale tralasciamo il moralismo che non è più di moda... in un mondo normale sarebbe etichettato come Ostile alla Democrazia invece ha l' ardore di scrivere e farsi pubblicare un intero libro. Prossimamente vedremo in queste librerie il mein kampf demokratie.

piardasarda

Dom, 02/02/2020 - 16:28

possibile solo in Italia, nessun altro Paese, neanche la sua nazione, gli ha consentito tanta libertà di azione, i migranti infatti negli altri Paesi europei non entrano, gli italiani sono facili da fregare, chissà perché?

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Dom, 02/02/2020 - 16:35

Caro @caren, io non tifo, io gioco la mia partita stando in campo. Ed in campo si vince e si perde. Per forma mentis non esulto per le vittorie (motivo per cui non ho fatto commenti sul voto in Emilia) e non mi abbatto per le sconfitte. Certo che culturalmente mi sento più vicino a Soros che alla Meloni. Non cito nemmeno Salvini perché un riferimento culturale presuppone una cultura e il tizio in questione è come una banderuola, cambia sempre direzione e verso in base a come soffia il vento, ha la consistenza della panna appena montata. Fortunatamente la gente inizia a stufarsi di lui e a trovarlo noioso e triste, con questo suo soffiare costantemente sul fuoco dell’odio e della paura. Ad majora.

GPTalamo

Dom, 02/02/2020 - 17:02

Che un uomo da solo, grazie ai "suoi" soldi, possa decidere come plasmare la storia di un paese, dovrebbe essere illegale. Giulio Cesare, Lorenzo de Medici, John Kennedy -tanto per fare solo 3 esempi- erano tutti cresciuti con le speculazioni monetarie, lecite o illecite dei loro genitori e nonni. Veramente dobbiamo tollerare ancora queste porcherie nel mondo moderno? Queste persone dovrebbero essere trattate come criminali di stato e arrestati, o perlomeno avere i beni confiscati, e ridistribuiti alla societa'.

fergo01

Dom, 02/02/2020 - 17:05

vista la dichiarazione di colpevolezza, c'è qualche impavido magistrato che vuole indagare tal personaggio per i danni causati? per una volta che abbiamo già il colpevole di un tale atto terroristico e dal quale possiamo anche recuperare il maltolto, che aspettiamo? rimetteremmo in sesto la nostra economia anche 100 miliardi di usd di danni pagati probabilmente non intaccherebbero la solidità finanziaria di tal delinquente

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 02/02/2020 - 17:14

Non gli si dia spazio. Personaggio da tenere lontano.

Trinky

Dom, 02/02/2020 - 17:19

Vai a farti un giro in Palestina se hai il coraggio.......da solo, ovviamente!

jacaree1

Dom, 02/02/2020 - 17:20

nessun problema il Signore lo chiamerà presto a sè e il mondo andrà sicuramente avanti anche senza di lui, forse addirittura meglio

Trinky

Dom, 02/02/2020 - 17:21

stamicchia......ma pensa un po', uno che ammette candidamente di danneggiare l'Italia è il vostro idolo! E adesso quei pxxxa delle sardine non potranno dire di non essere un partito politico, solo voglio vedere con quale coraggio continueranno a menarla con Salvini per la storia della russia....

ginobernard

Dom, 02/02/2020 - 17:23

Sarebbe bello che legalità e etica andassero insieme Purtroppo l'avidità umana genera mostri come Soros Passerà anche lui e nessuno lo rimpiangera neanche i suoi

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Dom, 02/02/2020 - 17:23

@Walhall "Noi siamo rimasti uguali nel tempo". Proprio quello è il problema: il vostro era un movimento rivoluzionario nel Settecento, perché si opponeva allo status quo. Abbattuti trono e altare e assuntine i poteri, è naturalmente mutato in un movimento interessato a mantenere lo status quo. Haec est natura rerum. Per quanto riguarda gli "scismatici", è una scusa che riecheggia in tutta la vostra letteratura, ogni qual volta qualche fratello fa da grimaldello per un assassinio, una guerra, una crisi economica. Come la barzelletta delle "logge nazionali" durante la Grande guerra. Se voi rifiutate ogni responsabilità, chi dovrebbe farsene carico? I profani? Infine, "noi" accetteremmo i ciarlatani? Quindi la "nostra" responsabilità è collettiva, ma voi potete dissociarvi ad libitum a livello individuale dalla vostra? E vi sono ben più di 10 giusti nella nostra città di dannati, Geova era meno arrogante di voi.

Ritratto di libere

libere

Dom, 02/02/2020 - 17:38

Un viscido essere che si è pure appropriato banditescamente del termine popperiano di "Società aperta" contraddicendo proprio gli insegnamenti del grande filosofo viennese. Il fatto stesso che abbia in programma il "disegno" di una società e lo porti avanti senza scrupoli e risparmi, demolisce il fondamento e il presupposto della società aperta e libera.

buonaparte

Dom, 02/02/2020 - 17:46

soros era un ebreo ungherese che insieme alla sua famiglia fuggi a new york .. ricordo che l'uomo che al mondo salvò piu ebrei fu proprio un fascista convinto che ne salvò 10.150 .. giorgio perlasca ..a new york soros vendeva da ragazzo giornali davanti a wall street .. soros tutti sanno che speculo contro di noi facendoci piangere ed impoverendoci,ma pochi sanno che speculò sulla moneta ungherese portandoli quasi alla fame.lui ungherese ebreo portò alla fame il suo ex popolo.. meditiamo anche pensando perchè poi certe etnia sono odiate..

oracolodidelfo

Dom, 02/02/2020 - 17:53

stamicchia 16,35 - culturalmente vicino a Soros? Anche economicamente? In quanto alla banderuola Salvini, la invito a riflettere sulle banderuole PD e M5S, i quali, prima dell'abbraccio mortale per l'Italia, sbraitavano a gran voce.....mai l'uno con l'altro.

caren

Dom, 02/02/2020 - 17:53

stamicchia, domanda: mi stai forse dicendo che tu sei uno degli artefici delle conquiste di Mister Soros, compresa la svalutazione della lira del 1992? Per quanto riguarda il resto del pezzo, tieniti pure le tue convinzioni.

Ritratto di ErmeteTrismegisto

ErmeteTrismegisto

Dom, 02/02/2020 - 17:54

I Soros destinati ad affermarsi..... Certo ! Finché prevarranno i parassiti di varia natura di cui Soros è il massimo esempio seguito da un gruppo di parac.li che sono convinti di seguire il le sorti magnifiche e progressive ed invece vanno verso il baratro..

ginobernard

Dom, 02/02/2020 - 18:11

Prodi vuole dire chiesa La chiesa è sempre dalla parte del potere Gli va solo bene che un dio giusto e buono è un sogno

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 02/02/2020 - 18:13

Un criminale che ha cambiato atteggiamento: oltre ad avere speculato sulla lira adesso sfrutta la sulle debolezza dell'Italia col partito dem attualmente in carica. La sua sfrontatezza non ha uguali e credo si stia preparando a darci il colpo di grazia.

Ritratto di Arminius

Arminius

Dom, 02/02/2020 - 18:19

@ theRedPill - Dom, 02/02/2020 - 12:01. Sono d'accordo quando scrivi che "Soros ha trovato gioco facile nell'attaccare la Lira, moneta di carta non supportata da un equivalente in oro[...]". Arguisco che tu condivida i dettami della Scuola Austriaca di economia. Se una nazione tornasse al "gold standard" ed evitasse di indebitarsi (specie con l'estero) si metterebbe al riparo da qualsiasi tipo di speculazione finanziaria. Il losco individuo in questione ha potuto sferrare l'attacco alla lira nel 1992 perché la nostra divisa era l'anello debole del serpente monetario, per di più fiaccata da un debito pubblico da far paura. Quel che dovrebbe farci indignare è che nessuno dei nostri soloni economisti di stampo keynesiano abbia mai voluto trarre insegnamento da quel fatto e prendere le adeguate contromisure per il futuro. L'entrata dell'Italia nella moneta unica ha solo ritardato la sua agonia aumentando nel contempo la nostra schiavitù.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 02/02/2020 - 18:20

Chissà quanti soldi ha elargito ai politici e ai partiti per non parlare di molte nomine, strapagati da codesto essere orribile.

Ritratto di Arminius

Arminius

Dom, 02/02/2020 - 18:20

Per quanto riguarda invece il relativo successo dell'idea di Soros per una società "liquida" io penso che ciò sia dovuto al fatto che in Italia esiste una compatta "quinta colonna" che lo sostiene dall'interno. Se fossimo tutti convintamente sovranisti ed identitari nulla potrebbe fare il vecchio bacucco coi suoi soldi per abbattere i nostri confini. In altre parole, se avessimo condannato la Rackete anziché perseguitare Salvini avremmo dimostrato di avere almeno un minimo di dignità e la storia avrebbe preso un altro corso. Non è stato così perché i popoli italici, continuamte in lotta tra loro, hanno sempre sperato che qualcuno dall'esterno li aiutasse ad abbattere l'avversario politico.

dakia

Dom, 02/02/2020 - 18:32

Ci stanno confondendo di nuovo con il soros,sardelle e trombette varie, e te pareva!Perché non cerchiamo di difenderci dagli attacchi dei nuovi scorpioni invece? Vedi il contedimontecristo come saluta sicuro e sornione?

ginobernard

Dom, 02/02/2020 - 18:33

Rimane comunque il costo della accoglienza dei migranti Se vogliamo anche un turista è un migrante ma paga per alloggio vitto e servizi Questi pezzenti li paghiamo noi con i nostri soldi Io girerei a Soros i costi della accoglienza Solo che con pezzi di coglioni come siamo noi va alla grande Le sardine faranno poca strada Tempo tre anni e sta merda finisce

Ritratto di Zaakli

Zaakli

Dom, 02/02/2020 - 18:35

Non capisco! Ovvero, è bravo costui o sono decerebrati quelli che gli permettono di fare e sfare a piacimento??? Temo sia l'ultima e quindi è forse più costruttivo parlare della deficienza che fa esistere tali soggetti...

DRAGONI

Dom, 02/02/2020 - 18:42

E LA NOSTRA MAGISTRATURA NON HA NULLA DA ECCEPIRE?

Nicolaennio

Dom, 02/02/2020 - 18:42

Lo screditamento di Soros è un complotto di Orbán, basta che cerchiate su Google...

Ritratto di ErmeteTrismegisto

ErmeteTrismegisto

Dom, 02/02/2020 - 18:47

I Soros destinati ad affermarsi..... Certo ! Finché prevarranno i parassiti di varia natura di cui Soros è il massimo esempio seguito da un gruppo di parac.li che sono convinti di seguire il le sorti magnifiche e progressive ed invece vanno verso il baratro..

Algenor

Dom, 02/02/2020 - 18:47

@GPTalamo,il potere economico della gentaglia come Soros non servirebbe a nulla se i loro pupazzi politici non fossero votati da milioni di individui come "stamicchia" favorevoli alla "società aperta" per infantilismo ideologico.

d'annunzianof

Dom, 02/02/2020 - 18:58

Il GRAN MASTRO dei savi di zion

Ritratto di alex274

alex274

Dom, 02/02/2020 - 18:59

Con tutti i terroristi assassini che girano per il Pianeta, non c'è nessuno che voglia occuparsi di questo individuo?

ClaudioB

Dom, 02/02/2020 - 19:10

F.d.P. maledetto, le lancette dell'orologio della vita stanno scandendo la tua fine, e NON requiescat in pace per tutto il male che hai provocato.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 02/02/2020 - 19:33

@sxxxxxxxxa - ti senti culturalmentepiù vicino a Soros cghe alla Meloni? Abbiam ocapito che non capisci un c...o, quindi tu sei contro gli italiani come fa lui? quindi sostiene tutto i ltorbido che lo circonda? Sostieni le porcherie che fa in diversi stati? Di che cul-tura parli? Sei piccolo piccolo, gnomo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 02/02/2020 - 19:34

ST6 - sempre commenti da balordo comunista. Difendi Soros perchè attacca gli italiani?

ruggerobarretti

Dom, 02/02/2020 - 19:43

Ma una gita in Indonesia non gliela organizza nessuno???

carlo dinelli

Dom, 02/02/2020 - 19:58

A nessuno viene in mente di togliere dalla faccia della terra questo delinquente?

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 02/02/2020 - 20:02

Fetente criminale, e criminali sono quelli che lo assecondano

nunavut

Dom, 02/02/2020 - 20:33

@ Wallhall 16:23 Ho sempre seguito con interesse i suoi rispettosi commenti.Oggi mi ha scobussolato,la ho travata una persona né carne né pesce,scusi la mia sincerità,sono abituato ad esprimere le mie idee sempre evitando le offese,perché una persona offesa non pensa ad altro senon controbbattere con altre offese,situazioni molto frequenti in tutti i blog. Una frase mi ha colpito DELLA LIBERTÀ NON SAPETE COSA FAEVENE,prima obiezione lei che ha lavorato e penso lavori ancora (pure io Senegal,Mali e Côte d'Ivoire) ho osservato che se ci fossero nazioni che non sanno gestire la libertà sono fra le prime in Africa,le cause sono molto difficile da identificare mettendo in causa gli EX-STATI COLONIALISTI, e non mi dilungo.Zimbabwe ne é un esempio éclatant di come non sapere gestire la libertà acquisita con una dura lotta.

Ritratto di cape code

cape code

Dom, 02/02/2020 - 20:34

St6, babbuino sinistrato, son tutti troll russi pagati da zio Putin alla fine...LOLOLOL

nunavut

Dom, 02/02/2020 - 20:39

Avendo notato commenti molto lunghi ma appena io ne faccio uno lungo non lo accettano. Ci sono bloggers che hanno un statuto speciale ? es: Wallhall,Gianf54 in una mia risposta a Wallhall ho dovuto cancellare un paragrafo per poter inviarlo.Se dovesse essere pubblicato, vorrei controllare il numero limite richiesto.

Magnum500

Dom, 02/02/2020 - 20:46

stamicchia sei anche servo di Soros,provo pena per uno che sostiene un pagliaccio del genere,tra simili vi trovate d'altronde..

Ritratto di Lucio Flaiano

Lucio Flaiano

Dom, 02/02/2020 - 21:43

Lucio Flaiano. Il palindromo speculatore Soros (nel 1992 attaccò la lira causando all'Italia un danno finanziario da alcuni stimato in 45000 miliardi di lire), casualmente è associabile, da un lato, a Rothschild, Goldman Sachs, Blackrock,Bloomberg, Zuckerberg e altri Benefattori dell'Umanità nei secoli. Dall'altro lato è associabile a Marx, Lenin, Trotsky, Rosenberg, Sanders, Levy, Terracini e altri Campioni del Sole dell'Avvenire.

ciccio_ne

Dom, 02/02/2020 - 21:45

Ed è pieno di coglioni italiani che si vendono a sto tipaccio...la terra è umida ...lo stai per sentire...gli stai per fare da concime

ciccio_ne

Dom, 02/02/2020 - 21:48

Buon pasto, vermi!

Ritratto di ohm

ohm

Dom, 02/02/2020 - 21:51

Domani tutti a comprare i libro di questo Mefistole....ma come fanno ad esistere certe persone ?

ciccio_ne

Dom, 02/02/2020 - 21:55

Chi sta con il vecchio è uno schiavo del potere piu sporco...ne è pieno sto paese

Ritratto di jenablindata

jenablindata

Dom, 02/02/2020 - 21:56

io spero che qualcuno lo ammazzi.

Sask

Dom, 02/02/2020 - 22:19

Quanti morti ha sulla coscienza un bastardo fuori di testa come soros? Inutile chiederselo, non ha la coscienza

killkoms

Dom, 02/02/2020 - 22:20

bas()do!crimi()ale e comu nista (a c.zi suoi)!

killkoms

Dom, 02/02/2020 - 22:25

@luigi farinelli,ban kitalia,ha sempre rmato contro!e purtroppo chi danneggia il paese (vedere anche il prof. del menga) viene pure premiato!

rokko

Dom, 02/02/2020 - 22:27

Soros è un uomo di successo, e basta. L'attacco alla lira (e alla aterlina) furono possibili solo ed esclusivamente perché le due monete erano artificiosamente tenute alte di valore dalle banche centrali. Non fosse stato Soros, sarebbe stato qualcun altro. È la famosa legge per la quale, se tu ignori il mercato, quest'ultimo prima o poi ti mollerà un ceffone. Ma è un concetto troppo arduo per i cervelli dei sovranisti nostrani.

Sask

Dom, 02/02/2020 - 22:29

Ai vari st6, stamicchia ecc...siete talmente ipocriti e contraddittori, quelli che criticano Berlusconi perché è ricchissimo e, secondo la vostra teoria ignorante, manipola l'informazione ecc....e poi state dalla parte di soros. Questo dice tutto sulla vostra mancanza di logica, coerenza e anche cultura. E del resto, siete di (finta) sinistra. Continuate pure a blaterare contro chi dice come stanno davvero le cose, patetici

killkoms

Dom, 02/02/2020 - 22:31

@cotia,secondo te la coeva azione di "arti superiori puliti" non favorì questo cri mi na le?

killkoms

Dom, 02/02/2020 - 22:46

@thrredpill,ad aiutare quel cri mi na le,furono 2 fattori!1)gli accordi di maastricht,con i cambi fissi (se la germania era a 1 e noi a 6 come tasso di interessi,il rapporto doveva rimanere fisso!se la germania andava a 2,il nostro aumentava in di conseguenza)!2) la germania,per racimolare soldi a costo zero per la ex ddr,spinse per accelerare sugli accordi maasstricht,solo per danneggiare gli altri stati!c'erano della clausole di salvaguardia da rispettare in caso di attacchi speculativi, ma la germania non lo fece (e il cri mi na le sapeva che avrebbe fatto così) dicendo che ogni paese europeo doveva "..salvarsi da solo"!solo quando la speculazione,(dopo la svalutazione della lira e l'uscita della stessa dallo sme) cominciò ad attaccare anche il franco francese,la germania fece quello che avrebbe dovuto fare da subito per fermare la predetta speculazione!

corto lirazza

Dom, 02/02/2020 - 23:45

attendiamo con fiducia la livella del principe de Curtis

Ritratto di Walhall

Walhall

Lun, 03/02/2020 - 00:29

@Quintus_Sertorius: Non è così. Siamo in aspra guerra con loro, non ci possiamo esimere da ciò. E lo siamo dal 1948. Non ci possiamo dissociare mai dal lottare verso chi usa un sapere per fini personali o esclusivi a una cerchia, a scapito della pace e dell'equo progresso collettivo, nel rispetto della propria cultura. Mai. I livelli più bassi, ignoranti, sono fuori controllo perché vanno dove pendono i conquibus facili dei dissidenti, nostri giurati nemici. Mi creda, non abbiamo mai veicolato la libertà di alcuno, ma semplicemente sussurrato la possibilità di cambiamento dalle dittature ideologie dispotiche. @nunavut: l'Africa purtroppo è divenuto un monopolio di contrabbandieri internazionali che stanno arrecando danni 10 volte peggiori del colonialismo. Occidentalizzare la cultura Africana è un crimine. Essi erano gente solare e desiderosa di imparare con lo studio. Ma sono stati invece defraudati pure dell'anima e versati alla guerra. Dividi et impera.

ST6

Lun, 03/02/2020 - 07:51

anita_mueller: "Se le sostiene Soros, abbiamo già capito di che pasta son fatte le sardina" E Trump ha sostenuto Giuseppi. Ma forse... e dico forse... dovreste un attimo ragionare più approfonditamente. Appena appena un pochino, eh.

ST6

Lun, 03/02/2020 - 07:54

Sask: "come stanno davvero le cose, patetici" E come starebbero davvero sentiamo? Che Salvini è il salvatore della patria, che dall'alto del suo stipendio da EuroParlamentare dissidente farà la rivoluzione del Nuovo Masaniello?

Ritratto di thunder

thunder

Lun, 03/02/2020 - 08:25

Io sto'ancora aspettando gentiloni,che spieghi a che pro'questo losco individuo fu ricevuto a palazzo Chigi.

oracolodidelfo

Lun, 03/02/2020 - 08:56

rokko 22,27 - anche Attila fu un uomo di successo.....

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Lun, 03/02/2020 - 09:33

@killkoms, se avessimo mantenuto la lira ancorata all'oro (20 Lit = 5.8064 g oro) com'era fino al 1915 nessuno avrebbe potuto speculare; ma in quel caso non si sarebbero trovate possibilità per fare la guerra mondiale; le faccio notare che fino al 1915 Francia, Svizzera, Belgio, Austria e Italia usavano una moneta da 5.8064 g d'oro e il resto del mondo si basava comunque sul gold standard; la volontà di fare le guerre distrusse il gold standard, e i socialisti ne approfittarono.

ST6

Lun, 03/02/2020 - 09:46

ohm: ma compralo te e facci il riassunto se vuoi, oh.

pasquale1058

Lun, 03/02/2020 - 11:12

IL PAESE ALL'INCONTRARIO di GIANNI RODARI. leggendo di CONCETTA e FRANCESCA (precaria, forse per poco),meridionali, salite su',come si dice dalle mie parti in cerca di travagghio,mi vengoni i lucciconi agli occhi.dall'altra parte, il groviglio di serpi,tradidori che invece di essere fucilati alla schiena,vivono in centro,nei loro appartamenti milionari,con autista,scorta e segretario,i cui figli alla faccia della meritocrazia,sono titolari di cattedra universitaria a trent'anni.SOROS è UNA MONACHELLA rispetto a questa QUINTA COLONNA INFAME che da dentro,dal 1992 ha fatto carne di porco del PROPRIO PAESE,UNICHE DUE PERSONE A CHIEDERE SPIEGAZIONI, SI CHIAMAVANO FALCONE E BORSELLINO.

hectorre

Lun, 03/02/2020 - 11:41

staminkia, la gente è stufa di Salvini???...e da dove arriva questa tua convinzione, dal voto in Emilia Romagna??...regione rossa da decenni, ma non dire fesserie!!!...e comunque lascia che siano gli altri a certificare la tua presunta(molto presunta)superiorità intellettuale...stai con soros, perché è contro Salvini e chi vuole difendere le identità nazionali, ....sei talmente ingenui da credere che questo sciacallo faccia del bene, dimenticando che si è arricchito approfittando della complicità di alcuni politici senza scrupoli e governi irresponsabili.....soros compra le persone a suon di milioni, solo per un tornaconto personale!!!...non è un benefattore!!!!!....sveglia tonto!!!!!!!

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Lun, 03/02/2020 - 12:05

@Walhall Noto che non ha risposto in merito all questione delle responsabilità, individuale per voi fratelli, collettiva per noi profani. Inoltre, il sentimentalismo poco informato non le dona: "gente solare e desiderosa di imparare"? Le razze australi hanno un volume cranico inferiore a quello delle razze boreali. Per questo sono state scelte per il vostro esperimento zootecnico sugli europei. State cercando di creare un ibrido intellettualmente incapaca di opporsi ai "ciarlatani" di cui parlava. E immagino che tratterete i "nuovi egiziani" con disprezzo, ma colpevolizzandoli come lei ha provato a fare con noi. Lanciate il sasso e ritirate la mano. In altre parole, siete completamente privi di fibra morale.

killkoms

Lun, 03/02/2020 - 13:24

@the red pill,sarebbe semplicemente bastato che la uè rimanesse solo CEE, senza la sciagurata unione monetaria che ha favorito solo la ger/mania! come ho già detto,il sistema uè prevedeva contromisure per evitare speculazioni,ma la germania le attuò solo quando la speculazione,dopo la lira e la sterlina,(e dopo che l'Italia dopo aver inutilmente bruciato le riserve di dollari e svalutato del 30% la lira,la fece uscire dallo sme),cominciò ad attaccare il franco francese!

Ritratto di Walhall

Walhall

Lun, 03/02/2020 - 14:29

@Quintus_Sertorius: le ho risposto. Non le ho forse detto che siamo in guerra. Mi segua: supponiamo che lei superi il test di ammissione presso la migliore università del mondo di fisica nucleare e termini questo impegnativo percorso di studi con successo. Se lei poi utilizza quello scibile per creare armi di stermio la colpa è dei docenti che l'hanno formata o sua che si serve di questa materia per fini personali di dominazione? Stessa cosa vale qui. Secondo: le storie del prototipo ibrido è solo astrazione. Non perché non sia così, ma non è una responsabilità deputabile a noi. Lo sa anche lei che per noi è vietato interferire su un ecosistema. Questa per noi è legge. L'Africano viveva bene prima dell'arrivo del bianco, nel suo mondo chiuso dominato dalla tribalità verso la natura. Arrivò il bianco e non lo rispettò e gli effetti si vedono oggi con l'iper natalità, favorita dai quei "fisici-nucleari" e non solo, sopra citati nell'esempio. Cordialità.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Lun, 03/02/2020 - 15:37

@Walhall Concordo con la sua analisi del problema africano. Ma provi a seguirmi: se l'università in questione non formasse l'intellettuale deviato una tantum, ma sfornasse ripetutamente criminali, generazione dopo generazione e in grandi numeri, lei non inizierebbe a dubitare dell'impostazione ideologica dell'istituzione stessa? La teoria del prototipo ibrido, maturata nell'ambito della vostra fratellanza, è divenuta operativa durante il Novecento. Lei stesso si è espresso numerose volte in tal senso. Può darsi che sia un progetto poco discusso nei conventi più allargati, ma la responsabilità resta dell'organizzazione, in ossequio alla logica svilupata nel 1945-1946 a Norimberga. Alla prossima.

rokko

Lun, 03/02/2020 - 17:11

oracolodidelfo, non fare finta di non aver compreso. Intendevo dire, Soros è una persona perbene, al contrario di ciò che se ne dice. Lui fece quello che una persona che ha capitali è lecito che faccia, cioè speculare. Se avesse attaccato il marco, sarebbe uscito con le ossa rotte; ha attaccato la lira, tenuta artificialmente alta, e ci ha guadagnato sopra. Punto. Ma comprendo che dentro certe teste non ci sono appigli per entrare.

oracolodidelfo

Lun, 03/02/2020 - 18:43

rokko 17,11 Soros è una persona perbene? Ma comprendo che dentro certe teste ci sono solo appigli monetari per entrare.......

killkoms

Lun, 03/02/2020 - 21:15

@hectorre,non ton/to ma i di o ta alla stato puro!