"Vergogna", "Non hai studiato". Ed è "rissa" Azzolina-Salvini

Il caso della tesi "copiata" dal ministro Azzolina scatena la bufera. La Lega: "Deve dimettersi". E la grillina adesso passa agli insulti

Scontro acceso tra Matteo Salvini e il ministro della Scuola, Azzolina. La pentastellata infatti avrebbe "copiato", come riporta Repubblica, la sua tesi di laurea. Una vera e propria grana per il neo-ministro che rischia di travolge l'intero Movimento Cinque Stelle alle prese con un periodo di scontri e di faide interne. Ma di fatto il caso-tesi è destinato a far discutere parecchio nei prossimi giorni. La Lega è andata immediatamente all'attacco del ministro Azzolina chidendone le dimissioni immediate. A rincarare la dose è stato proprio il leader del Carroccio, Matteo Salvini: "Fare peggio del ministro Fioramonti sembrava impossibile. E invece Azzolina ci stupisce: non solo si schiera contro i precari ma ora scopriamo che copia pure le tesi di laurea. Un ministro così non ha diritto di dare (e fare) lezioni. Roba da matti. Si vergogni e vada a casa".

Parole molto dure che hanno aperto un vero e proprio braccio di ferro tra la stessa Azzolina e la Lega. Il ministro della Scuola ha cercato di difendersi negando di aver copiato la tesi di laurea: "Non fatevi prendere in giro: non è nè una tesi di laurea nè un plagio nè null’altro. Ho sentito tantissime sciocchezze in queste ore. D’altra parte non mi stupisce mica che Salvini non sappia distinguere tra una tesi di laurea e una tesi di fine relazione di tirocinio SSIS (Scuola di specializzazione all’insegnamento secondario, ndr)". Poi però i toni si sono alazati e la stessa Azzolina ha aggiustato la mira per "sparare" proprio su Salvini. Infatti la grillina ha replicato con parole dure davanti alla richiesta di dimissioni arrivata da via Bellerio. E così ha attaccato l'ex titolare del Viminale: "Non ha mai studiato in vita sua - ha aggiunto Azzolina - e sarebbe strano se le distinguesse. L’unica cosa che mi dispiace è doverne parlare qui", in occasione del Viaggio della Memoria a Cracovia e Auschwitz. "D’altra parte - ha concluso Azzolina - l’anno scorso il ministro leghista Bussetti non si è presentato e a maggior ragione era importante che io fossi qui oggi". Insomma tra il Movimento Cinque Stelle e la Lega adesso è "guerra" aperta. Il tutto a pochi giorni dal voto per le Regionali in Emilia Romagna e Calabria che potrebbe rappresentare il capolinea dell'esperienza giallorossa al governo. Di certo la Azzolina dovrà chiarire meglio la sua posizione davanti alle accuse di plagio. Di certo il suo debutto da ministro della Scuola è già da dimenticare...

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 12/01/2020 - 20:38

ma cosa vuole fare azzolina? ha perso e perderà ancora!e con lei, tutto il M5S :-) è ormai assodato!

scurzone

Dom, 12/01/2020 - 20:41

E anche quelli che qui scrivono non sanno distinguere fra una tesi di laurea e una tesi di fine relazione SIS.

bernardo47

Dom, 12/01/2020 - 20:58

non voglio certo difendere la grillina.....ma salvini che la laurea mai la ha presa, chi crede di essere?....se del caso, doveva controllare quella tesi la commissione universitaria, mica salvini. Se chi di dovere la ha positivamente valutata, salvini taccia. Restituisca piuttosto i 49 milioni scomparsi e la smetta di baciare rosari, mentre senza vergogna, scimmiotta e sbeffeggia con la verdina il S.Padre!.

Ilsabbatico

Dom, 12/01/2020 - 20:59

...certo che proprio il ministro della scuola...

lappola

Dom, 12/01/2020 - 21:00

Si, ma se i pentastellati non hanno altri, chi ci mettono a fare quelle figure? Qualche allocco dovrà pur sacrificarsi e per fortuna di allocchi il movimento ne ha a sufficienza per resistere ancora un pò al riscaldamento anale delle poltrone.

rokko

Dom, 12/01/2020 - 21:01

La Azzolina deve vergognarsi, prenda esempio dalla tesi di laurea di Salvini, quella sì che è fatta bene.

rokko

Dom, 12/01/2020 - 21:07

Lombroso non avrebbe dubbi su chi scegliere tra i due. Uno tozzo, sgraziato e dall'aria vagamente tonta e suina, l'altra aggraziata e con la faccia furba.

Ritratto di mavalala

mavalala

Dom, 12/01/2020 - 21:08

Lo sentite questo rumore? È il rumore della macchina del fango che si è appena messa in moto per l'ennesimo ministro grillino!! Su pifferati verdi accorrete, accorrete in massa!! E non importa se è tutta una bufala ed è stata smentita....basta insinuare il dubbio!! Moderatore fai il tuo solito lavoro....

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 12/01/2020 - 21:12

Qualunque sia il motivo della tesi, non citare le fonti come tali implica APPROPRIARSI DEL LORO CONTENUTO, il problema non si sposta...

ST6

Dom, 12/01/2020 - 21:15

BUFFONE PARLACI DELLA RUSSIA - IN PARLAMENTO SENZA NON SCAPPARE, CRETINO

Dordolio

Dom, 12/01/2020 - 21:24

Questa Azzolina attacca Salvini dandogli dell'ignorante (l'ho sentita in TV) ma si guarda bene dal ricordare che la faccenda è stata scoperta da Repubblica, non da La Padania... E poi lei non fa cenno - nella dotta disquisizione sul suo "lavoro" - al fatto che la gravità del suo comportamento sta nel non aver citato le fonti (scopiazzando poi di sana pianta pare). E il tutto sembra essere pura realtà. Ci parli di questo, non dei titoli di studio del Salvini. Che - al di là dei raffronti ecc... - sono assolutamente sovrapponibili a quelli di un Craxi. Incidentalmente possiamo notare tra l'altro che col suo diploma di scuola superiore Craxi era uno statista, la Azzolina un Nessuno all'ennesima potenza.

ST6

Dom, 12/01/2020 - 21:27

Repubblica??? Ma vedete di non farmi ridere va. Sono solo dei comunisti sinistri partigiani odiatori la cui parola vale zero. Imparate a fare i giornalisti e a riportare fonti attendili. "Repubblica"... ma va la, vai va.

Ritratto di ALCE BENDATA

ALCE BENDATA

Dom, 12/01/2020 - 21:28

La stupidità e l'ignoranza di questa donna. Dire: ormai così fan tutti, tutti rubano tutti scopiazzano e nessuno virgoletta. Da cacciare a calcetti nel sederino! Evviva Salvini che pur insultato mantiene il suo applombe!

Boxster65

Dom, 12/01/2020 - 21:31

Fuori dalle balle sta mentecatta e tutto il governo degli ignoranti ed incompetenti!

Serginio

Dom, 12/01/2020 - 21:32

Quindi secondo lei solo Salvini è. Autorizzato ad insultare il prossimo?

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 12/01/2020 - 21:40

Un'asina al governo....non è di meno a gli ignoranti del suo partito che stanno governando questo paese. Cialtroni, buffoni

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 12/01/2020 - 21:45

TESI DI FINE RELAZIONE DI TIROCINIO che sia, SEMPRE COPIATA L'HAI SINVERGUENZAAAA!!! AUGH.

Ritratto di cape code

cape code

Dom, 12/01/2020 - 21:48

Questa e' buona per qualche giornaletto spinto come la mamma di St6.

Ritratto di Beppe58

Beppe58

Dom, 12/01/2020 - 21:51

Negli Stati Uniti,o in Gran Bretagna, o in Norvegia l'avrebbero già mandata via a calci.Ometto di dire dove. In Italia, dove si difendono ladri, assassini, terroristi, pedofili,pluripregiudicati,malfattori di ogni risma, nullafacenti e nullatenenti, gli ignoranti sono riveriti come una casta. E premiati con ministeri.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 12/01/2020 - 21:54

Se la notizia era stata pubblicata su „Repubblica „ l‘Azzolina se la prenda col giornale e non con Salvini,se è falsa. Ah!Ah!Ah!Ah!

porcorosso

Dom, 12/01/2020 - 21:55

Se non ho capito male non è laureata: ha solo portato a termine il tirocinio della scuola di specializzazione all’insegnamento secondario. È comunque molto positivo che la ministra della scuola ponga come priorità il ricordo dell'Olocausto ed il rispetto delle sue Vittime, riconoscendo così lo Stato di Israele.

Teobaldo

Dom, 12/01/2020 - 22:15

vorrei far notare che fra i testi da cui l' 'Hazzolina avrebbe copiato ce n'è anche uno o due di Umberto Galimberti il quale esimio professore è comparso nelle aule di tribunale per questioni di plagio...(cioè il plagiario sarebbe lui...) ehehehe...quando si dice...

investigator13

Dom, 12/01/2020 - 22:18

cmq questa l'ha data...

Ritratto di iovotosalvini

iovotosalvini

Dom, 12/01/2020 - 22:22

Vattene

hellas

Dom, 12/01/2020 - 22:33

I 5 stalle ricordano quotidianamente quanto per loro la competenza conti zero... Facciamo una cosa: questa Azzolina , che ha sentito il dovere di andare ad Auschwitz, ci resti per sempre... Di imbecilli e inutili qui ne abbiamo già abbastanza,,grazie al "movimento 5 stalle" , lei può tranquillamente rimanere in Polonia ...

Reip

Dom, 12/01/2020 - 22:42

Il colmo dei colmi e’ che codesta idioxx di una grillina e’ MINISTRO DELLA SCUOLA!!!! Roba da pazzi... Con questa gente e’ un miracolo che l’Italia continui a esistere....

Cosean

Dom, 12/01/2020 - 22:46

In quarta superiore ho copiato un compito in classe! Che fortuna che ha Salvini.

fifaus

Dom, 12/01/2020 - 23:05

Mi pare che al ministro qualcuno debba chiedere scusa

stefi84

Dom, 12/01/2020 - 23:11

Sempre peggio, ma ormai per questa coalizione che tanti disastri sta facendo la fine si avvicina con le elezioni in Emilia romagna.

Ritratto di pulicit

pulicit

Dom, 12/01/2020 - 23:16

Vergogna assoluta.Siamo allo sfascio della nostra Italia.Regards

magnum357

Dom, 12/01/2020 - 23:29

Con una come questa la scuola sprofonda come minimo !

lorenzovan

Dom, 12/01/2020 - 23:31

guerra tra giganti delle cultura...lolololol..i libri normalmente li usano solo per tirarseli addosso a vicenda...lolololol

lorenzovan

Dom, 12/01/2020 - 23:34

ma perche' sorprendersi??? avete governato con una che credeva al tunnel dal Gran Sasso alla Svizzera...cosa sara' mai in confronto un diploma..fosse stata furba ..lo comperava in Albania...lolololol

Ritratto di DVX70

DVX70

Lun, 13/01/2020 - 00:18

@bernardo47 20:58 Decisamente meglio non prendere nessuna laurea piuttosto che laurearsi scrivendo la tesi con la carta carbone. Sicuramente molto più dignitoso.

Royfree

Lun, 13/01/2020 - 01:04

E' una triste verità. La gente capace è onesta non entra in politica. Non in quella Italiana. Ci resta solo la feccia, raccomandati, collusi e incompetenti.

Ilsabbatico

Lun, 13/01/2020 - 01:21

X Dordolio Hai ragione, Craxi sì che era un grande politico...e non è ironico il mio pensiero, mi è sempre piaciuto.

roberto zanella

Lun, 13/01/2020 - 01:33

QUANDO LA GENTE LA RACCATTI AL BAR O NEI NEGOZI DI PARRUCCHERIA POSSONO SUCCEDERE QUESTI FATTI....LI MANDI A GOVERNARE E POI TI RITROVI QUESTO...L'UTOPIA AL POTERE...L'ABBIAMO EVITATA NEL 1968....CI ARRIVIAMO ADESSO DOPO 50 ANNI....ECCO PERCHE' SALVINI E' LA SVOLTA DEFINITIVA O SI VA A FONDO....

internauta

Lun, 13/01/2020 - 02:15

Che si tratti una tesi di laurea o di un corso di specializzazione, non fa differenza. La verità è che lei non nega di aver copiato, non tenta di sbugiardare la Repubblica; ergo, se ha copiato, ha imbrogliato. E di furbetti che plagiano o magari comprano i titoli di studio e disprezzano chi onestamente non ricorre a queste scorciatoie, non ne abbiamo bisogno.

Ritratto di iNick

iNick

Lun, 13/01/2020 - 03:05

Che persona schifosa

Ritratto di iNick

iNick

Lun, 13/01/2020 - 03:08

Tacete PDisti. Voi fate proprio SCHIFO

Ilsabbatico

Lun, 13/01/2020 - 04:15

X REIP Hai ragione è un miracolo ma non durerà per molto....oramai siamo QUASI al punto di non ritorno....(o forse già ci siamo!)

RolfSteiner

Lun, 13/01/2020 - 07:44

scurzone@ spiegacela tu la differenza.

Ritratto di spectrum

spectrum

Lun, 13/01/2020 - 07:44

Ministra perfetta per un esecutivo guidato da un gia famoso falsificatore di curriculum internaizonali. Poi che Salvini abbia studiato checcentra ? Ci osno persone nobili con cuore buono anche se ignoranti. Altre cattive e perfide con tanta cultura, per fregare il prossimo.

vale.1958

Lun, 13/01/2020 - 08:32

Dovevano essere il nuovo e questi 5GRULLI hanno tradito su tutto allenandosi con il PD. Una ignorante come la Azzolina al ministero della scuola, dimostra come i 5GRULLI abbiano portato la. Politica al livello più basso della storia italiana. RIDATECI I VECCHIPER FAVORE..

01Claude45

Lun, 13/01/2020 - 09:17

"L’unica cosa che mi dispiace è doverne parlare qui", in occasione del Viaggio della Memoria a Cracovia e Auschwitz. "D’altra parte - ha concluso Azzolina - l’anno scorso il ministro leghista Bussetti non si è presentato e a maggior ragione era importante che io fossi qui oggi". Sì, sig.a Azzolina, lei doveva "presenziare a tale viaggio. Ma sia ONESTA e DICA LA VERITÀ: DOVEVA PRESENZIARE PER FARSI UNA GITA A SPERSE DEGLI ITALIANI.

timoty martin

Lun, 13/01/2020 - 09:24

Azzolina, si vergogni, degna rappresentante del M5*, bella figuraccia. Prima di nominare i ministri c'è almeno un controllo non solo sulle loro capacità ed esperienze ma anche sulla validità dei loro diplomi? Complimenti anche agli insegnanti che si sono fatti ingannaree!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 13/01/2020 - 09:26

Salvini ha fatto un anno di servizio militare come recluta di fanteria altro che capitano

Beaufou

Lun, 13/01/2020 - 09:33

bernardo47: non solo Salvini non ha una laurea, ma pare che anche alla maturità classica non abbia brillato (ho letto che avrebbe raggiunto il favoloso punteggio di 48/60...). Questo può voler dire poco, ma se fossi in Salvini non mi avventurerei in dispute su certi argomenti, come per esempio la scuola, di cui non sa nulla (come di tanti altri, del resto). Ahahah.

Morion

Lun, 13/01/2020 - 09:49

...ma ora scopriamo che copia pure le tesi di laurea... Nel suo partito le lauree le comprano in Albania. E poi da che pulpito, Salvini, un tal presidio di cultura che pure i dotti di Salamanca..!

gonggong

Lun, 13/01/2020 - 09:56

da ONESTA'...ONESTA.....si e passati a NON..ONESTA' la azzolina dice che salvini non ha laurea...e allora Dimaio,che va in giro a racimolare solo schiaffi e sorrisetti I 5* SONO MORTI .MA ANCORA NON SE NE SONO ACCORTI...MA E' MORTO !

cgf

Lun, 13/01/2020 - 09:58

OK, però la tesi era per l’abilitazione all'INSEGNAMENTO della storia e della filosofia. Bell'esempio di DEDIZIONE e STUDIO che porta ne suo cv la ministrA. Salvini per potersi pagare gli studi e le vacanze lavorò vendendo burger, non ha partecipato a concorsi su concorsi per SISTEMARSI. Complimenti, ha il suo momento di gloria che difficilmente sarà ricordato benevolmente dai posteri

Luthien

Lun, 13/01/2020 - 10:16

Il comportamento della Azzolina si chiama plagio e sarebbe motivo di ESPULSIONE con divieto di reiscrizione da qualunque università estera e conseguente decadenza del titolo. Avendo studiato in UK parlo con cognizione di causa. In Italia invece li facciamo ministri dell'istruzione... D'altra parte che cosa ci si può aspettare da un governo con il Primo Ministro con il CV gonfiato.

baio57

Lun, 13/01/2020 - 10:19

@ bernardo47 Prima di ripetere come un pappagallo il mantra dei 49 milioni ,dovresti sapere che SONO I COMPENSI RICEVUTI REGOLARMENTE nell'arco di dieci anni in base al numero di elettori,come tutti gli altri partiti s'intende.La magistratura ha contestato a Bossi e Belsito un "probabile" ammanco di 700 mila euro ,conseguentemente ha contestato tutti i compensi ricevuti. Della serie ....se " forse" hai sottratto 700 mila euro ,io ti contesto anche gli altri 48300. In sostanza, le fesserie che ascolti alla sezione Palmiro raccontale ai tuoi amici sinistrati.

nopolcorrect

Lun, 13/01/2020 - 10:21

Dopo la Fedeli va bene tutto, anche chi copia senza virgolettare e senza citare. Fra l'altro la tipa aveva partecipato a un concorso per preside e aveva rimediato uno 0 e un 5 in due materie. Dati i tempi e data soprattutto la sinistra mi pare che il suo curriculum sia perfetto per fare il Ministro dell'Istruzione.

omaha

Lun, 13/01/2020 - 10:28

Ma c'è un esponente del M5S che abbia qualità professionali e soprattutto un titolo di studio vero? Poi cosa accade, vengono attaccati, perchè inevitabile che accada, e rispondono con gli insulti e le minacce Questo paese, se non comincia ad sanzionare pesantemente, chi truffa e delinque, non riusciremo mai a risollevarci E per fortuna il M5S doveva essere il partito degli onesti Sono tutti degli incapaci e dei truffatori Una vergogna avere una politica di questo livello In confronto un esponente della Lega diventa quasi un nobel, rispetto questa deriva, ed è tutto dire

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 13/01/2020 - 10:30

"distinguere tra una tesi di laurea e una tesi di fine relazione di tirocinio SSIS". Mai visto distinzione più puerile e...disarmante. Il quesito è: hai o non hai copiato? Se sì vai a cuocere le uova. E in tutta fretta!

ulio1974

Lun, 13/01/2020 - 10:30

a chi critica salvini perchè non ha studiato: ci sono molti imprenditori senza titoli di studi (alcuni anche con solo la licenza elementare o media....) che danno lavoro a centinaia di persone, molti anche laureati. per prendere una laurea non bisogna essere intelligenti, basta saper leggere. è quando si tratta di fare che si capisce se uno è capace o no. detto questo, non avendo mai visto nè sentito nominare prima questa azzolini, quando ho visto la sua foto pensavo si trattasse di una attrice per film vietati ai minori...

Dordolio

Lun, 13/01/2020 - 10:33

Interessante il metodo (classico) che qui hanno gli amici della plagiaria per difenderla: attaccare Salvini (che peraltro non ha mai millantato lauree). E che l'unica cosa che ha fatto è stato sottolineare quel che altri (Repubblica ecc...) hanno portato alla ribalta. Disgustosa poi l'arroganza dell'Azzolina. Poteva tentare una difesa (patetica ma comunque praticabile) dicendo che aveva dimenticato il virgolettato (citazioni) e scusandosene. Avrebbe fatto una figuraccia ma si salvava (forse) la faccia o almeno ci provava... Invece replica rabbiosamente accusando di mancanza di cultura chi fa rilevare il suo fallo. Da cacciare prima di subito e senza rimpianti.

Dordolio

Lun, 13/01/2020 - 10:42

Interessante la sua ottica, Beaufou. Può parlare secondo lei solo chi ha titoli accademici per farlo. Quindi se uno studioso esperto contesta per plagio un lavoro e qualcuno rilancia questa valutazione NON sarebbe abilitato a farlo. Esatto? Salvini fu uno studente mediocre, quindi non deve permettersi nemmeno di citare le osservazioni di un terzo, abilitato invece a farle (avendone i titoli). Ma si rende conto delle scempiaggini che sta dicendo?

Dordolio

Lun, 13/01/2020 - 10:59

Ottime le sue riflessioni "massacrato". Per chiudere il discorso basterebbe del resto citare un Enzo Ferrari che aveva - mi pare - solo la licenza elementare... Io stesso mi confronto con gente di pochi titoli accademici. Non amavano la scuola ma sospetto che vi avessero incontrato docenti che NON te la facevano amare. Ma leggono e hanno letto talvolta in dimensioni impressionanti, che ti spiazzano. E hanno pure compreso bene quel che leggevano. Di contro mi imbatto in LAUREATI che non hanno letto assolutamente NULLA. E che di fronte a qualche citazione di autori o a qualche aforisma spalancano gli occhi e realizzi che non ne sanno assolutamente NIENTE. E per carità di patria da parte mia non insisto.....

Ritratto di massacrato

massacrato

Lun, 13/01/2020 - 11:00

Posso raccontare un aneddoto? - Un giorno ero in un ufficio per un'associazione che da pensionato amministravo gratuitamente. Si trattava di affrontare le nuove incombenze informatiche. E mi trovai a discutere con una giovane persona. Per farla breve, avevo ragione io. Sicchè mi permisi di chiedere sotto voce al capo responsabile chi fosse il mio contestatore. Risposta: un nostro collaboratore che insegna all'università.

Ritratto di massacrato

massacrato

Lun, 13/01/2020 - 11:05

ulio74 - INFATTI. Neanche a farlo apposta, ho un caso in famiglia. Saluti.

lorenzovan

Lun, 13/01/2020 - 12:35

Ulio 74...ridicolo come il tuo eroe..paragonare imprenditori che rischiano del proprio e vanno avanti con il loro lavoro e il loro genio e inventiva..con uno che succhia soldi ogni mese dalle tette di mamma stato e da ben 26 anni senza aver mai lavorato un solo giorno...e' altamente OSCENO e offensivo per i nostri industriali e capoitani di industria

rokko

Lun, 13/01/2020 - 17:44

ulio1974, "per prendere una laurea basta saper leggere". Sì certo, come no. Devo dedurre che Salvini non sa nemmeno leggere, avendoci provato due volte (legge e scienze politiche), con l'aggravante che non aveva nemmeno altro da fare, essendo praticamente pensionato dall'età di 16 anni.

rokko

Lun, 13/01/2020 - 17:47

C'è chi paragona Salvini ad un imprenditore con la terza media che dà lavoro a tante persone. Un pensionato dall'età di 16 anni paragonato con un imprenditore che si fa un mazzo chissà da quanto. Bah

scurzone

Mar, 14/01/2020 - 20:16

La differenza è che il SIS è un inutile corso, che venire richiesto per potere insegnare, mentre la tesi di Laurea è il coronamento di 3/5 anni di studio.