Il virus spacca ancora l'Ue: nessun accordo all'Eurogruppo

Mes e coronabond, la Germania e l'Olanda fanno muro alle proposte italiane. E l'Eurogruppo rimanda tutto a giovedì

Nulla di fatto. In tutto il mondo ormai si combatte l'emergenza coronavirus, ma l'Unione europea non trova un accordo sugli strumenti da metter in campo per arginare gli effetti della pandemia sull'economia del continente.

Oggi, infatti, i ministri delle Finanze della zona euro si sono riuniti a distanza, ma hanno rinviato la questione al vertice dei leader in programma giovedì (sempre in teleconferenza). "Il nostro obiettivo è di creare nuove linee di difesa per l'euro per evitare che questa crisi economica si trasformi in finanziaria", ha detto prima della riunione il presidente Mario Centeno assicurando uno sforzo "senza precedenti".

Ma resta il fatto che l'Europa resta tutt'altro che unita su questo fronte. L'Italia, con l'appoggio di Francia, Spagna, Portogallo e Grecia, chiede ai partner europei un ricorso al fondo salva Stati senza condizionalità data l'eccezionalità e la gravità della situazione. Le condizioni per ottenere una linea di credito del Mes non possono essere quelle attuali, sostiene il fronte Sud. Ma Olanda e Germania fanno muro e restano contrarie a forme incondizionate di sostegno finanziario. L'impiego del Mes potrebbe sbloccare il 'bazooka' della Bce, ovvero la possibilità di acquisti potenzialmente illimitati di obbligazioni sovrane da parte di Francoforte. Ipotesi che Berlino e L'Aia al momento escludono, considerando l'intervento della Bce annunciato la settimana scorsa da Christine Lagarde già sufficiente.

Per Centeno questa soluzione avrebbe "un ampio sostegno" e ha citato le Enhanced credit lines, un programma di assistenza precauzionale di interventi del Mes per i paesi con fondamentali solidi ma problemi di liquidità. "La condizionalità della linea di credito concessa ai paesi sarà concentrata sull'andamento della pandemia", ha aggiunto. Ma l'accordo su questo è lontano.

E da Berlino è arrivata una bocciatura netta della proposta dei coronabond lanciata da Giuseppe Conte. Il ministro dell'Economia tedesco Peter Altmaier ha definito "un dibattito fantasma" quello sulla possibilità di emissione di titoli garantiti da tutti i paesi europei per fare fronte alla crisi sanitaria ed economica della pandemia. "Abbiamo molti strumenti sul tavolo e i corononabond sono uno di questi", assicura il commissario agli Affari economici, Paolo Gentiloni.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

amicomuffo

Mer, 25/03/2020 - 10:07

gente senza dignità e pudore...in un momento in cui l'intero mondo è sconvolto da questa pandemia, loro pensano solo ai soldi? Domanda, e se il virus prendesse in modo grave anche loro...cosa se ne farebbero di tutto il loro denaro?

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 25/03/2020 - 10:10

Aspettiamo ancora un paio di settimane, che il VIRUS si espanda per bene in germania e in olanda, """ SOLAMENTE ALLORA, SARANNO I PAESI SUL MEDITERRANEO A DIRE UN SECCO """NO""" A QUESTI DUE STATI CHE SI CREDONO ONIPOTENTI, MA CHE HANNO PECCHE MAGGIORI DI ALTRI STATI E VIVONO DI PARASSITISMO """!!! I maggiori azzionisti dei paradisi fiscali, sono proprio Germania e Olanda

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 25/03/2020 - 10:15

L'Olanda, che da mosca cocchiera della Germania ci vorrebbe in ginocchio, non rappresenta un buon esempio di Unione Europea, e con lei altri Paesini minori del nord. Se uscissero dalla UE non succederebbe niente, ma se usciamo noi di scioglie l'Europa. Questa Unione Europea si è rivelata una truffa e noi da danneggiati dovremmo chiedere i danni. Ci hanno dipinto come cicale spendaccione e da 20 anni ci tengono soggiogati impedendoci di poter crescere con il patto di stabilità, dopo averci fregato con un cambio lira/euro fasullo. O si cambiano regole e trattati su basi paritarie, azzerando tutto, o si chiude baracca e ognuno per sé. All'Italia conviene la sovranità monetaria, che ci consentirebbe di riportare a casa le nostre manifatture delocalizzate.

Homunculus

Mer, 25/03/2020 - 10:18

Insomma, siamo nelle mani dei tedeschi e di Gentiloni (che sono le stesse mani).

Klotz1960

Mer, 25/03/2020 - 10:23

Uno SCHIFO simile da Germania e Olanda batte veramente ogni previsione. Fanno proprio SCHIFO.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 25/03/2020 - 10:31

I famosi europei solidali. Solo con i clandestini? Niente con chi vi ha untofino adesso e volete come alleati nella UE? E' nel momento del bisogno che si vedono i sinceri e i non. Esempio perfetto di tale fenomeno.

Ritratto di Svevus

Svevus

Mer, 25/03/2020 - 10:40

Non comprate più alcun prodotto tedesco ( bm ww au etc ) e boicottate tutte le imprese che hanno sede nei paradisi fiscali olandesi !

acam

Mer, 25/03/2020 - 10:45

spaccare dividere in due l'uno visto che l'europa non mai stata un uno non si puo spaccare, al massimo si potrebbe frammentare mas l''uno dovrebbe essere sempre insito nell'idea. solo i nostri presidenti della repubblica ne hanno la fissa. questa idea si stava validando fino a che la angela volendo fare gli interessi tedeschi non volle aumentare i membri dell'unione a 27, quando ancora i 16 non si erano sufficientemente amalgamati, ora é come un potpourri di canzoni stridenti tra loro sgradevole da ascoltare. quando io imparavo il tedesco Deutschald era una terra del futuro col passato cancellato ora é un tentativo di neuimperialism mal riuscito che non piace neanche a molti tedeschi. dio ce la mandi buona e senza vento

Ritratto di pulicit

pulicit

Mer, 25/03/2020 - 10:52

Che schifezza questa Europa.Regards

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mer, 25/03/2020 - 11:02

purtroppo noi viaggiamo con i l freno a mano inserito...ed il freno è proprio l'europa...quella che dovrebbe in prima persona portare gl iaiuti

Ritratto di ConteRaffaelloMascetti

ConteRaffaelloM...

Mer, 25/03/2020 - 11:04

Ecco l'uovo di Colombo: ma fare un'unione europea senza Olanda e Germania ? Difficile, fantascientifico, ma non impossibile.

MammaCeccoMiTocca

Mer, 25/03/2020 - 11:07

E speriamo che non arrivi mai nessuna intesa. Cantiamo il DE PROFUNDIS all'eurogruppo, che gli vengano messi i sigilli, che venga ibernato e spedito nello spazio interstellare. Ogni volta che si esprime è una stangata per noi anche se mimetizzata da aiuti. Si chieda alla Germania come ha fatto a rastrellare 800 miliardi che ora distribuisce a sé stessa; sono tutti miliardi provenienti dalle austerità imposte a Italia e ad altri paesi sudditi per esplicita scelta di autolesionismo. E poi ora vuole anche il MES per sostituirsi ai nostri ministeri ed imporci ancora più sacrifici!!!

Cheyenne

Mer, 25/03/2020 - 11:08

questa ue è in guerra tutti contro tutti peggio della 1^ e 2^ guerra mondiale. La verità è 1) la germania non si doveva riunificare 2) il blocco dell'est doveva rimanere legato all'URSS

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 25/03/2020 - 11:09

usciamo da questa banda di criminali

VittorioMar

Mer, 25/03/2020 - 11:11

..intanto che loro litigano per noi c'e' una sola SOLUZIONE ITALEXIT e AUTO DETERMINAZIONE...meglio l'AUTARCHIA che morire di MORTE GRECA...ci siamo già passati e VINTO alla GRANDE...non ci ferma nessuno..SIAMO VACCINATI...manca solo un GOVERNO VALIDO o un UOMO...

razzaumana

Mer, 25/03/2020 - 11:14

...ma,se è stato difficile per l'INGHILTERRA (non un "paesino") uscire da questa "GABBIA" di matti- egoisti-...che possibilità concrete abbiamo NOI??? Oltretutto abbiamo -al massimo livello- un SIGNORE che ad ogni occasione si proclama "EUROPEISTA CONVINTO"

geronimo1

Mer, 25/03/2020 - 11:15

Siamo in mano a queste signore...!!!!!!! Basta guardarle per capire quanto hanno a cuore i nostri destini.... I soldi avanti a tutto e' la parola d' ordine.... Stiamo attenti alle trappole: ci compreranno e distruggeranno come gia' fatto con la Grecia......!!!!!!

Giorgio5819

Mer, 25/03/2020 - 11:49

L'europa non esiste, é solo il parco giochi delle sinistre e dei leccac.li del governo abusivo ITALIOTA.

acam

Mer, 25/03/2020 - 12:21

geronimo1 Mer, 25/03/2020 - 11:15 "Siamo in mano a queste signore...!!!!!!!" non è l'espressiolne esatta avevamo/abbiamo/avremo il diritto di veto a tutto cio che dicono e fanno insieme ai loro lacchè. la diveisa sarebbe veto e contro proposta ma non siamo neanche capaci di presentare un progetto piccolo piccolo.non é veo sergiu'?

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mer, 25/03/2020 - 12:21

e dopo l'annuncio, la borsa crolla....quelli che portano a casa 20milauro/mese non si preoccupano di noi

Jon

Mer, 25/03/2020 - 12:28

Chi erano i Fessi che credevano nell'Europa, e ne chiedevano di piu'? Dove sono finiti?? Taajani, la Bonino, Berlusconi..Non ci basteranno le lacrime per piangere la scomparsa dell'Europa.. A Bruxelles non capiscono, o perlomeno bleffano..L'Italia si dovra' aiutare con i RISPARMI DEGLI ITALIANI..STOP.

Ritratto di pinox

pinox

Mer, 25/03/2020 - 12:38

è come una partita a poker, vogliono metterci paura. ma se ci fanno fallire l'europa il giorno dopo non c'è piu', è questo il nostro asso nella manica.....tanto se stiamo dentro a queste condizione andremo comunque in default goccia a goccia. siamo in queste condizioni grazie sopratutto alle politiche folli anticrescita che ci hanno imposto fino a ieri e quindi adesso il conto da pagare non puo' essere solo a carico nostro......cara "unione europea".

acam

Mer, 25/03/2020 - 12:57

ci spiegassero dove prenderanno 800 miliardi. il risparmio privato Italiano é più grande degli 80o miliardi, si dice di 12 volte circa, lo stato emettesse titoli nazionali per ottenere soldi e dire Leckle mich am... ai tedeschi.