Premio Fifa, vince Messi (ma ci sono accuse di brogli)

Accuse di brogli attorno al premio "The Best Fifa Football Awards 2019" vinto da Messi; Juan Barrera, capitano del Nicaragua e Zdravko Logarusic, tecnico del Sudan, negano di aver votato l'argentino

Lionel Messi si è aggiudicato il prestigioso premio "The Best Fifa Football Awards 2019" davanti a Van Dijk e a Cristiano Ronaldo. Per il campione argentino si tratta dell'ennesimo riconoscimento per una carriera calcistica davvero di altissimo livello. Peccato che questa edizione si stia colorando di giallo a causa di pesanti accuse di brogli nelle votazioni. Come riporta Tuttosport, il capitano del Nicaragua e poi il tecnico del Sudan hanno sconfessato la Fifa affermando di non aver mai votato per Messi e che i loro voti sono stati falsificati.

Juan Barrera, capitano del Nicaragua, attraverso il suo account su Twitter, ha affermato addirittura di non aver mai votato per il "The Best Fifa Football Awards 2019" e che quindi ogni informazione sul suo voto non corrisponderebbe al vero. Il giocatore racconta che la Fifa sotiene di averli inviato il link attraverso il quale votare ma che in realtà non sarebbe mai arrivato al suo indirizzo di posta elettronica. Questo significa che non solo non ha votato per Messi ma che non ha nemmeno espresso un voto, cosa che, invece, contraddicerebbe la lista dei capitani che hanno votato Messi in cui appare.

La seconda accusa di brogli arriva dal tecnico croato del Sudan, Zdravko Logarusic, che ha pubblicato la copia firmata dei suoi voti che sono andati ai giocatori Salah, Mané e Mbappé. Secondo il concorso, invece, l'allenatore avrebbe votato per Messi, Van Dijk e Mané. Ma non è finita qui perché la Federcalcio egiziana ha inviato una comunicazione alla Fifa chiedendo dove siano finiti i voti dati a Salah in quanto, ufficialmente, l'Egitto non avrebbe espresso preferenze.

Cosa sia successo davvero non è ancora dato di sapere ma la Fifa è finita nella bufera e dovrà trovare rapidamente un modo per uscirne.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.