Rixi in azione: «sgombera» il campo rom di via Anemone

Lega Nord in Regione: primo atto. Ieri nelle prime ore del pomeriggio del consigliere capogruppo del Carroccio in Regione Edoardo Rixi in via degli Anemoni nell’immediato entroterra di Sturla contro l’insediamento abusivo di un campo nomadi. I nomadi erano stati segnalati da una ventina di giorni creando disagio e preoccupazioni ai cittadini che si sono rivolti alla polizia municipale. Il consigliere leghista è andato immediatamente sul posto insieme ad una pattuglia della Polizia municipale e al proprietario del Golf club per incontrare i rappresentanti dei rom. Dopo una discussione comunque pacifica l’intero gruppo dei nomadi è stato fatto sgomberare e ha lasciato il campo con le roulotte e macchine private. «Abbiamo risposto con tempismo alle lamentele della gente – spiega Edoardo Rixi – e sono soddisfatto per come si è conclusa la vicenda. Ribadisco l’impegno come consigliere regionale per combattere questo tipo di abusi sul territorio nel pieno rispetto della gente che lo vive e che ha diritto alla sicurezza e alla tranquillità. Genova non ha bisogno di campi nomadi e su questo tema come Lega Nord avremo sempre attenzione».

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti