Ladri in azione con i saldi, dieci arresti per furti nei negozi in poche ore

Con l'inizio dei saldi i ladri della capitale sono entrati in azione in negozi e centri commerciali: i carabinieri hanno fermato e arrestato dieci persone sorprese a rubare nel giro di poche ore

A Roma, come in quasi tutta Italia, sono partiti da pochi giorni i tanto attesi saldi invernali e con essi si sono intensificati anche i furti, complice soprattutto la gran folla di gente presente nei tanti negozi. Proprio per garantire giornate di compere quanto più sicure e tranquille possibili, i carabinieri di Roma hanno intensificato i controlli nelle vie dello shopping e nei centri commerciali della capitale, riuscendo così a bloccare diversi ladri.

Incredibilmente, nel giro di poche ore dall'inzio degli sconti, gli uomini dell'Arma hanno fermato e arrestato ben dieci persone, pizzicate a rubare in diverse attività commerciali. Un 49enne di nazionalità peruviana e senza fissa dimora è stato bloccato mentre si impossessava di un giubbotto del valore di 500 euro in una boutique in via del Corso. Altri due ladri, poi, sempre di nazionalità peruviana, sono stati sorpresi a rubare della merce da alcuni espositori di un magazzino in piazzale Appio. A coglierli in flagrante sono stati dei membri del personale, che hanno subito allertato i carabinieri, che hanno proceduto ad arrestarli dopo la perquisizione e il successivo rinvenimento della refurtiva.

Sempre nell'ambito della medesima operazione, i carabinieri hanno fermato un 42enne romeno, con numerosi precedenti, che con l'aiuto di un suo connazionale di 17 anni, è riuscito a rubare un iphone in uno store di un centro commerciale di via Alberto Lionelli, approffittando dei numerosi clienti presenti all'interno in quel momento. L'uomo è stato fermato e arrestato, mentre lo smartphone è stato recuperato. Il suo complice minorenne è stato denunciato per lo stesso reato. Un altro cittadino romeno è finito poi in manette per aver tentato, anche lui, di rubare un iphone da uno scaffale di un negozio in via Collatina, ma anche questa volta il furto non è andato a buon fine in quanto il ladro è stato bloccato.

I militari dell'Arma hanno intercettato anche un egiziano di circa 20 anni che ha rubato un capo di abbigliamento in un esercizio in via Palmiro Togliatti. Il giovane è stato colto in flagrante dal personale mentre staccava le placche antitaccheggio ed è stato quindi fermato immediatamente e in seguito arrestato. A finire in manette, infine, sono stati anche una ragazza colombiana e un 36enne di nazionalità argentina, sopresi a prelevare illecitamente profumi e capi d'abbigliamento.

Segui già la pagina di Roma de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.