Un Natale green da sogno con "Il fantastico mondo di Ooz"

Un Natale green da sogno con "Il fantastico mondo di Ooz": via Margutta si riempie di arte

Un brindisi, augurale e artistico, è stato anche quello proposto dagli attori Mita Medici e Pietro Genuardi, dalla conduttrice radiofonica Roberta Beta e dal produttore cinematografico Giannandrea Pecorelli. Ricchissimo il parterre degli artisti, con Sgarbi, Maupal e Moby Dick

Per il vernissage a Roma de "Il fantastico mondo di OoZ" sono accorsi oltre 250 ospiti, tra esponenti dell'arte, della critica, personaggi dello spettacolo e tanti amici e appassionati. Una serata che si è arricchita del dj-set, tra lounge e dance, di AleRoss, e delle esibizioni delle performer Amira & Betta, rendendo la serata ancora più spettacolare e suggestiva. Nel mentre, tra brindisi augurali e calici di bollicine, anche l'"aperitif art", con gli sfiziosi stuzzichini del ristorante vegetariano, tra i quali hamburger "veg", gnocchi fritti e piccoli dessert.

Ricchissimo il parterre di artisti: erano presenti Aurora Agrestini, Silvia Faieta, Giu Sy, Glasswall, Liu Zi Xia, Maupal, Moby Dick, Nicola Monti, Marta Petrucci, Simona Piccolini, Monica Pirone, Diego Poggioni,Francesca Provetti, Alessandra Santo Stefano, Sgarbi, Uman. Un brindisi, augurale e artistico, è stato anche proposto dagli attori Mita Medici e Pietro Genuardi, dal produttore cinematografico Giannandrea Pecorelli e dalla conduttrice radiofonica Roberta Beta, presenti durante l'evento. La mostra, a cura di Valentina Virgili, con la direzione artistica di Moby Dick e con l'ideazione e l'organizzazione di Tina Vannini,presenta ventuno artisti per ventuno opere, con stili diversi ma con un solo intento: raccontare la natura in crisi, tra pop surrealism e street art, pittura e scultura, fotografia e collage.

L'esposizione sarà visitabile sino a metà febbraio.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.