Straniero ubriaco si scontra contro auto dei carabinieri: denunciato

Sottoposto all'alcool test, il peruviano è risultato avere un tasso alcolemico pari a 2,16. Nessuno, fortunatamente, è rimasto ferito in seguito all'impatto

Straniero ubriaco si scontra contro auto dei carabinieri: denunciato

Finisce nei guai un cittadino straniero che, completamente ubriaco alla guida del proprio mezzo, è andato a scontrarsi contro la vettura di una pattuglia di carabinieri. L'episodio, avvenuto durante la notte dello scorso martedì, si è verificato nelle vicinanze della stazione di Roma Termini.

Protagonista della vicenda un 31enne peruviano a bordo di un furgone modello Fiat Ducato. Con i riflessi offuscati a causa dell'ingente quantità di alcol ingerita, lo straniero ha imboccato contromano via Marsala, andando ad impattare contro l'auto d'ordinanza sulla quale viaggiavano i militari della stazione di Roma Macao.

Fortunatamente, nonostante lo scontro, nessuna delle due parti ha subìto particolari danni. Scesi dalla gazzella, gli uomini in divisa hanno raggiunto il furgone ed intimato al peruviano di scendere. Quest'ultimo, risultato risiedere da tempo nella Capitale, si è lasciato identificare, per poi sottoporsi al test dell'etilometro.

L'esame ha confermato ciò che i militari si aspettavano, in quanto lo straniero è risultato avere un tasso alcolemico pari a 2,16. Un valore che supera di ben quattro volte il limite consentito.

Accusato di guida in stato di ebbrezza, il 31enne ha ricevuto una denuncia.

Commenti