Una settimana a Courmayeur per raccontare i Quattromila

Un percorso tra memoria, scrittura, teatralità e musica ai piedi del Monte Bianco. Otto giorni in compagnia di quattro scrittori (Stefano Benni, Giuseppe Cederna, Umberto Petrin e Fabio Vignaroli) per seguire un workshop di scrittura creativa dedicato agli appassionati della montagna e ai viaggiatori incantati. È una proposta di vacanza diversa dal solito quella che si tiene dal 24 al 30 giugno a Courmayeur per la prima edizione de «I Quattro Quattromila», un progetto di narrazione d'autore che nei prossimi tre anni riguarderà il Cervino, il Monte Rosa e il Gran Paradiso. La Valle d'Aosta è l'unica regione europea con quattro cime oltre i quattromila metri e l'iniziativa mira a creare una nuova letteratura della montagna valdostana. Nel corso della settimana i partecipanti si confronteranno con la popolazione di Courmayeur e dintorni e indagheranno la tradizione alpinistica locale, raccogliendo le testimonianze di guide alpine storiche. A disposizione dei turisti non mancano pacchetti soggiorno in pensione completa a partire da 500 euro a persona in camera doppia, compreso il workshop. Per informazioni e prenotazioni: tel. 0165/33352, www.4quattromila.it

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti