La Falchi rivela: "In amore ho sempre tradito. A volte..."

La showgirl traccia un bilancio della sua vita professionale e amorosa alla soglia dei 50 anni e si gode il momento felice al fianco del compagno Andrea Ruggieri

La Falchi rivela: "In amore ho sempre tradito. A volte..."

Gli amori famosi (e non), una vita ricca di soddisfazioni ma anche dolori. Anna Falchi ha raccontato la sua parte più privata nell'intervista rilasciata al Corriere della sera per i suoi cinquantanni, che compirà il prossimo 22 aprile e non sono mancate le sorprese.

Lei, nonostante l'anagrafe, si sente una ragazzina soprattutto per l'entusiasmo con cui affronta la vita e le nuove sfide come la conduzione de I fatti vostri al fianco di Salvo Sottile, arrivata a settembre dopo un lungo periodo di assenza dal piccolo schermo. Di festeggiare la ricorrenza non se ne parla e ironizza: "È un sacco di tempo ormai che non festeggio più il compleanno, figuriamoci questo, tutti quelli che mi vogliono bene non si azzardano nemmeno a farmi gli auguri, non vedo proprio cosa ci sia di bello. Però ho sempre l’entusiasmo di una bambina, me ne sento quindici di meno".

Nell'intervista Anna Falchi ha ricordato i momenti più belli della sua vita da Miss Italia agli esordi in televisione fino ai gossip legati ai suoi amori - da Fiorello a Max Biagi - che non le reso di certo la vita facile: "A quei tempi, anche se era difficile gestire la popolarità, i media potevano crearti e distruggerti, mentre oggi con i social sei tu a scegliere cosa e come comunicare con il pubblico".

Dei suoi amori non rimpiange niente neppure i dolorosi addii. "Nessuno è immune dalle corna", ha scherzato parlando di un suo ex (erano gli anni '90) scoperto con un'altra, soprattutto perché anche lei ha confessato di avere tradito: "Sì, sempre. A volte per ritorsione. Sono vendi-cattiva". Nessun rimpianto neppure per il doloroso divorzio dall'ex marito Stefano Ricucci, finito in carcere. Lei è rimasta al suo fianco nella buona e nella cattiva sorte, ma questo non le giovò a livello professionale: "Ero un'appestata, non mi chiamava quasi più nessuno".

Oggi Anna Falchi è felice al fianco di Andrea Ruggieri, un uomo che ha saputo rispettare i tempi di una madre single, diventando però un punto fermo per lei e sua figlia. "Andrea ha rispettato le mie priorità, è rimasto un passo indietro, anche se mi ha aiutato a crescerla, pur vivendo in due case separate", ha raccontato svelando di avere iniziato una convivenza con il compagno, ma di non volerne sapere del matrimonio.

Commenti