Beyoncé: il padre ha un tumore

Il padre di Beyoncé colpito da un tumore al petto, la terribile notizia è stata rivelata durante un programma televisivo americano

Il padre di Beyoncé è stato colpito da un tumore al petto: Mathew Knowles ha rivelato il tutto durante il programma TV "Good Morning America", anticipando l'ospitata via Twitter. Una condizione che colpisce prevalentemente le donne, ma che può investire anche gli esponenti di sesso maschile, con percentuali molto alte in particolare in Usa. Mathew ha seguito tutta la carriera della cantante sin dalla più tenera età per poi coordinarla durante il periodo delle Destiny Child, divenendone il manager: un percorso simile ha investito anche la sorella Solange. Divorziato dopo trentuno anni dalla madre delle due cantanti, Tina, ora ha ritrovato la felicità al fianco di Gena Charmaine Avery, mentre l'ex moglie ha sposato l'attore Richard Lawson.

Negli anni i rapporti con la famiglia sono lentamente divenuti più tesi e la stessa Beyoncé ha deciso di licenziarlo sottraendogli il ruolo di manager, senza però allontanarlo dalla sua vita. Dopo un periodo di oblio familiare ora l'armonia sembra aver preso il posto delle tensioni, riavvicinando Mathew in particolare alla stessa artista. L'improvvisa diagnosi sicuramente permetterà a tutti i membri di fare cerchio intorno al padre, affiancandolo nel cammino medico. E durante la puntata, oggi in onda, l'uomo 67enne rivelerà a Michael Strahan come ha comunicato il tutto alla famiglia e le varie reazioni.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.