Bono degli U2 canta per l'Italia

Bono Vox dedica una canzone agli italiani, agli irlandesi ed a tutte le persone che stanno lottando e sono in prima linea contro il coronavirus

Lo avevano accusato di un silenzio prolungato nei confronti del coronavirus, ma Bono Vox ha spazzato via i rumor con il suo solito stile, azzerando il chiacchiericcio e mostrando la vicinanza personale e dell'intera banda: gli U2. Durante la giornata di San Patrizio ha deciso di utilizzare Instagram per risollevare l'umore di tutti con una instant song dal titolo di "Let Your Love Be Known", una canzone che Bono ha cantanto direttamente da quello che presumibilmente è il salotto di casa sua, fuori Dublino.

Telecamera posizionata davanti al viso, mani sul pianoforte, l'artista irlandese inizia la clip salutando tutti con quella che lui definisce una cartolina da Dublino, proprio nel giorno simbolo per l'Irlanda intera: San Patrizio. Una situazione del tutto surreale per lui e per i suoi concittadini, assenti dalla classica manifestazione e parata annuale, con tanto di pub vuoti e vie deserte della città.

Il frontman degli U2 dedica le parole della nuova canzone agli italiani, che hanno ispirato i versi e che per primi hanno fronteggiato l'emergenza, ma anche agli stessi irlandesi e a tutte le persone che sono in difficoltà ma continuano a cantare, cercando di reagire alla situazione. Un pensiero più accoratato viene dedicato al personale medico, agli infermieri, agli assistenti sanitari in primissima linea contro il temibile virus, uniti dalla voglia di ritornare a cantare presto insieme.

Nonostante le distanze non siano insormontabili, Bono concentra l'attenzione sulla reclusione imposta dalla quarantena, che rende insormontabile anche l'attraversamento di una strada, per questo suggersisce di liberare l'amore che ognuno serba dentro il cuore. Di rendere noto il proprio amore, rimandando al titolo della canzone, praticando atti di resistenza sana contro il virus e la sua diffusione, rimarcando la vicinanza attraverso i social e le comunicazioni telefoniche.

Bono canta e sorride mentre si lancia in qualche acuto traballante, ma l'amorevole dedica non passa di certo inosservata e raccoglie il sostegno dei milioni fan sparsi per il mondo, sempre molto presenti nella vita della band. Non solo: tanti anche i vip e i cantanti che lo ringraziano con affetto per questa piccola perla musicale, tra questi anche Laura Pausini, Elisa e Raf.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.