Caitlyn Jenner parla del sesso con la ex moglie Kris

Caitlyn Jenner e il sesso: ecco cosa ha dichiarato in passato, in riferimento al suo matrimonio con Kris Jenner e la loro vita sessuale di coppia

Caitlyn Jenner è da molti giorni sotto i riflettori per la sua partecipazione al reality show “I’m A Celebrity”.

Così si è tornati a parlare dei dettagli della sua vita privata, a partire dal matrimonio con Kris Jenner - geniale e intraprendente capofamiglia del clan Kardashian - durato dal 1991 al 2014, alla vigilia cioè dell’inizio del suo percorso di transizione. Il Mirror è andato quindi a ripescare notizie e dichiarazioni relative a quello che Caitlyn ha affermato in relazione alla loro vita sessuale.

Quando Caitlyn e Kris si sono sposati, la loro vita sessuale è stata definita “buona e frequente”. Tuttavia non passò molto tempo prima che i problemi di disforia di genere, di cui Caitlyn soffriva dall’età di 10 anni, tornassero a fare capolino. La disforia è un disturbo che provoca un grande disagio nella propria percezione del genere attribuito alla nascita. Sebbene Caitlyn è Kris provassero sempre amore l’uno per l’altro, la vita sessuale ha iniziato a essere imbarazzante.

Il mio atteggiamento - ha detto Caitlyn Jenner, che prima del suo percorso di transizione si chiamava Bruce ed era un celeberrimo atleta olimpico - non è diverso da quello che avevo al liceo: non mi sento a mio agio con il sesso”. In realtà, i rapporti sessuali, ha dichiarato la concorrente del reality, non sono mai stati prioritari per lei e quando ha scritto la sua autobiografia alcuni anni fa, a transizione non ancora completa, non ha anticipato se nel suo futuro ci sarebbe stato un partner uomo o una partner donna.

All’epoca in cui scrisse il suo memoir, Caitlyn lasciò intendere di essere più aperta all’incontro con un uomo, ma questo sarebbe dipeso dall’ultimo tassello della transizione, la chirurgia finale che l’avrebbe fatta essere una donna a tutti gli effetti, biologicamente, ormonalmente ed emotivamente.

Tuttavia, dopo l’uscita del libro, è emersa l’indiscrezione che Caitlyn stesse frequentando l’attrice transgender Candis Cayne, già da prima della chirurgia finale - quest'ultima è poi è avvenuta nel 2017. Successivamente le è stato attribuito un flirt con la modella, anche lei transgender, Sophia Hutchins, ventitreenne con cui Caitlyn convive e lavora - e che è stata elogiata pubblicamente per la sua dolcezza in un podcast dalla figliastra di Jenner Khloe Kardashian.

Intanto continua la gara per Caitlyn a “I’m A Celebrity”: comunque vada, si può ipotizzare che sia già la vincitrice morale del reality, incoronata dai feedback sui social network.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.