Cultura e Spettacoli

Caterina Balivo confonde il parto podalico con il formaggio podolico: la gaffe a Vieni da me

A Vieni da me, Caterina Balivo è diventata protagonista di un'inaspettata gaffe, confondendo il parto podalico con il formaggio podolico

Caterina Balivo confonde il parto podalico con il formaggio podolico: la gaffe a Vieni da me

Lo scorso giovedì 27 febbraio è stata trasmessa la nuova puntata di Vieni da me, format condotto da Caterina Balivo su Rai 1. E l'appuntamento tv in questione ha visto la conduttrice compiere una gaffe, nel corso del gioco che vede protagonisti i telespettatori da casa. In collegamento telefonico con una fedele sostenitrice del format, originaria di San Severino Lucano (Potenza, ndr), la Balivo ha così incalzato l'interlocutrice: "Lì c’è il podalico, il formaggio. Quant’è buono! Tu lo mangi?”. Ma, all'ascolto del quesito posto dalla conduttrice, il pubblico presente in studio ha iniziato a rumoreggiare. E, una volta accortasi della gaffe compiuta in diretta, Caterina è finita in preda ad una risata incontenibile, per poi piegarsi sulle gambe di Gessica Notaro, ospite in studio. "Volevo dire podolico, scusate!”, ha poi esclamato ravvedendosi.“Mi sento male”, ha proseguito, rivolgendosi sempre al pubblico della sua trasmissione. E, a commentare il momento d'impasse che ha visto protagonista la Balivo, è stato in particolare Lorenzo Farina, l’addetto ai social di Vieni da me, che ha dichiarato con tono ironico:“Mi sono chiesto che tipo di formaggio fosse il podalico!”.

Dalle dichiarazioni rilasciate dalla Balivo in diretta a Vieni da me, si evince che il volto Rai abbia confuso il parto podalico, che avviene col feto disposto nel collo dell'utero con la parte inferiore (rappresentata da piedi o natiche) rivolta verso l'esterno con il formaggio podolico. O meglio, il caciocavallo podolico, per il quale s'intende quella particolare varietà di caciocavallo prodotta esclusivamente con il latte delle "vacche Podoliche", alla maniera tradizionale e solo in certi periodi dell'anno. La summenzionata razza bovina viene allevata in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Puglia.

A consolare la conduttrice partenopea è, tuttavia, stata la telespettatrice protagonista della chiamata "incriminata", la quale ha rincuorato così il volto Rai:“Caterina sei simpaticissima!". Durante il dialogo telefonico registratosi su Rai 1, inoltre, non sono mancate le risate fragorose del pubblico, che hanno fatto calare l'imbarazzo in studio.

La confessione di Gessica Notaro a Caterina Balivo

Nel corso della puntata di Vieni da me, trasmessa lo scorso giovedì, Gessica Notaro è tornata a parlare dell'aggressione con l'acido subita dall'ex fidanzato storico, Jorge Edson Tavares.

“Ho capito in quei giorni che qualcosa di buono l’avevo fatto -ha, quindi, dichiarato la finalista di Miss Italia 2007-. C’era una coda di amici per me. Da tutta Italia mi venivano a trovare e gli infermieri dovevano mandarli via. Mia mamma doveva gestire il traffico. E anche lei è rimasta stupita. Dicendo che non pensava, che le persone mi volessero così bene”.

Commenti