Cristina Chiabotto declina l'invito a Miss Italia

Venerdì 6 settembre è stata trasmessa in prima serata Su Rai Uno la finale dell'80esima edizione di Miss Italia 2019 che ha incoronato la donna più bella d'Italia. Alla composizione della giuria non ha potuto presenziare l'ex Miss Italia 2004, la stupenda Cristina Chiabotto

Cristina Chiabotto declina l'invito a Miss Italia

Dopo sei anni di assenza Miss Italia, il concorso di bellezza che conferisce il titolo della più bella d'Italia, è tornato sugli schermi di Rai 1. Venerdì 6 settembre, è andata in onda in prima serata da Jesolo la finalissima dell'80esima edizione della kermesse di bellezza per antonomasia, Miss Italia 2019, condotta da Alessandro Greco. Il fomat televisivo più discusso ha visto la partecipazione di 80 ragazze, in numero confacente per onorare i lunghi ottant'anni della kermesse, che si sono sfidate per ottenere l'assegnazione della corona di Miss. Naturalmente, come da prassi, ogni concorso che si rispetti prevede la presenza indispensabile di una giuria. Ecco, la giuria della famosa kermesse, che rappresenta da anni il costume italiano, in quest'ultima edizione era composta tutta al femminile. Le giurate che hanno avuto l'onere di selezionare la ragazza più rappresentativa del prototipo di bellezza italica erano incarnate dalle Miss Italia vincitrici delle passate edizioni.

Presenti alcune delle più celebri vincitrici del concorso degli ultimi anni, da Federica Moro a Manila Nazzaro, da Denny Mendez a Eleonora Pedron, passando per Nadia Bengala. All'importante evento targato Rai hanno partecipato anche altri personaggi noti del mondo dello spettacolo: Milly Carlucci, Elisa Isoardi, Eleonora Daniele, Caterina Balivo, Lorena Bianchetti. Mentre gli ospiti musicali che hanno allietato la serata sono stati Fausto Leali, Peppino Di Capri, Benji e Fede. Una tra le Miss del passato invitata in veste di giurata dai vertici della famosa manifestazione ha rinunciato a rivestire tale ruolo. La misteriosa giurata assente alla kermesse è stata la bellissima Cristina Chiabotto, Miss Italia 2004. La conduttrice ha declinato il gradito invito agli organizzatori del concorso di bellezza, e in concomitanza ha giustificato pubblicamente la sua rinuncia a presenziare allo stesso tramite un post publicato sul suo profilo Instagram.

Il messaggio postato dalla Chiabotto è struggente, destante molta malinconia. L'ex modella, nel motivare la sua assenza dal corpo della giuria, ha approfittato per rievocare i momenti emozionanti vissuti nel 2004 quando venne proclamata la più bella d'Italia. "2004….tutto è cominciato da qui. Rivivo in ogni istante il sogno della mia vita. Purtroppo non riuscirò ad essere presente questa sera, ma il mio cuore batte al solo pensiero" , è il pensiero commovente condiviso dall'ex Miss, postato per giustificare ai suoi fan il suo diniego a partecipare alla finale di Missi Italia 2019. La conduttrice non ha rivelato i motivi causanti la sua assenza dalla kermesse, ma dal contenuto del suo messaggio social si può evincere che la solare showgirl sia stata impedita da impegni della massima priorità a cui non ha potuto rinunciare.

Il post pubblicato dalla Chiabotto è stato commentato da un personaggio noto, nonché amico dell'ex Miss Italia, ossia, Tiziano Ferro. Il messaggio condiviso dal cantante è altrettanto toccante poiché richiama la stessa edizione del 2004 di Miss Italia nella quale vinse Cristina Chiabotto. Ferro era presente alla finale di quell'edizione della kermesse italiana in veste di ospite musicale. "E io ero l’ospite musicale!", ha ammesso laconico il cantante. La Chiabotto e Ferro, rievocando il passato felice, hanno propagato un clima nostalgico e malinconico. Nel frattempo la Miss delle Miss tra le 80 ragazze arrivate in finale a Jesolo è stata incoronata la più bella d'Italia impugnando l'agognato scettro.

Commenti