Diane Kruger e Joshua Jackson: addio dopo 10 anni d'amore

L'attrice tedesca Diane Kruger e il collega canadese Joshua Jackson hanno interrotto la loro relazione dopo 10 anni di fidanzamento. Ad annunciarlo al magazine People è stato un portavoce dei due

Diane Kruger e Joshua Jackson hanno deciso di separarsi rimanendo tuttavia amici”: con queste poche parole affidate al magazine People un portavoce dell'ormai ex coppia di attori ha ufficializzato la rottura del rapporto d'amore che legava i due ormai da 10 anni.

Una conferma, questa, che arriva dopo settimane e settimane di voci mai fino a oggi ufficializzate, alimentate dalla lunga assenza mediatica della Kruger e del compagno degli ultimi mesi. Non a caso, scrive People, l'ultima uscita pubblica dei due risale proprio allo scorso febbraio, quando insieme hanno partecipato all'apertura di uno spettacolo di Joshua Jackson a Broadway, New York.

Stando alle prime indiscrezioni, benché non sposati i due dovranno raggiungere alcuni accordi in merito ad alcune case sparse tra l'America e l'Europa. Non a caso, questi immobili si troverebbero a Parigi e Vancouver, città di cui è originario proprio l'attore e ormai ex compagno della Kruger, noto soprattutto per la sua interpretazione di Pacey Witter nella serie televisiva “Dawson's Creek”.

Legata in matrimonio fino al 2006 all'attore e regista francese Guillaume Canet, la Kruger aveva iniziato poco dopo la sua storia con Jackson, lunga relazione caratterizzata da un'attenzione particolare alla privacy e alla vita privata della coppia. In tal senso, in dieci anni di fidanzamento i due sono stati raramente al centro di gossip o indiscrezioni di particolare rilevanza.