Gf Vip, le prime parole di Daniele Bossari dopo la vittoria

Neanche ventiquattro ore dopo la finale del Gf Vip, Daniele Bossari ha commentato la sua vittoria: "Grazie per il vostro affetto. Ho scacciato il mio demone"

Gf Vip, le prime parole di Daniele Bossari dopo la vittoria

Daniele Bossari ha vinto la seconda edizione de Gf Vip battendo al televoto l'amico Luca Onestini con il 52% delle preferenze.

Ora, neanche 24 ore dopo il grande giorno, il giorno della rinascita, Daniele Bossari ha voluto spendere qualche parola per raccontare il suo Gf Vip. Ecco il testo integrale pubblicato da Bossari: "Sono sul treno, un milione di pensieri, un vortice di emozioni. L’adrenalina, la gioia e la commozione non mi hanno fatto dormire. Solo ora ho ripreso in mano il telefono. La prima cosa che mi sento di scrivere è: GRAZIE".

E ancora: "Grazie a tutti voi, uno per uno. Grazie per avermi fatto vivere fino alla fine un’avventura straordinaria, un’esperienza che mi ha travolto, cambiandomi per sempre. In questi tre mesi ho seguito quello che mi veniva dettato dal cuore. Ho imparato a fidarmi di quella vocina interiore che ti parla nei momenti introspettivi e che rispecchia l’essenza del proprio essere. Sono così felice che quella voce, la voce della mia anima vi sia arrivata! Dentro quella casa non potevo sapere quanto affetto mi stavate mandando, ma ho ricevuto conferme attraverso i messaggi che mi arrivavano direttamente dal cielo... con gli aeroplani! Settimana dopo settimana mi avete permesso di evolvermi e di questo ve ne sono profondamente grato. Ho vinto. Ho battuto i miei demoni, ho cacciato i fantasmi. Ho vinto grazie a voi. Adesso mi metterò a leggere le vostre parole, ad assorbire tutto l’amore che mi avete inviato. Magari ci metterò un po’ di tempo, quante cose mi avete scritto in tre mesi! Quanto sono felice! Avevo bisogno di dirvelo. Grazie, grazie, grazie. Abbiamo vintooooo!".

Le parole del vincitore del Gf Vip hanno commosso migliaia di utenti che in rete gli hanno fatto sentire - ancora una volta - la loro vicinanza e il loro sostegno.

Sono sul treno, un milione di pensieri, un vortice di emozioni. L’adrenalina, la gioia e la commozione non mi hanno fatto dormire. Solo ora ho ripreso in mano il telefono. La prima cosa che mi sento di scrivere è: GRAZIE. Grazie a tutti voi, uno per uno. Grazie per avermi fatto vivere fino alla fine un’avventura straordinaria, un’esperienza che mi ha travolto, cambiandomi per sempre. In questi tre mesi ho seguito quello che mi veniva dettato dal cuore. Ho imparato a fidarmi di quella vocina interiore che ti parla nei momenti introspettivi e che rispecchia l’essenza del proprio essere. Sono così felice che quella voce, la voce della mia anima vi sia arrivata! Dentro quella casa non potevo sapere quanto affetto mi stavate mandando, ma ho ricevuto conferme attraverso i messaggi che mi arrivavano direttamente dal cielo... con gli aeroplani! Settimana dopo settimana mi avete permesso di evolvermi e di questo ve ne sono profondamente grato. Ho vinto. Ho battuto i miei demoni, ho cacciato i fantasmi. Ho vinto grazie a voi. Adesso mi metterò a leggere le vostre parole, ad assorbire tutto l’amore che mi avete inviato. Magari ci metterò un po’ di tempo, quante cose mi avete scritto in tre mesi! Quanto sono felice! Avevo bisogno di dirvelo. Grazie, grazie, grazie. Abbiamo vintooooo!

Un post condiviso da Daniele Bossari (@danielebossari) in data:

Commenti