I fan de La Casa di Carta sono preoccupati per il destino di Nairobi

Dal tre aprile su Netflix ci sarà la stagione 4 de la Casa di Carta, ma fin da ora i fan più accaniti sono in apprensione per il destino di uno fra i personaggi più amati

Di giorno in giorno cresce l’attesa per il ritorno de La Casa di Carta. La serie spagnola di Netflix che in poco tempo si è trasformata in un vero e proprio fenomeno di costume sta per tornare dal prossimo tre aprile con gli episodi inediti della stagione (o parte) 4. E già da ora ci sono troppi interrogativi sul destino dei protagonisti, un destino avverso che, di fatto, fa preoccupare i fan più accaniti. E proprio qualche ora fa, sui social, in un video che è stato condiviso sull’account ufficiale della serie, si alza il velo (anche se di poco) in merito ai prossimi episodi. I primi indizi però fanno presagire il peggio.

Il video messaggio che in poco tempo ha fatto incetta di like e di visualizzazioni mostra l’ispettore Alice Sierra (interpretata da Najwa Nimri) intenta a informare la comunità di aver hackerato i profili social della banda e di avere tutto sotto controllo. Però, all’improvviso, il video scompare e al posto della detective, compare il Professore (interpretato da Alvaro Morte). Serio e compito, sprona i suoi seguaci a tenere duro per Lisbona e per Nairobi e "per la libertà". Il motivo è presto detto: le due protagoniste potrebbero essere morte o prese in custodia dalla polizia. Nessuno conosce il loro destino dato che nell’ultimo episodio de La Casa di Carta non si è concluso nel migliore dei modi.

Il messaggio fa preoccupare i fan per diversi motivi. Alla fine della terza stagione, il Professore è stato braccato dalle forze dell’ordine ed è convinto che la sua amata Lisbona sia stata uccisa proprio dalla polizia spagnola. Gli stessi dubbi interessano il personaggio di Nairobi. La giovane, per poter rivedere il figlio, è stata sparata da un cecchino. È stata lasciata così, tra la vita e la morte, tra le braccia dei suoi compagni di dis-avventura. Se tornerà o meno nella serie questo non è dato saperlo. Il 3 aprile si scioglierà il nodo al mistero, ma non è detto che i due personaggi potranno salvarsi. E per questo che i fan, nel video e in altre foto che sono trapelate in rete, cercano una risposta.

La Casa di Carta resta ad oggi una delle serie spagnole più famose al mondo. Di grande successo qui in Italia, un paio di episodi della stagione tre sono stati girati persino a Firenze. Adrenalinica e anti-politica, in queste sue caratteristiche ha trovato il modo di imporsi nel cuore del pubblico.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

ilguastafeste

Mar, 17/03/2020 - 12:59

"è stata sparata da un cecchino"... Cioè un cecchino l'ha messa nel fucile e l'ha proiettata a 1 km di distanza? Ma non c'è nessuno che rilegge gli articoli prima di pubblicarli? COLPITA da un cecchino, capra.