Michela De Paoli, dal 'Milionario' alla disoccupazione: "Colpa della crisi"

L'ex campionessa di Chi Vuol Essere Milionario, Michela De Paoli, messa in ginocchio dalla crisi economica

Michela De Paoli, dal 'Milionario' alla disoccupazione: "Colpa della crisi"

Michela De Paoli, vincitrice di "Chi Vuol Essere Milionario" nel 2011, è in ginocchio per colpa della crisi. Stando al suo racconto sulle pagine di Spy il milione di euro incassato grazie al programma di Gerry Scotti sarebbe già agli sgoccioli: "Io e mio marito abbiamo aperto un bar gelateria ma purtroppo non ha funzionato. La crisi ci ha messo in ginocchio e ora io e mio marito siamo disoccupati”.

Michela De Paoli in crisi: "Ma grazie al milione ho ancora una vita dignitosa"

La storia di Michela De Paoli sembra la stessa di tanti altri micro-imprenditori italiani, alla presa con la crisi dei nostri giorni. Inoltre parte della sua vincita è ovviamente andata via in tasse: "Chiaro che con quel milione di euro la mia vita è cambiata. E' una somma importante che ha aiutato me e mio marito a vivere una vita dignitosa ma i soldi sono arrivati sei mesi dopo e sono diventati 800mila euro in gettoni d’oro" ha spiegato l'ex concorrente.

La De Paoli ha poi aggiunto che la sua vita è ancora dignitosa, anche se disoccupata e fuori dal giro delle televisioni: “Quel gruzzoletto tenuto da parte ci torna utile per mantenere una vita dignitosa. Tornare in tv? Avanti un altro e il Rischiatutto mi hanno chiuso il telefono in faccia, evidentemente faccio paura”.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti