Cronache

È morto Gabriele La Porta, volto celebre di Rainotte

È venuto a mancare Gabriele La Porta, giornalista e conduttore Rai. Aveva 73 anni

È morto Gabriele La Porta, volto celebre di Rainotte

Si è spento all’età di 73 anni Gabriele La Porta, giornalista e conduttore tv, volto storico della Rai per oltre 42 anni. A dare l’annuncio in una nota è stato il figlio Michele. Malato da tempo, Gabriele La Porta è passato a miglior vita il 19 Febbraio scorso.

“In molti lo ricorderanno per essere stato il volto di Rainotte. Io lo ricordo perché era mio padre, il mio dolcissimo papà. Nella logica inevitabile della morte, accetto il suo ultimo viaggio” conclude. Dal 1994 al 1996 è stato direttore di Rai Due diventato poi il responsabile dei palinsesti di Rainotte. È apparso in video diverse volte in trasmissione in cui si è discusso di storia e filosofia. Celebre per la sua innata cultura, molto spesso è stato oggetto anche di imitazione da parte di svariati comici. La più famosa è quella di Corrado Guzzanti. Con la sua morte è volato via un altro mostro sacro del giornalismo di ieri e oggi.

Commenti