Morto Isao Takahata, regista di Heidi e Lupin III

È morto Isao Takahata, regista famoso per i suoi film di animazione tra cui Heidi e Lupin III, nonché per aver fondato lo Studio Ghibli insieme a Hayao Miyazaki

Morto Isao Takahata, regista di Heidi e Lupin III

Isao Takahata, famoso regista giapponese di film d'animazione tra cui "Heidi", "Lupin III" e "Anna dai capelli rossi", è morto all'età di 82 anni, a causa di complicazioni legate a una patologia cardiaca.

Takahata era nato nel 1935 nella provincia di Mie, in Giappone: dopo essersi laureato a Tokyo in letteratura francese, aveva iniziato a lavorare come aiuto regista nel prestigioso studio di animazione Toei, dove aveva ottenuto i suoi primi successi e, soprattutto, dove era iniziata la collaborazione con Hayao Miyazaki, poi diventato il più conosciuto autore di lungometraggi nipponici.

Proprio insieme a Hayao Miyazaki fondò nel 1985 il famoso Studio Ghibli: una delle più importanti case di produzione cinematografiche di film di animazione. Per le peculiari opere di cui ne è stato il regista, Takahata ha goduto di una popolarità internazionale.

Considerato da più parti come una delle leggende degli anime, Isao Takahata ha infatti diretto alcuni dei film più belli e originali dello Studio Ghibli, dal commovente "Una Tomba per le Lucciole" a "La Grande Avventura del Piccolo Principe Valiant", passando per "La Storia della Principessa Splendente": quest'ultimo ha peraltro ricevuto una candidatura agli Oscar del 2014 come miglior film animato. In Tv, poi, l'artista aveva affiancato Miyazaki nella regia della prima serie di "Le avventure di Lupin III", per poi realizzare alcuni dei titoli più famosi anche in Italia: si tratta di "Heidi" e di "Anna dai capelli rossi".

La sua morte è stata confermata dallo Studio Ghibli con una semplice dichiarazione: "È vero, ma non possiamo aggiungere ulteriori dettagli".