Naike Rivelli nuda contro lo sfruttamento degli animali

Naike Rivelli si spoglia per combattere lo sfruttamento degli animali: ecco il video pubblicato dalla figlia d'arte sul suo profilo Instagram

Naike Rivelli si spoglia per veicolare un messaggio contro lo sfruttamento degli animali.

La figlia d’arte utilizza spesso Instagram per condividere momenti della sua quotidianità e le sue passioni - come per esempio lo yoga e la spiritualità - ma anche per esprimere considerazioni importanti sull’attualità.

Proprio in questi giorni, Rivelli - figlia dell’attrice Ornella Muti - ha pubblicato sul social network un video in cui si spoglia, al ritmo di “Andiamo a comandare” di Fabio Rovazzi. Seguono nel filmato alcuni scatti di lei senza veli, per trattare un argomento di cui si parla spesso: lo sfruttamento degli animali nella moda. È il modo della diva del Web per dire no a pelli e pellicce.

La transizione dall'Era dei Pesci a quella dell’Acquario - scrive a corredo del video - non implica niente altro che un Totale cambiamento nella Consapevolezza e nella Visione del mondo. Faccio un esempio. La consapevolezza che non ci servono Brand Inutili per essere assolutamente Meravigliosi. Anzi, non buttare soldi in aziende che ancora sfruttano Animali o non sono ecosostenibili, è un segno di intelligenza e di rispetto verso il futuro che lasciamo ai nostri figli”.

Non si tratta di una novità. Spesso Rivelli parla di politica sul suo profilo Instagram, si scaglia contro alcune trasmissioni televisive e così via. Ma perché unire le immagini di nudo? La risposta la dà lei stessa proprio oggi, pubblicando una vignetta che mostra l’engagement degli scatti sexy rispetto a quelli impegnati sui social network.

Quando tutti si domandano perché le donne pubblicano photo sexy - spiega Rivelli - Forse perché è quello che tutti vogliono vedere. Quando ho capito questo ho deciso di utilizzare il mio corpo per inviare i miei messaggi... Vi dirò... funziona!”.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?