Cultura e Spettacoli

Rissa su Twitter tra Salvini, Jovanotti e Fedez: "Rispetti il razzismo?"

Il rapper grillino Fedez contro il cantante: "Quando dici "forte nell'esposizione" cosa intendi? Gli insulti razzisti e la xenofobia?"

Rissa su Twitter tra Salvini, Jovanotti e Fedez: "Rispetti il razzismo?"

Salvini fa discutere. Stavolta è toccato ai due cantanti, idoli di migliaia di fan, Jovanotti e Fedez. Insomma, un duello a tre che si è scatenato su Twitter. Diciamo che se le sono cantate di santa ragione.

Tutto inizia con un post su Facebook del leader della Lega Nord che, commentando una dichiarazione di Jovanotti, gli ha risposto per le rime: "Jovanotti ieri: non mi piace l'orizzonte di Salvini, il mio orizzonte è la società multiculturale. A me piace l'Europa, la moneta unica, io vorrei una moneta unica mondiale. Mi piacciono tante canzoni di Jovanotti. Non mi piace il suo progetto di Minestrone unico mondiale, senza gusto"-scrive il numero uno del Carroccio.

E, ovviamente, tirato in ballo, Jovanotti replica: "È bello avere idee e orizzonti diversi, ti rispetto e ti trovo forte nell'esposizione delle tue.Che le idee danzino è bene"- scrive il cantante.

All'improvviso, però, "l'intrusione" a gamba tesa di un altro socialissimo cantante. Il forse-grillino Fedez. "Quando dici "forte nell'esposizione" cosa intendi? Gli insulti razzisti e la xenofobia? Forti sono forti eh, danzarci anche no"-twitta il rapper con una punta di polemica. Jovanotti allora chiarisce: "Razzismo non è idea ma mostruosità (e anche reato). mi riferisco alle idee (europa e euro) sulle quali non sono d'accordo".

Commenti