Segnali di fumo Fuga da Sky nonostante la Formula 1

Colpa della crisi, la tv ha perso il nesso con le platee

Colpa della crisi, la tv ha perso il nesso con le platee. Precisando: non c'è più connessione diretta tra offerta televisiva e risposta del pubblico. Esempio: l'altro giorno Sky Italia ha annunciato una riduzione nel primo trimestre del 2013 di 51mila abbonamenti. Il periodo considerato è quello in cui l'emittente satellitare ha regalato al proprio pubblico la Formula Uno in esclusiva, con il massimo dello sforzo tecnologico, telecamere e canali sintonizzati. Invece: bambole, non c'è un euro. A Sky vedono il rovescio della medaglia. Chissà che fuga di abbonati senza l'offerta dei Gran Premi...
Paperissima inossidabile Ancora quasi due punti di share e 800mila telespettatori separano Paperissima di Canale 5 da La terra dei cuochi di Antonella Clerici. Per la sesta volta consecutiva il varietà condotto da Gerry Scotti e Michelle Hunziker ha surclassato Raiuno. Prima aveva battuto la coppia Frizzi-Cirilli di Red or black, poi Paola Perego e ora l'agguerrita conduttrice del talent gastronomico. Le papere non tradiscono.
Migliora The Voice, ma non su Twitter Avvicinandosi alle fasi finali, crescono gli ascolti di The Voice of Italy. Giunto al terzo appuntamento live, il talent canoro ha superato il 13 per cento. A Raidue sono entusiasti, vista la media di rete. Quelli che non decollano sono i follower su Twitter, fermi a 35mila. X Factor è a quota 250mila.
Verdone e DiCaprio su Iris «La grande bellezza è un affresco corale su Roma e su un momento particolare della nostra società». Parola di Carlo Verdone, intervistato da Anna Praderio per Iris, la rete del 66esimo Festival di Cannes, al via dopodomani. In scaletta anche interviste a Leo DiCaprio, Jasmine Trinca e Audrey Tautou. Fino al 26 maggio, Note di Cannes racconterà proiezioni e red carpet della Croisette.
Grasso svela il nickname L'anonimato vi renderà famosi. È una delle perversioni dello strano mondo di Twitter: i nickname creano curiosità conferendo mistero e carisma. Qualche giorno fa Aldo Grasso ha svelato a fil di rete l'identità di @vauxall, Fabio Vassallo, una delle tweet-star più originali del social.
Twitter@MCaverzan

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento