"Siamo state insultate e minacciate e non ci hai chiesto scusa", Taylor Mega contro Chiambretti

Attacco frontale di Taylor Mega a Piero Chiambretti, colpevole di non aver rivolto personali scuse a lei e a sua sorella dopo lo scontro con Antonella Elia a La Repubblica delle donne

Non si placa la polemica tra Taylor Mega e Antonella Elia per quanto accaduto la settimana scorsa a La Repubblica delle Donne. In queste ore, l'influencer è voluta tornare sull'argomento con una lunga serie di storie postate sul suo profilo, nelle quali critica Piero Chiambretti per la gestione della questione.

L'antefatto è noto a tutti e riguarda le frasi forti e provocatorie utilizzate da Antonella Elia nei confronti di Taylor Mega e di sua sorella Giada, entrambi ospiti di Piero Chiambretti. Dopo la discussione nel programma di Rete 4, le due protagoniste si sono affrontate anche nelle sfere di Live – Non è la d'Urso, dove comunque non sono riuscite a trovare un punto di incontro. Al termine della puntata di ieri de La Repubblica delle donne, Taylor Mega ha voluto registrare alcuni video-messaggi rivolgendosi direttamente a Piero Chiambretti.

"Oggi è andata in onda La Repubblica delle donne e lui si è scusato per la scorsa puntata con il suo pubblico per il litigio tra donne che è andato in onda. Innanzitutto non era un litigio tra donne, perché io e mia sorella siamo state insultate pesantemente e minacciate da una tua opinionista", esordisce Taylor Mega, che anche in questo caso non rinuncia al suo filtro Instagram che simula l'uscita di banconote dagli occhi. "Quando una persona viene insultata e minacciata non è che sta zitta o ride a caso. Io ho risposto in maniera molto educata, accesa ma rimanendo nei limiti dell'educazione", ha detto la Mega a sua discolpa per i toni forti utilizzati.

L'accusa dell'influencer contro il conduttore si basa sull'assenza di scuse da parte di Piero Chiambretti, che pare si sia sentito in dovere di scusarsi solamente con il pubblico a casa. "Il pubblico in studio ha applaudito quando questa donna si comportava in questa maniera e ha usato questi toni, e non ha chiesto scusa a me e mia sorella che siamo state le ospiti invitate in studio", ha sottolineato Taylor Mega, che si aspettava evidentemente le scuse palesi del conduttore per il comportamento scorretto di un'ospite nei confronti di un'altra ospite nel suo salotto.

Taylor Mega ha, quindi, invitato Piero Chiambretti a visitare l'associazione di volontariato che l'influencer ha sostenuto con i ricavi del suo calendario, le cui foto sono state al centro degli attacchi da parte di Antonella Elia. La bionda friulana si sente vittima di violenza verbale da parte della prossima concorrente del Grande Fratello Vip. "Capirai cosa significa lottare ogni giorno contro le persone, come l'opinionista che hai tu in studio, che aggrediscono in maniera verbale e non altre donne andando anche a lederne la dignità. Così magari anche il tuo salotto televisivo sarà un luogo ci maggiore educazione, rispetto e civiltà", ha concluso Taylor Mega.

Commenti

cgf

Gio, 19/12/2019 - 13:40

permalosetta la fanciulla, di quelle che prima lanciano il sasso, nascondono la mano e poi pretendono anche le scuse?

ROUTE66

Gio, 19/12/2019 - 18:58

Sà cosè la dignità l"influencer. Prima si buttano via poi ricorrono alla dignità. Certo oggi NON HANNO NESSUNA DIGNITà CHI SI ALZA ALLE 5 PER FARSI 60 KILOMETRI AL GIORNO E PERCEPIRE 1000 EURO SCARSI. POI PER RIFARSI LA VERGINITà VANNO IN PIAZZA CON LE SARDINE