Simona Ventura: "L'odio degli altri mi rende più forte"

La Ventura racconta la sua nuova avventura in tv con Selfie su Italia Uno e prova a ripartire sul piano professionale dopo l'amarezza per quelle parole di Bettarini al Gf Vip

Simona Ventura: "L'odio degli altri mi rende più forte"

Simona Ventura dopo un lungo periodo di silenzio ha deciso di parlare e lo fa con un'intervista a Tv Sorrisi e Canzoni. La conduttrice racconta la sua nuova avventura in tv con Selfie su Italia Uno e prova a ripartire sul piano professionale dopo l'amarezza per quelle parole di Bettarini al Gf Vip. "La mia vita – ha detto in un’intervista a Tv, Sorrisi e Canzoni – sembra un romanzo, c’è sempre qualche ostacolo da affrontare. Con l’età i momenti in cui vengo attaccata sono quelli che mi fanno tirare fuori la grinta. Se mi odiano divento ancora più forte". E ancora: "Ho iniziato un percorso che mi ha fatto tornare a essere una persona piena di entusiasmo. Volevano farmi del male, – ha spiegato – ma mi hanno fatto del bene. Tante volte sono ripartita da zero, se avessi avuto paura di ricominciare non avrei lavorato per quasi 30 anni". Insomma la Ventura non ha perso la grinta che l'ha sempre accompagnata. Le polemiche e gli attacchi dovuti a quella lista di tradimenti consumati alle sue spalle raccontati da Bettarini sembra siano stati superati nel modo migliore: tuffandosi nel lavoro. Infine parla del suo programma che tratterà la tematica della chirurgia estetica: "Non ci vedo niente di male, soprattutto per noi che lavoriamo con l'immagine. Non avevo un bel naso e temevo potesse essere un ostacolo. il seno, invece, è stato un gesto di ribellione di cui mi sono pentita".

Caricamento...

Commenti

Caricamento...
Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento