The Twilight Zone, il ritorno della serie tv sci-fi per eccellenza

The Twilight Zone, conosciuta anche come Ai confini della realtà, torna con un reboot. In onda dal 1° aprile, ecco i primi due trailer

Noi la conosciamo con il nome Ai confini della realtà, ma il titolo originale è The Twilight Zone ed è il prossimo evento da seguire nel panorama delle serie tv.

Parliamo della serie tv fantascientifica per antonomasia, che ha influenzato il genere sci-fi sia alla tv che al cinema, uno tra tutti è stato proprio Steven Spielberg.

Il regista americano, tra i nomi di spicco per quanto riguarda la fantascienza, ha pure prodotto e co-diretto un film, dal titolo Twilight Zone: The Movie, a cui parteciparono anche Joe Dante, John Landis e George Miller.

The Twilight Zone, creata da Rod Serling, ha avuto la sua prima serie nel 1959, tornando poi due volte, nel 1985 e 2002, oltre alla versione cinematografica di Spielberg prima della seconda serie.

Ora, a partire dal prossimo 1° aprile, avremo il reboot in 10 episodi. Come per le versioni precedenti, verranno raccontate storie antologiche in ciascun episodio con eventi al di fuori dell’ordinario. A produrre la nuova serie, ed anche in qualità di voce narrante, troviamo Jordan Peele, uno dei nomi del momento, già premio Oscar per la migliore sceneggiatura originale con Get out - Scappa e regista di Us di cui si parla molto bene, in arrivo al cinema il prossimo 4 aprile. Inoltre Peele è alla produzione della prossima serie tv di Amazon: The Hunt, con Al Pacino e Josh Radnor (Ted di How I Met Your Mother).

Il primo episodio è intitolato The Comedian ed ha come protagonista Kumail Nanjiani (Silicon Valley), comico in difficoltà che trova il successo a seguito di un accordo con il misterioso personaggio interpretato da Tracy Morgan. Qui trovate il trailer di presentazione.

Il secondo episodio, Nightmare at 30,000 Feet, ripropone le vicende raccontate nella puntata Nightmare at 20,000 Feet della serie originale, con protagonista William Shatner, il famoso capitano Kirk di Star Trek. Questa volta nel ruolo principale ci sarà Adam Scott (Big Little Lies) passeggero di un aereo molto preoccupato per quello che succede durante il volo, di cui però gli altri sembrano non notare nulla. Qui trovate il trailer di presentazione.

La serie come detto verrà trasmessa dal prossimo 1° aprile ma sulla CBS, ancora nessuna informazione per la visione in Italia. Nel frattempo, oltre ai due trailer degli episodi, ecco la musica e le parole inconfondibili di questa serie nell'invito di Jordan Peele.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.