Verissimo, Dayane Mello a cuore aperto: "Mia madre non mi ha mai voluto. Voleva abortire"

Verissimo, Dayane Mello a cuore aperto: "Mia madre non mi ha mai voluto. Voleva abortire"

Dayane Mello è stata eliminata dall'Isola dei Famosi e in un'intervista esclusiva di Verissimo ha parlato per la prima volta della sua famiglia e della sua infanzia travagliata.

Bellissima in tailleur nero, Dayane è entrata tra gli applausi nello studio di Silvia Toffanin. La modella brasiliana si è lasciata andare e accompagnata dalla conduttrice ha affronato quello che per lei è il tema più doloroso, quello di sua madre. "Sono nata in un paesino del Brasile nel 1989, mia mamma non mi voleva. Quando ha saputo di essere rimasta incinta voleva abortire. Lei era molto innamorata di mio papà, ma lui era nell'esercito e non era sempre con lei. Così lei ha pensato di fare un figlio - mio fratello - per trattenerlo. Ma per mio padre non è cambiato nulla così mia madre se ne è andata da lui quando era incinta di me".

Quando parla di sua madre, Dayane mostra gli occhi lucidi. La voce è quasi soffocata dal pianto, quasi, perché Dayane non molla e va avanti. "Io e mio fratello eravamo sempre soli in una casa e non avevamo cibo. In quella casa c'eravamo io, mio fratello e altri nostri tre fratelli che mia madre aveva avuto con altri uomini. Ogni settimana mia mamma veniva da noi e ci lasciava una cesta di cibo. Ma non veniva da sola, era sempre accompagnata da uomini diversi. Mio fratello a sette anni si prendeva cura di noi, per questo per me è importantissimo".

"Questa situazione, però, un giorno non è più andata bene a mia nonna che ha così deciso di mettersi in mezzo. Ma quando mia madre ha chiamato mio padre per dirgli di venirsi a prendere i suoi due figli lui ha preso solo mio fratello. A me non riconosceva perché di me non sapeva nulla, poi mi ha guardato le mani e ha capito che potevo essere sua figlia. Ma io lo capisco perché come faceva a sapere lui che ero veramente sua figlia? Con la vita un po' da prostituta che faceva mia madre? Lei, poi, ha avuto altri figli, ma io non l'ho più sentita. Ora, una mia sorella mi ha contatto e sto cercando di far cambiare vita a mia madre", aggiunge Dayane.

La Mello non si lascia intimidire dalle domande, ha voglia di raccontare e raccontarsi. "Per me mia madre è una sconosciuta. Non mi ha mai voluto. Mia nonna è stata l'amore della mia vita. Oggi che sono mamma posso dire che mia figlia non soffrirà come è successo a me. Io ci sarò sempre. Sono in buoni rapporti con papà di Sofia (Stefano Sala, ndr) e la sua famiglia è tutto quello che io non ho mai avuto".

Dayane, poi, dedica un pensiero anche a Stefano Bettarini. Confessa che il suo è vero amore e che lo sta aspettando. Fin dai cast lei è rimasta colpita dal suo aspetto fisico, poi durante il programma vedeva che lui era in imbarazzo così, quando è stata eliminata, è scattato il bacio: "Io non ho tempo per giocare ho tanto da fare. Sono qui che aspetto lui. Ogni giorno ci sentiamo, anche prima di entrare a Verissimo lui mi ha detto di essere me stessa perchè non devo dimostare niente a nessuno".

E dall'Honduras Stefano Bettarini le manda un videomessaggio: "Mi manchi e non poco. Un bacio". Così emozionata e felice, Dayane Mello saluta Silvia, il pubblico e torna dalla sua amata figlia.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti