Vespa non si sposta dall'ammiraglia, ma Rai taglia il compenso

Il Porta a Porta di Bruno Vespa rimane su Rai1. 120 puntate e compenso ridotto

Dalla rete ammiraglia Porta a Porta non si sposta, ma per il programma di Bruno Vespa ci sono novità in vista. Novità che riguardano il conduttore e che si concretizzeranno in un 30% di taglio sul compenso.

La notizia arriva direttamente da viale Mazzini, portata da fonti dell'AdnKronos, che sostengono sia stato lo stesso direttore generale Mario Orfeo a comunicare le novità al consiglio d'amministrazione.

Negli anni il compenso di Vespa aveva raggiunto il milione e 930mila euro. Ora scenderà, fino a un milione e 220mila euro, per lo stesso numero di puntate, in seconda serata.

Il contratto di Vespa è biennale, vale 120 puntate all'anno, e taglia dunque di dodici mesi rispetto a quelli precedenti concordati con il giornalista. Arriva intanto dal vice-ministro dell'Economia una presa di posizione sul canone che si applica anche a questo caso. I compensi superiori ai 240mila euro - mette in chiaro Enrico Morando - non potranno arrivare dalla tassa richiesta ai cittadini.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Mokelembembe

Mer, 06/09/2017 - 16:57

Poveretto...spero non finisca per strada o nei campi incolti a ronzare in compagnia di api e calabroni

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 06/09/2017 - 17:37

a parità di faziosità ,vespa è giornalista professionista da 50 anni, mentre l'ebetino , è un barzellettaro(ricordate le prime apparizioni in tv?) che ha preso alla scuola serale della sezione comunista l'abilitazione da giornalista e non mi spiego per che vespa viene "tagliato" e l'ebetino no , forse per che vespa non divide il suo compenso con nessun papavero della politica di sinistra mentre fazio è obbligato a farlo ?

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mer, 06/09/2017 - 17:38

a fazio hanno spalancate le casse senza fiatare.....chissa' perchè??

VittorioMar

Mer, 06/09/2017 - 17:47

..DOPO ANNI DI LAUTI GUADAGNI , E CHI SE NE FREGA DI RINUNCIARE AD UNA PARTE DI RETRIBUZIONE,MA RIMANE IN RAI !!

mazzarò

Mer, 06/09/2017 - 17:51

Non gli avrei dato neanche un milione e 220 mila lire a sta sanguisuga. E poi 120 puntate? Vabbè che rai uno è la televisione del regime però questo è troppo. Ps 60 milioni di italiani e non c'è nessuno che lo può sostituire?

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 06/09/2017 - 17:56

Mi fa quasi pena....scusate ora mi asciugo le lacrime.

Ritratto di Shark-65

Shark-65

Mer, 06/09/2017 - 17:56

Povero Bruno, riuscirà a tirare fine mese?

Trinky

Mer, 06/09/2017 - 18:20

Seeeeeeee. ok Fazio ma..........dimenticate la Littizzetto?

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Mer, 06/09/2017 - 18:26

CHE FORTUNA POTREMMO ANCORA FRUIRE DI PORTA A PORTA E IN PIU' CON LO SCONTO QUESTE SI CHE SONO CAMBIAMENTI RADICALI GRAZIE GRAZIE GRAZIE ORA SI CHE MI AVETE SOLLEVATO...NON SIA MAI CHE SIR LINGUA BIFIDA NON POSSA ALLIETARCI LE SERATE E POI NATURALMENTE CON LE ELEZIONI ALLE PORTE SAPRA' SICURAMENTE RICAMBIARE......

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 06/09/2017 - 19:07

al suo confronto, un formichiere gigante ha una lingua cortissima.....

Alessio2012

Mer, 06/09/2017 - 19:10

CASUALMENTE L'UNICO GIORNALISTA CHE APPARTIENE ALLA DC... A TUTTI QUELLI COMUNISTI GLIEL'HANNO AUMENTATO!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 06/09/2017 - 19:11

Perchè non è di sinistra? Agli alrti, tutto invariato.

clod46

Mer, 06/09/2017 - 19:14

Beh caro Bruno diciamo che con il compenso che ti rimane certamente non sarai costretto a dormire sui marciapiedi della stazione sotto un cartone, ma vedi: Visto che dovevano aumentare il compenso al loro tirapiedi Fazio, da qualche parte dovevano pure tagliare, e tu purtroppo anche se ti sai barcamenare molto bene tra dex e six non sei così vergognosamente di parte come invece lo è Fazio. Saluti.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 06/09/2017 - 19:14

Sapessero quanto me ne frega, rimarrebbero sconvolti!

un_infiltrato

Mer, 06/09/2017 - 19:17

Un compenso comunque assurdo. Immotivato. Offensivo. Ma perchè tutti questi soldi a una sola persona? Cosa propone di così tanto speciale questo miracolato dal destino, per meritare cifre così elevate? E poi perchè contratti così lunghi? Possibile che nel panorama del giornalismo nazionale non vi sia qualcun altro, altrettanto in grado di condurre un porta-porta e disponibile a farlo per un sesto dei compensi tanto allegramente elargiti al Vespa?

Frank90

Mer, 06/09/2017 - 19:33

RAI sempre più faziosa. Televisione di regime.

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Mer, 06/09/2017 - 19:46

L'importante è che il compenso dell'intoccabile Fazio sia stato confermato. All'unanimità !

exsinistra50

Mer, 06/09/2017 - 20:04

Io avrei tagliato il compenso del 70% e se va via vediamo chi lo prende

curatola

Mer, 06/09/2017 - 21:32

é offensivo pagare un tizio così tanto e lasciare a casa dieci,cento giovani bravi che insieme darebbero di più chiedendo di meno. Questa é cialtroneria dei dirigenti rai o una precisa direttiva delle soliti cariatidi politiche ?

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Gio, 07/09/2017 - 01:46

Ancora troppi soldi e troppe puntate lasciate all'esclusiva despotica di un solo giornalista, pardon artista. Tre serate alla settimana tolgono la possibilità di impiegare altri giornalisti e impongono un'informazione e una conduzione unica. Meglio sarebbe stato pensare a un'alternanza di giovani giornalisti o direttori delle diverse testate, per meglio rappresentare la pluralità dell'informazione e delle inchieste. Vespa, finchè vivrà, continuerà purtroppo a restare attaccato alle mammelle della Rai, con una presenza esclusiva che non merita nei programmi in seconda serata.

Alessio2012

Gio, 07/09/2017 - 11:44

Io gli avrei dato 10 volte tanto. È l'unico giornalista vero in mezzo a dei prezzolati di regime che fanno vergognare l'ordine dei giornalisti.

un_infiltrato

Gio, 07/09/2017 - 18:20

@Alessio2012 (Gio, 07/09/2017 - 11:44) - Se La leggesse mio nonno, napoletano doc, commenterebbe così: "acchiapp 'a chist" (intraducibile).