Victoria Beckham ruba la tata a Stella McCartney. Così finisce un'amicizia

Guerra aperta tra Victoria Beckham e Stella McCartney: la Posh Spice ha sottratto la tata alla stilista e tentato di rubarle anche un membro dello staff

Victoria Beckham ruba la tata a Stella McCartney. Così finisce un'amicizia

L’amicizia tra Victoria Beckham e la stilista Stella McCartney sembra essere giunta a conclusione a causa di uno smacco imperdonabile da parte dell’ex Posh Spice.

Ciò che pare abbia scatenato la lite furiosa tra le due donne, che nelle ultime ore hanno smesso di “seguirsi” sui social, pare sia un vero e proprio affronto di Victoria nei confronti di Stella. Fonti ben informate, infatti, sostengono che la moglie di Beckham abbia abilmente sottratto alla McCartney la babysitter. Ma non è tutto: si dice che la moglie dell’amatissimo calciatore abbia anche tentato di “soffiare” a Stella un importante membro del suo staff.

Victoria è sconvolta. Lei vuole solo il meglio per la sua famiglia e quando ha sentito dire al parco giochi che la tata di Stella era una delle migliori in città, si è fatta dare il numero di telefono e l’ha chiamata – ha raccontato una fonte, che ha deciso di rimanere anonima, a The Sun - ,facendole una generosa offerta perché se ne andasse. Quando Stella l’ha scoperto, è esplosa”. Pare, dunque, che la Beckham abbia sottratto la babysitter alla stilista offrendo una somma di denaro alla quale chiunque non sarebbe riuscito a resistere.

Ma la McCartney avrebbe depennato in maniera definitiva il nome della famiglia Beckham dalla lista dei personaggi da invitare alle sue sfilate in seguito ad un secondo affronto da parte della Posh Spice. “A mettere la parola fine alla loro amicizia è stato il tentativo di Victoria di assumere il capo dello studio di Stella e a quel punto l’invito ai Beckham per la festa di famiglia organizzata da Stella e dal marito Alasdhair Willis è stato cancellato – ha continuato a raccontare il ben informato sui fatti - . Stella ha un sacco di amici nei posti che contano e ovviamente Victoria non vuole diventare una reietta nel mondo delle celebrità, perciò ha mandato una email di scuse, chiedendo a Stella di perdonarla e di lasciar fuori le loro questioni personali dall’amicizia delle loro famiglie, visto che sua figlia Harper è amica di quella di Stella, Reiley”.

Già nel 2017, tuttavia, le due donne litigarono in seguito alla pubblicazione di una foto che ritraeva Harper a Buckingham Palace insieme a Riley ma, com’è noto, Stella McCartney ha deciso di tenere lontano dai riflettori i figli per preservarne la privacy e la libertà. Ad oggi, dunque, sembra che i rapporti si siano conclusi in maniera definitiva e la stilista non ha partecipato alla sfilata della Beckham organizzata ieri, 16 febbraio, in occasione della London Fashion Week.