Westworld, scoperti tre trailer inediti della nuova stagione

Un accanito fan di Westworld ha trovato tre trailer nascosti su di un sito di un’azienda fittizia. Ecco le novità sulla enigmatica serie tv HBO

Westworld continua ad essere la serie tv più intricata mai stata realizzata: sono stati rilasciati tre trailer nascosti tra le informative privacy di un sito di un’azienda inesistente, ecco di cosa si tratta, dove eravamo rimasti e le novità dei prossimi episodi.

I trailer nascosti di Westworld

Cosa aspettarsi da una serie tv creata da Jonathan Nolan, l’uomo che ha sceneggiato film quali Memento, The Prestige e Interstellar? Cosa aspettarsi da questa stessa serie tv che vede tra i suoi produttori J.J. Abrams, già artefice di Lost, altro grande enigma seriale? Fino ad ora abbiamo visto due stagioni particolarmente intricate nella trama, con salti temporali nella narrazione, flashback, sogni, e soprattutto robot che si credono umani ed umani che si scoprono robot.

Le menti dietro a Westworld hanno così deciso di alzare ancora il livello del gioco e di stuzzicare i fan più accaniti con indizi nascosti decisamente bene all’intento di un sito. Si tratta del sito della Incite, compagnia fittizia il cui indirizzo web è stato appositamente creato per questa nuova stagione. Infatti, celati nella sezione Privacy Act ci sono tre trailer inediti intitolati: "Free will is not free", "Your World" e "When Caleb meets Dolores". Prima di questi si vedono una serie di dati e poi un messaggio che indica che siamo sulla “giusta strada”. Tuttavia, nonostante questa divertente caccia al tesoro, i trailer erano già presenti su YouTube, anche se non in elenco e quindi non rinvenibili tramite la normale ricerca, a differenze del trailer ufficiale rilasciato alcuni giorni fa.

Westworld, dove eravamo rimasti

Abbiamo concluso la seconda stagione di Westworld con la rivoluzione nei parchi a tema che sembrava essere stata “soffocata” da parte delle forze della Delos, la misteriosa azienda guidata da William, il cosiddetto “Uomo in nero” che nelle due stagioni della serie tv abbiamo visto essersi “perso” nelle trame del complesso gioco ideato dal dottor Robert Ford (interpretato da Anthony Hopkins).

Dolores, primo replicante a prendere coscienza della sua vera natura e poi capo della rivoluzione contro gli umani, si scopre essere Wyatt, il replicante responsabile della strage in cui morì Arnold, co-creatore dei parchi a tema insieme a Ford. Come visto alla fine seconda stagione Dolores sopravvive e riesce a fuggire. Il suo obiettivo è portare la rivoluzione nel mondo reale, colpendo quelle persone che per anni si sono divertite in modo violento su di lei e sugli altri robot, conquistando quindi la loro realtà.

Cosa vedremo nella stagione 3

Dolores si prepara alla vendetta contro i suoi aguzzini. Per la sua missione però si affiderà proprio ad un uomo, Caleb, un operaio insoddisfatto che condivide con lei la voglia di ribaltare il predominio da parte di alcune persone. La squadra dei ribelli si allarga anche ad altri due componenti ed è pronta ad uccidere tutti, come minaccia la stessa Dolores. In particolare però, nel trailer “When Caleb meets Dolores” si vede che il rapporto tra i due personaggi diventa sentimentale, oltre la loro differente natura.

Contro di loro, ed in particolare contro Dolores, c’è una vecchia conoscenza, nonché altra replicante di Westworld: Maeve. Questa viene ingaggiata da un nuovo personaggio, interpretato da Vincent Cassel, con il compito di trovare ed uccidere Dolores.

L’Uomo in nero, altro personaggio importante, tornerà nei nuovi episodi, come sempre tormentato dalle sue azioni e dalla sua posizione nel mondo, anche se questa volta si tratta di quello reale. Lo vediamo prima con indosso una camicia di forza e poi invece insanguinato ma determinato e finalmente con uno scopo: salvare il suo mondo.

In uno dei trailer sono mostrate macchine volanti, quindi è da intendere che i nuovi episodi saranno ambientati nel futuro. Questo è un aspetto da tenere a mente visto che da sempre la narrazione si alterna con flashback di eventi passati oltre che immaginari. Per quanto riguarda infine il ritorno nei parchi a tema, dopo quello western e quello dedicato all’impero cinese, ne vedremo uno ambientato durante il periodo della seconda guerra mondiale.

Cast e uscita della terza stagione

Sono stati confermati gli attori e i personaggi principali ma sono i nuovi ingressi nel cast che esaltano i fan e sottolineano la grande qualità della serie tv HBO. Parliamo di Aaron Paul, che sarà Caleb, il nuovo braccio destro di Dolores e Vincent Cassel che interpreterà il misterioso uomo che ingaggia Maeve.

La terza stagione sarà ancora composta da 8 episodi. La data d’uscita in Italia è fissata al prossimo 15 marzo, con le puntate trasmesse in contemporanea con HBO su Sky Atlantic e Now Tv in lingua originale e sottotitolati, mentre doppiate in italiano saranno disponibili dal 23 marzo.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.