X Factor, Mara Maionchi ci ripensa: "Avevo detto che ero stanca ma…"

La popolare produttrice musicale e volto noto di numerosi talent aveva deciso a fine X Factor 12 di non proseguire la sua avventura di coach nel programma di Sky. Un ripensamento che spiega ai suoi fan sui social

X Factor, Mara Maionchi ci ripensa: "Avevo detto che ero stanca ma…"

Dopo sette stagioni dietro il bancone dei coach, Mara Maionchi ha ancora voglia di mettersi in gioco a X Factor 13. Reduce dalle fatiche di "Italias Got Talent" al fianco di Claudio Bisio, Frank Matano e Federica Pellegrini, Mara Maionchi non ha voluto lasciare la poltrona del talent musicale che l’ha resa idolo del pubblico e non solo. Per il terzo anno consecutivo, dunque, la Maionchi sarà parte integrante della squadra dei coach (la giuria è stata ufficializzata sabato scorso) nonostante avesse detto, al termine della passata stagione, di essere stanca.

Attraverso il suo profilo Instagram l’eclettica manager musicale ha fatto sapere ai suoi follower il motivo del suo rinnovato entusiasmo per X Factor: "Lo so, avevo detto che ero stanca. E quando l’ho detto lo pensavo, ma questo programma mi crea tempesta emotiva tanto quanto gioia e voglia di fare. Alla mia età il lavoro non solamente nobilita ma motiva e... rinfresca. E chi non la vuole rinfrescatina a 78 anni?". Un spinta emotiva che potrebbe essere arrivata anche dal suo "pupillo", il rapper Anastasio, che lo scorso anno, con Mara Maionchi come coach, trionfò nell’edizione numero 12 nella categoria "Under Uomini".

Un nuovo anno nei panni di coach che ha entusiasmato i suoi fan e gli spettatori del programma, che sul web le hanno espresso tutto il loro sostegno: "Non esiste XFactor senza te!", "Avevo detto che non l'avrei visto quest'anno..ma ci sei tuuuuu come faccio a non vederloooo", "Senza mara.. x factor perderebbe il 50% del pubblico.. sia x la sua professionalità che x la sua innata simpatia!".

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti