Champions League, la Roma vince 2-1 contro il Porto nel segno di Zaniolo

La doppietta di Zaniolo ha mandato al tappeto il Porto e permesso alla Roma di vincere l'andata degli ottavi di finale di Champions, di Adrian il gol dei portoghesi. Il 6 marzo al do Dragao si giocheranno le sorti della qualificazione con i giallorossi che hanno un leggero vantaggio

La Roma di Eusebio Di Francesco vince per 2-1 in casa contro il Porto di Sergio Conceincao l'andata degli ottavi di finale di Champions League. La sfida è stata equilibrata e meglio giocata dai giallorossi che hanno avuto le migliori occasioni per colpire ed hanno così vinto la partita grazie alla doppietta del giovanissimo Nicolò Zaniolo che diventa così il più giovane italiano a siglare una doppietta in Champions. Di contro i portoghesi hanno più pensato a difendere che ad offendere e sono usciti dallo stadio Olimpico, meritatamente, con una sconfitta anche se il gol segnato nel finale da Adrian lascia in totale equilibrio le sorti della qualificazione. La sfida di ritorno in programma il prossimo 6 marzo allo stadio Do Dragao sarà decisiva con la Roma che parte con un piccolissimo vantaggio anche se dovrà stare attenta: ai portoghesi basterà una sola rete per qualificarsi ai quarti di finale di Champions. Nell'altro ottavo di finale giocato all'Old Trafford il Psg di Buffon e Verratti batte 2-0 i Red Devils con le reti di Kimpembe e Mbappè.

La Roma parte forte nei primi quindici minuti di gioco con il Porto che attende sornione. Il primo tiro in porta è di Pellegrini che al 26' impegna Casillas ma troppo debolmente. Fernando impegna Mirante al 30' e al 34' Dzeko decolla di testa ma la mette alta. Sempre il bosniaco al 37' si crea la migliore occasione del primo tempo: sterzata e bordata di destro che si va a stampare sul legno con Casillas che si salva.

La Roma parte forte anche nella ripresa si rende pericolosa al 48' con una mischia in area di rigore del Porto, mentre al 51'Cristante impegna con un gran sinistro Cristante. Pellegrini calcia da fuori area al 61' ma trova la parata d Casillas. Al 69' la Roma passa in vantaggio con Zaniolo che riceve palla da Dzeko e di destro batte Casillas. Al 75' Dzeko va al tiro da fuori area con la palla che si stampa sul palo: sulla ribattuta Zaniolo la mette in rete. Al 79' Adrian trova la rete del 2-1 con un gol da opportunista e su disattenzione della difesa giallorossa. Herrera sfiora il gol all'84' e al 93' Casillas para bene su Kolarov

Il tabellino

Roma: Mirante, Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov, Pellegrini (83' Nzonzi), De Rossi, Cristante, El Shaarawy (90' Kluivert), Dzeko, Zaniolo (88' Santon)

Porto: Casillas, Militao, Felipe, Pepe, Telles, Herrera, Pereira, Otavio, Fernando (76' Andre Pereira), Soares, Brahimi (68' Adrian)

Reti: 69' e 75' Zaniolo (R), 79' Adrian (P)

Commenti
Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 13/02/2019 - 00:45

Risultato poco confortevole. Ritorno a batticuore.

claudioarmc

Mer, 13/02/2019 - 07:27

Un sentito"GRAZIE" agli uomini mercato dell'INTER. Hanno veramente l'occhio lungo!