La bomba che fa tremare la Juve Dove può andare adesso Ronaldo

Cristiano Ronaldo potrebbe lasciare la Juventus a fine stagione per far ritorno al Real Madrid. Il rapporto tra il portoghese e i blancos pare essersi ricomposto: i tifosi bianconeri trattengono il fiato

Cristiano Ronaldo nel corso della sua carriera ha sempre avuto una costante: realizzare caterve di gol. Anche con la maglia della Juventus il portoghese ha segnato la bellezza di 71 reti in 94 presenze complessive ma a fine anno il contratto con il club di Corso Galileo Ferraris andrà in scadenza e il 36enne di Funchal sarà libero di firmare con altre squadre. Difficilmente CR7 resterà alla Juventus dato che l'ingaggio dell'ex Real Madrid e Manchester United è pari a 31 milioni di euro netti a stagione e la logica porta a pensare che le strade si separeranno dopo tre anni intensi.

Clamoroso ritorno

Il nome di CR7 è stato spesso accostato a diversi club tra cui Psg e Manchester United, suo secondo club dopo lo Sporting Lisbona. Secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo Marca, però, il lusitano potrebbe fare ritorno nel club in cui si è affermato come grandissimo fuoriclasse, il Real Madrid. Con i blancos Cristiano ha messo insieme più reti, 450, che presenze 438 e questo dà l'idea della sua grandezza.

L'aneddoto

CR7 lasciò Madrid nel 2018 in maniera un po' turbolenta ma secondo il quotidiano spagnolo pare che abbia ormai ricucito i rapporti con tutto l'ambiente, compreso Florentino Perez. Cristiano, infatti, tentò un riavvicinamento per avere un posto d'onore al Bernabeu per assistere al Clasico tra Real e Barcellona. Il numero uno del club merengues lo accontentò e da quel momento pare essere tornato il sereno tra i due. Recentemente, inoltre, l'attaccante della Juventus si è fatto pizzicare con Sergio Ramos e Luka Modric, due pezzi da novanta dei blancos.

La Juventus, come tutti i club italiani, ha la necessità di abbassare il monte ingaggi e in quest'ottica l'addio di CR7 a giugno alleggerirebbe di un buon 25% il monte ingaggi della società bianconera. Vero è che la Vecchia Signora avrebbe poi la necessità di sostituirlo ma in quest'ottica gli arrivi di Dejan Kulusevski unito a quello di Federico Chiesa sono stati fatti proprio in quest'ottica. Inoltre la Juventus aspetta l'esplosione definitiva di Paulo Dybala che con l'addio di CR7 potrebbe definitivamente fare il salto di qualità prendendosi definitivamente la Juventus. Il Real resta sornione e osserva la situazione anche se la concorrenza del Psg non è da sottovalutare con Cristiano che potrebbe anche prendere in esame la possibilità di andare a giocare in un campionato a lui nuovo come la Ligue 1.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Klotz1960

Sab, 21/11/2020 - 15:25

Io da anti juventino spero che Ronaldo rimanga alla Juve! Anche se dopo quest' anno in cui la Juve non vincera' nulla, sara' difficile.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 21/11/2020 - 16:49

al Brescia o al Mantova?