Dall'Argentina: "Inter-Messi, è tutto vero"

Secondo TNT Sports Messi avrebbe due proposte contrattuali da parte dei Newell's Old Boys e soprattutto dall'Inter dando seguito alle parole di Massimo Moratti

Due giorni fa Massimo Moratti ha fatto scoppiare la bomba di mercato in Italia che ha avuto risonanza in tutto il mondo: "Messi all'Inter non è un sogno proibito, la situazione attuale ha sparigliato tutte le carte. Lionel è tra l'altro a fine contratto e certamente sarebbe uno sforzo da parte della società per portarlo a casa. Non so se la situazione attuale cambi in positivo o in negativo questo obiettivo. Bisogna anche non essere esageratamente opportunisti e approfittare della situazione, ma credo che a questo livello ci sia la possibilità di vedere delle cose strane a fine anno. Insomma, penso ci sia certamente uno sforzo da parte della società per portarlo a Milano".

Moratti, il giorno successivo, ha poi smentito di aver avuto contatti con la società e di aver parlato in quella maniera di Messi puramente da tifoso. Qualcosa in pentola, però, bolle perché sembra che il rapporto tra la Pulce e il presidente Bartomeu sia ai minimi storici con il Barcellona che ha in ballo con i nerazzurri l'affare Lautaro Martinez con i catalani pronti a fare follie per strappare il 22enne argentino all'Inter e a Suning che però non vuole farsi trovare impreparata.

In Argentina sono sicuri con l'emittente TNT Sports che ha dato seguito alle dichiarazioni dell'ex patron nerazzurro Massimo Moratti: "Quello dell'Inter non è solo un sogno. Lionel ha anche l'offerta del Newell's Old Boys per tornare in patria a distanza di tanti anni, ma l'Inter sta spingendo per averlo ed è tutto vero quello che ha detto Moratti. C'è una trattativa pronta, la decisione finale poi spetterà a Messi ma l'Inter ci sta lavorando di sicuro", queste le parole del giornalista Castilla. In studio si è poi parlato di una trattativa tra Suning e il Velez per il giovane talento Thiago Almada valto 25 milioni di euro.

L'Inter starebbe dunque lavorando al grandissimo colpo con Messi che potrebbe ritrovare il suo rivale storico CR7, punto di riferimento della Juventus. Da capire se eventualmente la trattativa per il 32enne di Rosario in nerazzurro e per Lautaro Martinez in blaugrana siano collegate o meno ma si preannuncia un'estate molto calda sull'asse Milano-Barcellona. Messi è stato spesso accostato negli anni all'Inter con i tifosi nerazzurri che potrebbero finalmente veder coronare il sogno del Presidente Massimo Moratti che ci ha provato per anni senza mai riuscirci per le più disparate ragioni: che sia Suning a riuscire a realizzare il sogno dell'ex patron e di tutti i tifosi dell'Inter?

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.