"De Ligt non convocato per il ritiro": ora è a un passo dalla Juve

L'Ajax comunica che Matthijs De Ligt non partirà per il ritiro pre-campionato di Bramberg, in Austria perché "in attesa di un possibile trasferimento"

Matthijs De Ligt sarà presto un giocatore della Juventus? La domanda se la pongono in moltissimi, e per lo più sono bianconeri. E la risposta sembra quasi affermativa. Il motivo? Dal profilo social della squadra olandese si legge : "In attesa di un possibile trasferimento, Matthijs De Ligt non viaggia con il gruppo".

Il mosaico prende forma

Tutte le tessere del mosaico Juve-De Ligt stanno finalmente prendono il loro posto: prima le parole di Raiola, poi il post delle amiche della fidanzata del calciatore, che salutavano la coppia su Instagram e infine l'Ajax che ha fatto sapere che il difensore centrale non fa parte della rosa dei 28 giocatori che partiranno per il ritiro pre-campionato di Bramberg, in Austria.

Secondo il Telegraph, quotidiano sempre molto informato sulla trattativa, il centrale difensivo dovrebbe arrivare a Torino tra mercoledì e giovedì, poiché "gli avvocati (di Ajax e Juventus, ndr) sono ancora impegnati a smussare le pieghe finali delle clausole di garanzia e a mettere per iscritto l'accordo sulla parola raggiunto sulla base di 75 milioni di euro". Inoltre spiega che De Ligt sarebbe stato informato della chiusura della trattativa ieri pomeriggio attorno alel 16 e per questo motivo non si sia aggregato al gruppo in partenze per l'Austria, come si legge su TuttoSport.