Eder fa sognare l'Inter: "Suning può comprare Messi"

L'ex Eder fa sognare i tifosi nerazzurri, ai quali confida che "Suning è un impero, sta mantenendo le promesse e che può comprare Messi"

Eder fa sognare l'Inter: "Suning può comprare Messi"

Eder, dopo aver trascorso due anni e mezzo con l'Inter, ha cambiato squadra ma non proprietario. Le 16 presenze con la maglia dello Jiangsu Suning sono state condite da 11 gol e 8 assist. L'attaccante ha rilasciato alcune dichiarazioni a La Gazzetta dello Sport, facendo sognare i tifosi nerazzurri: "Suning se vuole può comprare Messi, visto da dentro si capisce che è un impero. Quando comprarono l'Inter, promisero cose precise ed è ciò che stanno facendo".

Eder e l'aneddoto su Zhang Jindong

L'italiano continua: "Non scudetto, vittoria della Champions League o Messi da subito, ma avevano parlato di crescita: ed è esattamente quello che stanno facendo". Dunque grande fiducia e rispetto nei confronti della cordata, la quale ha tutte le potenzialità necessarie per "portare la squadra all'altezza del loro impero: è un affare di famiglia non in senso economico e per loro la famiglia è tutto. Suning se vuole può far sognare qualunque cosa nel calcio. Anche Messi, certo: la questione fiscale è importante per chi gioca in Spagna e se Cristiano Ronaldo è venuto alla Juventus". Infine il numero 9 svela un aneddoto su Zhang Jindong: "L'ho visto due volte. La prima, quando andai a casa sua a cena dopo il mio passaggio allo Jiangsu, e poi al campo per parlare alla squadra dopo il caso Ramires che per andare in Portogallo non si era presentato agli allenamenti. 'Io qui voglio gente seria, che tiene al nostro progetto. E da domani Ramires, se vuole, si allena con la squadra B'. Loro sono fatti così".

Commenti