La Juventus non sbaglia un colpo: quarti di finale di Champions raggiunti

Dopo il 2-0 dell'andata, la Juventus manda a tappeto il Porto anche nella sfida di ritorno per 1-0 grazie alla rete su calcio di rigore di Paulo Dybala

La Juventus di Massimiliano Allegri non sbaglia l'approccio contro il Porto, nonostante il 2-0 maturato all'andata, vince per 1-0 anche la sfida di ritorno e si qualifica per i quarti di finale di Champions League. I bianconeri dopo numerose occasioni da rete passano in vantaggio al 42' su calcio di rigore per fallo di mano di Maxi Pereira, che nell'occasione viene anche espulso. Dal dischetto Dybala non sbaglia. La Juventus non rischia quasi niente nella ripresa, se non in una circostanza, e si qualifica meritatamente alla fase successiva. Venerdì 17 marzo, ore 12, ci saranno i sorteggi Juventus si augura che l'urna di Nyon sia benevola.

Nel primo tempo la Juventus parte subito forte e dal 3 al 6 minuto va vicino al gol per tre volte, due con Dybala e una con Higuain: Casillas si salva per l'imprecisione degli attaccanti bianconeri. Al 10 si sveglia il Porto con Brahimi, mentre all'11 è Soares a provare a far male a Buffon: senza risultati. Al 23' Mandzukic impegna severamente Casillas, mentre 5 minuti dopo Dybala non riesce a deviare in rete un assist di Higuain. Al minuto 41' ecco l'episodio a favore della Juventus: stacco di Alex Sandro di testa e paratona di Casillas, sulla respinta Maxi Pereira salva di braccio su Higuain e l'arbitro concede il rigore. I portoghesi restano in 10 uomini e dal dischetto Dybala fa secco il portiere spagnolo del Porto per il vantaggio bianconero.

Nella ripresa la Juventus va vicina al pareggio con il quasi autogol di Danilo sul tiro di Dani Alves: salva tutto sulla linea Casillas. Minuto 50' Benatia perde una palla ingenua e Soares si invola verso Buffon: il giocatore del Porto però angola troppo e grazia il numero uno della Juventus. Minuto 60' gran tiro di Pjaca da dentro l'area di rigore: palla fuori. Minuto 66' colpisce di destro Higuain: palla alla destra di Casillas. Minuto 82' Diogo grazia la Juventus con un pallonetto che va sull'esterno della rete con Buffon che era stato superato in uscita. Finisce 1-0 allo Stadium per la squadra di Allegri contro il Porto di Espirito Santo.

Commenti

Silvio B Parodi

Mer, 15/03/2017 - 02:23

rigore per la juve????? non e' possibile, ahahahahahaha????!!!!!

rossini

Mer, 15/03/2017 - 07:45

Cara Rubentus, al posto tuo non starei tranquilla. Contro il Porto ti hanno dato a favore un rigore e un'espulsione. Credo che si riprenderanno il tutto con gli interessi nei quarti di finale, quando dovrai verosimilmente affrontare il Bayern o il Real o il Barcellona. Della serie che RUBARE AI LADRI NON È REATO.