Sport

La Juventus passa anche a Frosinone: 0-2 firmato CR7-Bernardeschi

Le reti di Cristiano Ronaldo e Bernardeschi hanno permesso alla Juventus di espugnare il Benito Stirpe di Frosinone per 2-0. Quinto successo di fila in campionato per i bianconeri e terza rete in Serie A per l'ex Real Madrid

La Juventus passa anche a Frosinone: 0-2 firmato CR7-Bernardeschi

La Juventus di Massimiliano Allegri fa cinque su cinque in campionato e batte anche il Frosinone di Longo, per 2-0, grazie a Cristiano Ronaldo che si rifà dopo l'espulsione rimediata in Champions League e sigla il gol vittoria all'80 e a Federico Bernardeschi che l'ha chiusa al 94'. La gara è stata a senso unico con i bianconeri che sono apparsi però un po' lenti nella manovra ed hanno fatto fatica a scardinare il muro eretto dalla squadra ciociara che ha assaporato per lunghi tratti la possibilità di poter strappare un punto ai campioni d'Italia in carica. Le fatiche di Champions si sono fatte sentire ma nonostante questo la Vecchia Signora ha vinto una partita fondamentale per costruire la strada verso la conquista dell'ottavo scudetto consecutivo. Con questo successo la Juventus dà una risposta al Napoli, sua diretta inseguitrice a quota 12, e vola a punteggio pieno a quota 15, mentre il Frosinone resta penultimo con un solo punto raccolto in cinque partite di campionato.

Nel primo tempo Cristiano Ronaldo sfiora il vantaggio dopo soli 7 minuti di gioco con Capuano che salva sulla linea il sinistro strozzato del fuoriclasse portoghese. Al 18' Molinaro rischia l'autogol con Sportiello che la mette in alto. Al 20' CR7 sollecita Sportiello che para bene la conclusione del portoghese mentre tra il 31' e il 40' Mandzukic e Cuadrado poi non sono precisi nelle loro conclusioni a rete. Nella ripresa Bentancur la mette alta al 47' e al 53' CR7 non ci arriva di poco sul tiro-cross di Mandzukic. Dybala spara una punizione sulla barriera al 61' e al 64' l'ex Real Madrid ci prova con il tacco ma Sportiello para in presa bassa. Alex Sandro sfiora il palo con un bel sinistro al 78' e il gol del vantaggio arriva all'80' con CR7 che raccoglie una palla strozzata, dopo il tiro di Pjanic, e di sinistro sporco batte il numero uno del Frosinone. In pieno recupero Bernardeschi addomestica il pallone in area di rigore e di sinistro batte Sportiello per la seconda volta.

Il tabellino:

Frosinone: Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello (48' Crisetig), Hallfredsson (85' Cassata), Molinaro; Campbell (71' Ciano), Perica. All. Longo

Juventus: Szczesny;

Cuadrado (69' Cancelo), Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur (56' Bernardeschi), Pjanic, Can; Dybala, Mandzukic (85' Matuidi), Ronaldo. All. Allegri

Reti: 80' Cristiano Ronaldo (J), 94' Bernardeschi (J)

Commenti