Juventus, Zidane o Nedved per il dopo Marotta

Impazzano già i nomi dei possibili sostituti di Beppe Marotta, si parla dell'affascinante ritorno di Zinedine Zidane o di un ampiamento di poteri a Pavel Nedved

Emergono già indiscrezioni sui possibili sostituti di Beppe Marotta alla Juventus, i nomi più gettonati sono quelli di Zinedine Zidane e Pavel Nedved.

Programmare dopo la notizia sorprendente dell'addio di Beppe Marotta, necessità per la Juventus che vola sul campo e che giocoforza sarà costretta ad un rinnovamento delle figure dirigenziali. Scontata la permanenza di Fabio Paratici, braccio operativo dell'ormai ex amministratore delegato bianconero e ideatore di tante operazioni di mercato, che hanno condotto la Juventus a dominare in Italia e nell'elite del calcio europeo. Paratici dovrebbe sostituire Marotta nel cda della società torinese e conservare la deleghe sul mercato.

Tuttavia Andrea Agnelli starebbe pensando ad un grande colpo anche nei ruoli dirigenziali, una importante figura di rappresentanza per il club che sarebbe individuata in un grande campione, con un passato da protagonista in bianconero. L'ipotesi più affascinante porterebbe a Zinedine Zidane, cinque anni alla Juventus prima di scrivere la storia del Real Madrid prima da calciatore e poi come allenatore con la vittoria di tre Champions League consecutive. Un'altra opzione condurrebbe a Pavel Nedved, grande condottiero dei bianconeri da giocatore, che attualmente ricopre il ruolo di vice presidente. Il rapporto stretto con Agnelli, una profonda conoscenza dell'ambiente e i tanti anni al servizio della Vecchia Signora ne farebbero una soluzione di sicura affidabilità.

Se ne saprà di più dopo il 25 ottobre alla scadenza del mandato di Marotta e con il l rinnovo delle cariche del Cda, allora saranno pù chiare le strategie dei vertici del club bianconero.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Silvio B Parodi

Dom, 30/09/2018 - 23:45

Medved????? ahahahahahah Zidane ahahahahah MEdved puo insegnare a frignare piu forte a Dybala, Zidane puo insegnare a Chiellini a dare testate!!! per la paghetta agli arbitri??? Marotta diglielo tu come si fa"""