L'idea rivoluzionaria di Magath: "Zero punti a chi fa 0-0"

L'ex allenatore di Bayern Monaco e Wolfsburg lancia la proposta choc: "Aboliamo i pareggi a reti inviolate, ne guadagnerebbe lo spettacolo"

L'idea rivoluzionaria di Magath: "Zero punti a chi fa 0-0"

Zeru a zeru, zeru punti. La proposta choc non arriva da José Mourinho ma da Felix Magath, che vorrebbe abolire i cosiddetti pareggi a reti inviolate.

"Continuiamo ad assegnare un punto per il pareggio e tre per la vittoria - spiega l'ex allenatore del Bayern Monaco e del Wolfsburg, nonché già calciatore dell'Amburgo tra gli anni Settanta e Ottanta - però credo che farebbe bene al calcio se per gli 0-0 non venissero assegnati punti, così le squadre dovrebbero attaccare e non potrebbero più chiudersi dietro con un atteggiamento troppo difensivista. Ne guadagnerebbe lo spettacolo".

Non a caso, parla un tecnico super offensivo come Magath in grado non solo di vincere la Bundesliga nel 2009 sulla panchina del Wolfsburg, ma anche di portare ai vertici della classifica cannonieri di quella stagione entrambi gli attaccanti allora in forza ai "lupi", Grafite ed Edin Dzeko, rispettivamente al primo e al secondo posto con 28 e 26 gol. Sigilli che li ha resi la coppia d'attacco più prolifica della storia del campionato tedesco. L'idea rivoluzionaria di Magath parte proprio da questo record.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti