L'Inter sbatte addosso al Psv: 1-1 e nerazzurri fuori dalla Champions

L'Inter di Spalletti non riesce a battere il Psv Eindhoven e complice l'1-1 del Tottenham a Barcellona non riesce a passare agli ottavi di Champions. Nerazzurri in Europa League

L'Inter sbatte addosso al Psv: 1-1 e nerazzurri fuori dalla Champions

L'Inter di Spalletti non riesce ad andare oltre l'1-1 in casa contro il già eliminato Psv di Van Bommel. I nerazzurri hanno dominato a tratti ma sono passati in svantaggio al 13' frutto del gol di Lozano su errore imperdonabile di Asamoah. L'Inter ci ha messo 73 minuti per bucare la porta degli olandesi con la rete del solito Mauro Icardi che chiude così con quattro reti in sei presenze in Champions. La squadra di casa ha avuto il pallino del gioco ma complici due grandi interventi di Zoet, la frenesia, l'imprecisione e una condizione fisica approssimativa non è riuscita a vincere una partita che avrebbe portato i nerazzurri agli ottavi in caso di successo dato che il Tottenham di Pochettino ha pareggiato per 1-1 al Camp Nou contro il Barcellona delle "riserve". Con questo punto l'Inter chiude a quota 8 con gli Spurs ma retrocede in Europa League, mentre gli inglesi passano il turno.

L'Inter parte fortissimo nel primo tempo e al 5' coglie un palo con Perisic su un ottimo assist di Icardi. D'Ambrosio in tuffo di testa sfiora il gol un minuto dopo ma al 12' succede l'impensabile con Asamoah che perde malamente palla lanciando in contropiede gli olandesi con Lozano che segna di testa da pochi passi. De Jong si presenta davanti ad Handanovic al 15' ma Handanovic lo ipnotizza. Al 17' Angelino spinge Icardi in area di rigore ma per il direttore di gara non c'è niente, mentre al 18' Politano va al tiro e per poco Viergever non fa autogol. L'Inter continua a premere e al 29' Icardi va al tiro da fuori area ma non è per niente preciso, mentre al 39' l'assist di Politano non è raccolto di un soffio da Perisic nel cuore dell'area di rigore. Bergwjn chiama alla parata Handanovic al 40'.

Nella ripresa Icardi incrocia benissimo con il sinistro ma Zoet compie un intervento miracoloso e la mette in angolo. Politano impegna Zoet con un gran mancino al 53' e al 61' Icardi fa torre per Borja Valero che va al tiro di destro: debole per impensierire Zoet. Keita si libera bene al tiro al 62' e scocca di mancino: blocca a terra il numero uno del Psv. Icardi sfiora il gol al 65' e de Vrij sul calcio d'angolo seguente schiaccia di testa ma è troppo centrale per impensierire Zoet. L'Inter spinge e al 73' arriva il gol del pareggio con Icardi che su assist di Politano decolla di testa e batte Zoet.

Il tabellino

Inter (4-3-3): Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah (70' Lautaro Martinez); Candreva (56' Keita); Brozovic, Borja Valero; Politano (83' Vrsaljko), Icardi, Perisic. All. Spalletti

PSV (4-2-3-1): Zoet; Dumfries, Viergever, Sainsbury, Angelino; Rosario, Hendrix; Lozano, Gutierrez (65' Sadilec), Bergwijn (71' Malen); De Jong. All. Van Bommel

Reti: 13' Lozano (P), 73' Icardi (I)

Commenti