Il malore di Rossi dopo il Gp di Valencia: diserta la premiazione

Vale sarebbe dovuto salire sul palco per ricevere il secondo premio, ma ha preferito non andare dicendo di aver avuto un malore

Il malore di Rossi dopo il Gp di Valencia: diserta la premiazione

Di certo dopo il biscotto spagnolo, dopo la vittoria di Jorge Lorenzo che sa di beffa (se non di truffa), Valentino Rossi non aveva nessuna voglia di festeggiare. Il dottore, infatti, sarebbe dovuto salire sul palco alla cerimonia conclusiva dela motomondiale per ricevere la medaglia del secondo classificato.

Una magra consolazione, che in altre situazioni forse avrebbe anche accettato di buon grado. Ma dopo i veleni delle ultime due settimane, al posto di Vale sul palco si è presentato Maio Meregallo, direttore sportivo della Yamaha. Come scrive Eurosport, la giustificazione ufficiale del pilora pesarese è stata un malessere di cui Vale avrebbe risentito alla fine del Gp a Valencia.

Ma rimane difficile crederci: l'irritazione di Vale è assolutamente comprensibile.

Commenti