Messi spegne i sogni dei tifosi: "Io all'Inter? Falsità"

Lionel Messi ha utilizzato Instagram, attraverso una story, per smentire le voci di mercato sul suo conto: "Sono solo fake news, meno male che nessuno ci crede"

Lionel Messi-Inter, la suggestione di mercato è durata solo tre giorni: ci ha pensato il diretto interessato a negare di aver avuto contatti con la squadra nerazzurra e con gli argentini del Newell's Old Boys e l'ha fatto attraverso una diretta Instagram che lascia poco spazio da interpretazione: "Sono solo fake news. Meno male che nessuno ci crede". Sfuma, così almeno sembra, il sogno dei tifosi dell'Inter di ammirarlo a Milano nella prossima stagione anche se le vie del mercato sono infinite e il suo contratto in scadenza il 30 giugno del 2021 mette comunque tutto in discussione con i catalani che dovranno compiere uno sforzo importante per rinnovare il contratto all'argentino che compirà 33 anni il prossimo 24 giugno.

Ariedo Braida, ex dirigente del Barcellona, in un'intervista alla Gazzetta dello Sport aveva già spento i sogni di mercato dei nerazzurri parlando di utopia allo stato puro:"A mio parere, certi discorsi sono pura utopia. A Barcellona è il re indiscusso, non lo immagino da altre parti. Sarebbe bello vedere Messi contro Ronaldo in Italia, ma l'Inter farebbe bene a tenere uno come Lautaro. Parliamo del calciatore più forte al mondo, è primissimo anche davanti a Ronaldo. Non lo cambierei con nessuno al mondo. Certo da appassionato di calcio italiano sarebbe bellissimo vedere una sfida contro CR7 in Serie A, ma Messi e Barcellona sono una cosa sola".

Lo stesso Massimo Moratti nei giorni scorsi aveva poi chiarito le sue parole in merito a Messi affermando:"Ho parlato da tifoso, non ho avuto nessun contatto con la proprietà nerazzurra". La pulce argentina, però, non ha smentito le parole dell'ex patron del club di viale della Liberazione, bensì quelle provenienti dall'Argentina con TNT Sports che aveva parlato di due offerte ufficiali di Inter e Newell's Olda Boys: "Quello dell'Inter non è solo un sogno. Lionel ha anche l'offerta del Newell's Old Boys per tornare in patria a distanza di tanti anni, ma l'Inter sta spingendo per averlo ed è tutto vero quello che ha detto Moratti. C'è una trattativa pronta, la decisione finale poi spetterà a Messi ma l'Inter ci sta lavorando di sicuro":

Il diretto interessato ha smentito anche se Inter e Barcellona in estate si ritroveranno a parlare di Lautaro Martinez oggetto del desiderio dei catalani che lo vedrebbero benissimo nel tridente proprio con Messi e Luis Suarez che lo aspettano a braccia aperte. Ci sarà da fare i conti con Suning, però, che nell'eventualità di veder partire il Toro vorrà monetizzare il più possibile dalla cessione del 22enne di Bahia Blanca visto da molti come il futuro del calcio argentino.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.