Motogp, Malesia: Marquez penalizzato. La pole position va a Zarco

Marc Marquez penalizzato di sei posizioni in griglia al termine delle qualifiche del gp della Malesia dove aveva ottenuto la pole position davanti a Zarco e Rossi che passano così in prima e seconda posizione. Il campione del mondo partirà dalla settima casella nella gara di domani in programma alle 6 italiane

Marc Marquez si era preso anche la pole position nella penultima gara della stagione, a Sepang in Malesia. Il sette volte campione del mondo aveva messo la sua Honda davanti alla Yamaha satellite del francese Johann Zarco e davanti alla Yamaha di Valentino Rossi. La direzione di gara, però, ha penalizzato il 25enne di Cervera, di sei posizioni in griglia, per aver ostacolato Iannone nel suo giro. Terzo posto dunque in griglia per Andrea Iannone con la sua Suzuki, che completa la prima fila, quarto Andrea Dovizioso, primo dei pilota Ducati con Marquez che partirà dunque settimo.

Jorge Lorenzo visto il suo infortunio al polso ha deciso di rinunciare e con ogni probabilità lo farà anche nell'ultima gara della stagione tra due settimane a Valencia.Al posto di Lorenzo ci sarà il collaudatore Emanuele Pirro che partirà dalla quattordicesima posizione in griglia non essendo riuscito a tagliare il Q1. Domani la gara si correrà anticipatamente, e così anche per le altre due categorie, per cercare di evitare il maltempo previsto in Malesia. La Dorna ha già reso noto che la Moto3 si correrà alle ore 3 italiane, la Moto2 alle 4:20, la motogp chiuderà il tutto alle ore 6 italiane. Per Marquez, quella conquistata oggi, sarebbe stata la pole numero 80 in carriera ma un suo errore lo fa così ritornare a quota 79.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.