Nainggolan: "Raggiungere la Juve? Se continuano a giocare così..."

Nainggolan è molto motivato e crede che la Roma possa raggiungere la Juventus: a patto che i giallorossi facciano risultato a cominciare dalla sfida di Bergamo

Radja Nainggolan crede fortemente nella sua Roma. Il centrocampista belga crede di poter riprendere la Juventus, distante solo 4 punti in classifica. Ecco le parole del 28enne ai microfoni di AS Roma match program: "Riprendere la Juventus? Per come stanno giocando in questo momento penso che si possa fare ma dipende sempre tutto da noi perché se non vinciamo una partita loro possono tentare la fuga. Dobbiamo affrontare una gara alla volta a cominciare con l’Atalanta: non sarà una gara facile perché stanno facendo bene, hanno messo in difficoltà molte squadre in casa. Per poter sognare bisogna vincere, e noi adesso dobbiamo fare risultato a Bergamo".

Nainggolan ha poi parlato dello spogliatoio giallorosso che sembra respirare aria nuova: "Non so se rispetto a inizio stagione sia cambiato il passo, ma siamo più tranquilli e quando arrivano risultati positivi portano altri risultati positivi. Giochiamo molto più diretti verso la porta e quando possiamo facciamo male all’avversario. La mancata convocazione in nazionale mi ha permesso di allenarmi un po’ di più. Ho cercato di darmi da fare con l’obiettivo di migliorare la condizione fisica. Non so quanto manchi a raggiungere il 100%, ma ci siamo vicini. In questo momento per me l’importante è dare il massimo che posso per questa squadra, per raggiungere obiettivi importanti".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.