Napoli-Juventus, Paratici e Nedved furiosi in tribuna contro l'arbitro: "Vergogna"

Un video amatoriale ha ripresa il dirigente Fabio Paratici e il vicepresidente della Juventus Nedved particolarmente agitati sulle tribune dello stadio Diego Armando Maradona

Il Napoli di Gennaro Gattuso ha avuto la meglio per 1-0, di rigore, contro la Juventus di Andrea Pirlo. L'arbitro Daniele Doveri ha deciso, dopo aver consultato il Var, di concedere il penalty alla squadra di casa per una manata in pieno volto rifilata dal capitano bianconero Giorgio Chiellini al difensore Rrahmani. Andrea Pirlo al termine del match ha gettato benzina sul fuoco con una frase provocatoria:"Se viene fischiato un rigore a uno che allarga le braccia mentre il pallone è in mano al portiere, allora ci sarebbe un penalty ad ogni contatto. Se fosse successa a noi una cosa così, non so se avrebbero fischiato rigore e chissà che polemiche...".

Tensione alle stelle

La Juventus, tra l'altro, veniva dallo 0-0 in semifinale di Coppa Italia contro l'Inter, intriso di polemiche, dove che più di calcio si è parlato della lite tra Andrea Agnelli-Antonio Conte e dell'aspra diatriba tra Fabio Paratici e Lele Oriali. La sfida del "Diego Armando Maradona" è stata tirata e piena di episodi da moviola che non hanno soddisfatto la dirigenza bianconera con il ds Fabio Paratici e il vicepresidente Pavel Nedved alterati in tribuna nei confronti della quaterna arbitrale.

C'è un video amatoriale che sta girando in queste ore sui social dove si vedono il managing director football area della Juventus e il vicepresidente Nedved infuriati nei confronti di Calvarese che era però il quarto uomo della sfida: "Vergogna Calvarese, c...è una vergogna", lo sfogo della dirigenza bianconera per via di una mancata ammonizione per un giocatore del Napoli.

Social impazziti

Queste immagini hanno reso roventi i social network con diversi commenti al veleno di tantissimi utenti che hanno commentato il video di Paratici e Nedved. "Sempre loro, i dirigenti più multati e squalificati d’Europa", "Dopo il video di paratici restano molti dubbi su chi abbia ragione tra inter e juventus sui fatti successi in coppa italia", "Avevo paura che potesse uscire un video di Paratici che entrava in campo provando a picchiare l’arbitro, dai che c’è andata bene", e ancora "Ogni volta che la Juventus non ha vinto, c'è stato un loro tesserato che ha polemizzato. Le innumerevoli multe per Paratici, Nedved sceso a bordocampo con la Fiorentina ed ora Pirlo che piange in TV. Quando si vince era facile fare la morale e definire altri piangina".

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.