Nel 2016 il piatto è ricco di sport. Ma cara Italia, non sempre ci 6

Da Panatta a Lippi ct campione del mondo, la tradizione può far sognare Però occhio alle trappole: dalla Corea '66 alla Ferrari del '76 a Mexico '86

Italia, ci sei? In attesa che il 2016 ci regali imprese e medaglie andiamo a rileggere i grandi risultati azzurri dell'ultimo mezzo secolo, guardando proprio agli anni che finiscono con il numero 6.1966.

È la stagione del 10° scudetto dell'Inter di Herrera, ma è anche l'annata della figuraccia mondiale della nostra nazionale, spedita a casa dai modesti coreani del nord. Giacomo Agostini conquista il suo primo titolo mondiale (di 15) nella classe regina del motociclismo sulla Mv Agusta. Nell'anno da segnalare il successo iridato nello slalom di sci di Senoner, gli ori europei di Dibiasi (tuffi), di Ottoz, Frinolli e Pamich (atletica).1976. La volata per lo scudetto premia il Torino. Tra Giochi invernali ed estivi l'Italia raccoglie 17 medaglie (3 d'oro, il tuffatore Dibiasi, il fiorettista Dal Zotto e lo slalomista Gros, 9 d'argento e 5 bronzi).

Nel tennis Adriano Panatta vince Internazionali d'Italia, Open di Francia e la Coppa Davis con Barazzutti, Bertolucci e Zugarelli (ct Nicola Pietrangeli). In F1 appassionante duello tra James Hunt e Niki Lauda: un punto in più per l'inglese alla fine del Mondiale, con il terribile incidente al Nurburgring che fa rischiare la vita all'austriaco della Rossa.1986. Il primo scandalo del calcioscommesse agita le acque del football di casa nostra: la Juve vince il 22° titolo, la Figc viene commissariata dopo le dimissioni del presidente Sordillo e l'eliminazione degli azzurri agli ottavi ai Mondiali in Messico.

La tripletta dei centauri Cadalora-Gresini-Brigaglia nella classe 125 conferma la nostra tradizione motoristica, nel ciclismo Argentin è iridato a Colorado Springs, il canottaggio ci porta tre successi mondiali e l'atletica una storica tripletta europea nei 10.000 (Mei-Cova-Antibo).1996. Il Milan soffia lo scudetto alla Juventus ma i bianconeri conquisteranno la Champions League (ai rigori sull'Ajax) e la Coppa Intercontinentale (gol decisivo di Del Piero contro il River Plate). Gli azzurri di Sacchi pagano il ko con la Rep.Ceca e lo 0-0 con la Germania, finendo fuori nel girone eliminatorio degli Europei.

Esaltante l'avventura ai Giochi di Atlanta: 35 medaglie, di cui 13 d'oro. Tanti i protagonisti, dal canoista Rossi al dream team del fioretto in rosa con la Vezzali passando per il ginnasta Chechi. Biaggi vince la classe 250 per la terza volta di fila, la Ferrari di Schumacher resta lontana dalla Williams di Hill.2006. È l'anno della notte magica di Berlino con capitan Cannavaro che alza la Coppa del Mondo al cielo dopo il successo ai rigori con la Francia. Il nostro calcio viene però squassato dal nuovo scandalo: alla Juve, retrocessa in B viene tolto lo scudetto e revocato quello precedente. Il terzetto di centauri Rossi-Capirossi-Melandri arriva solo a sfiorare il titolo della classe 500, Schumi è battuto da Alonso in F1. Bettini vince il mondiale di ciclismo, per la ginnasta Vanessa Ferrari un oro e due bronzi iridati.

Commenti
Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 04/01/2016 - 09:53

Non aspettatevi nulla dal calcio italiano che semplicemente non esiste più.

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Lun, 04/01/2016 - 11:59

Lo sport in italia specialmente il calcio e stato distrutto dalle televisioni e da tutta la fiera dei sapientoni, e dai troppi cambiamenti e regole!