Preliminari di Champions, Bayer Leverkusen-Lazio 3-0

La Lazio viene sconfitta per 3-0 dal Bayer Leverusen nel play-off di ritorno di Champions League ed è fuori dalla competizione, retrocedendo così in Europa League

Preliminari di Champions, Bayer Leverkusen-Lazio 3-0

La Lazio viene sconfitta per 3-0 dal Bayer Leverusen nel play-off di ritorno di Champions League ed è fuori dalla competizione, retrocedendo così in Europa League. Alla BayArena i tedeschi pareggiano l’1-0 dell’andata con Calanhoglu, al 40’ per primo tempo. Al 3’della ripresa il raddoppio dei tedeschi con Mehmedi e dopo l’espulsione di Mauricio (23’), i biancocelesti capitolano ancora con Bellarabi che al 43’ segna il 3-0.

Intanto pppuntamento per domani, alle 17.45, al Grimaldi Forum di Monaco, per un sorteggio che rispetto agli anni scorsi presenta alcune novità. Le 32 squadre (alle 22 già qualificate si aggiungeranno le dieci vincitrici degli spareggi), suddivise in 4 urne, verranno distribuite in otto gruppi di quattro per giocare il doppio confronto in casa e in trasferta. A differenza delle precedenti edizioni, dopo la modifica nei regolamenti, l’urna 1 del sorteggio conterrà i campioni in carica e i campioni nazionali delle prime sette federazioni: Spagna, Inghilterra, Germania, Italia, Portogallo, Francia e Russia. E dato che il Barcellona è anche la squadra campione di Spagna, l’ottava federazione in classifica, l’Olanda, occuperà il posto vacante come testa di serie.

Nella prima fascia, dunque, ci saranno Barcellona, Chelsea, Bayern Monaco, Juventus, Benfica, Paris Saint-Germain, Zenit e Psv Eindhoven. Le rimanenti tre urne, come sempre, si baseranno sul coefficiente Uefa per club di ogni squadra e saranno completata con i risultati delle gare di stasera. Alcune formazioni sanno però già in quale urna saranno: nella seconda Real Madrid, Atletico Madrid, Porto, Arsenal, Valencia e Manchester City, urna 2 o 3 per Shakhtar Donetsk e Siviglia, terza fascia per Lione, Dinamo Kiev, Olympiacos, Galatasaray e Roma, ultima urna per Borussia Moenchengladbach, Wolfsburg, Dinamo Zagabria, Maccabi Tel-Aviv, Gent e Malmoe. Da segnalare che, con il Valencia che ha battuto il Monaco negli spareggi, la Spagna è diventata la prima nazione ad avere cinque squadre nella fase a gironi: c’è anche il Siviglia, ammesso grazie alla vittoria nella scorsa Europa League. La fase a gironi partirà il 15 settembre per poi chiudersi il 9 dicembre.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti