Altro schiaffo Azzurro all'Inghilterra: ora è sorpasso

Importante novità in vista del sorteggio di Qatar 2022. L'Italia supera l'Inghilterra e balza al quarto posto del ranking Fifa

Altro schiaffo Azzurro all'Inghilterra: ora è sorpasso

Adesso è arrivata anche l'ufficialità. Dopo l'ultima sosta per le Nazionali, che ha visto la disputa delle finali della Nations League, l'Italia ha superato l'Inghilterra nel ranking Fifa portandosi al quarto posto della graduatoria.

Un passo avanti importante, considerato che questa speciale classifica non ha un valore soltanto statistico ma è uno dei criteri che vengono presi in considerazioni per il sorteggio della fase ai gironi del prossimo Mondiale in Qatar. Gli Azzurri di Roberto Mancini vantano ora 1750,12 punti, contro i 1750,16 punti della Nazionale guidata da Southgate. Grande balzo anche per la Francia grazie alla vittoria in Nations League: i transalpini volano sul podio con 1779,24 punti (guadagnati oltre 24 punti rispetto al ranking precedente).

Tutte le variazioni

Al primo posto rimane il Belgio, con 1832,33 punti, avvicinato dal Brasile con 1820,36 punti. Neymar e compagni non sono riusciti a sconfiggere la Colombia nella gara valida per le qualificazioni a Qatar 2022, un successo che li avrebbe avvicinati Diavoli Rossi. I rivali dell'Argentina invece restano stabili al sesto posto. Subito dietro al settimo posto, da segnalare anche il sorpasso della Spagna a scapito del Portogallo, ottenuto grazie alla vittoria ottenuta sull’Italia in Nations League. Messico e Danimarca chiudono le prime dieci posizioni. Fuori dalla top ten ma ancora per poco è la Germania dodicesima, che ha superato gli USA dopo le ultime convincenti prestazioni e si prepara ad essere una delle sicure protagoniste del prossimo Mondiale in Qatar.

È nella parte più bassa della graduatoria, tuttavia, che troviamo i movimenti più significativi. A guadagnarsi il miglior salto di qualità, scalando ben dieci posizioni, sono state Nuova Zelanda e Indonesia. Dietro di loro anche Repubblica Centrafricana e Cambogia, rispettivamente con nove e otto posti guadagnati. Spiccano anche l'Arabia Saudita e il Sudafrica, che salgono addirittura sette gradini grazie alle due vittorie di questo mese mentre il Marocco, la Russia e l’Egitto conquistano quattro posizioni.

Numerosi dunque i cambiamenti nel ranking dopo le ultime partite, disputate nei quattro continenti. Tra amichevoli, fasi finali della Nations League e qualificazioni ai Mondiali 2022, nell'ultimo periodo sono state giocate oltre 160 match e questo non può che aver avuto effetti sul ranking ufficiale. Se ottobre è stato un mese infuocato per le Nazionali, forse novembre rischia di esserlo ancora di più.

La Top 10

1) Belgio – 1832,33 punti
2) Brasile – 1820,36 punti
3) Francia – 1779,24 punti (+1)
4) Italia – 1750,52 (+1)
5) Inghilterra – 1750,16 (-2)
6) Argentina – 1738,79
7) Spagna – 1687,66 (+1)
8) Portogallo – 1681,73 (-1)
9) Messico – 1672,92
10) Danimarca – 1668,98.

Bélgica em primeiro e Brasil em segundo no ranking de outubro da Fifa. #rankingfifa pic.twitter.com/G2rUd8dtFi

— Flavio Prado (@flaviopradojpgz) October 20, 2021

Segui già la nuova pagina Sport de ilGiornale.it?

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti